non riesco a ricominciare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

non riesco a ricominciare

Messaggio  egave il Lun Lug 04, 2016 10:11 am

salve,
vengo da un passato piuttosto difficile: depressione,autolesionismo,un periodo di disturbi alimentari e vari tentativi di suicidio.
Frequento la scuola superiore,ho cambiato circa a metà anno in quanto nella vecchia classe non ero ritenuta,passatemi il termine,"fighetta".
(Nella nuova scuola mi sono trovata decisamente meglio,nonostante qualche soggetto in classe,che per fortuna non ha passato l'anno.)
Nonostante ciò,ho come avuto una specie di trauma,per questo sono molto in ansia per il nuovo anno scolastico.
A causa del forte stress mi sono ritrovata "isolata" durante questo periodo estivo,così ieri ho preso la decisione di uscire,ovviamente pensandoci su più giorni...
Risultato? uno schifo. Sono uscita con dei vecchi compagni di scuola e ho potuto vedere come si sono ridicolizzati al massimo:si credono dei "boss" (con tanto di risvoltini,per capirci).
sono comunque serena visto che non sono completamente sola:ho le mie amicizie e una vita sociale,ma quasi tutti sono in vacanza e mi è difficile uscirci per questo.
il problema maggiore ruota intorno a questa ragazza: è da circa febbraio che non riesco a pensare ad altro.
lei è molto più grande di me (sette anni di differenza) e non sa praticamente della mia esistenza; vi prego comunque di non valutarmi come una persona superficiale: dai video che pubblica e da quello che vedo quando la incontro in giro so bene com'è il suo carattere.
molte persone mi hanno spronato più volte a provarci, visto il nostro carattere e molte passioni in comune,tra cui la musica.
piango ogni giorno,so di avere trovato la persona perfetta ma sono con le mani legate,non potrei sopportare un eventuale rifiuto ...

egave

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.07.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  Lost_in_a_moment il Lun Lug 04, 2016 11:20 am

Parli ancora di scuola, sei molto giovane... non ci credi ancora ma dopo la scuola la vita cambia radicalmente, in bene e in male; posso rassicurarti dicendoti che i fighi della scuola , i bulletti, gli splendidi o comunque tutte quelle figure che si sono create una sorta di personaggio che vuole imporsi come migliore e superiore alla comunità circostante, di solito , anzi al 99% delle volte se nn di più, finita l'epoca scolastica in cui fanno la loro storia, cambiano musica e non mantengono nel mondo degli adulti e della dura vita lavorativa che comporta la difficile lotta per la sopravvivenza, quel potere e carisma che si erano creati a scuola , in cui potevano bullarsi in mezzo a ragazzini non ancora formati, e forti caratterialmente perchè magari avevano ancora, giustamente, l'ingenuità della gioventù. Nah , si trovano a dover partire dal nulla, come tutti gli altri (a meno che non siano quei pochi figli di papà col culo coperto per sempre, ma sono rari), devono acceattre di lottare senza partire avvantaggiati perchè sono i fighi, sono inutili come tutti finchè non possono dimostrarlo... spesso vanno in crisi per questo crollo e perdita di potere... spesso e volentieri finiscono ad essere persone comunissime, altre volte non concludono niente.... rilassati che la vita vera non è come quella della scuola.. potrai ancora ricominciare le possibilità sono ancora infinite alla tua età...
Per quanto riguarda la ragazza che ti interessa, l'età non è un limite... sono 7 anni, non sono pochissimi ma nemmeno tantissimi... fossero 20 potrei capire il dubbio.. se comunque mi pare di capire che sei donna e ti piace un'altra donna, spero che tu abbia appurato che anche lei abbia il tuo stesso orientamento sessuale (che non è sempre un tratto evidente nelle persone estranee)... se sei certa di questo punto, non vedo perchè non dovresti provare... ora sei tormentata dal dubbio... quando invecete lo sarai tolta, sarai in pace, anche andasse male, potrai metterti prima o poi il cuore in pace e passare oltre, prima o dopo. L'età deve non essere il tuo problema; come sai l'amore non conosce sesso, età o etnia...provaci e fatti forza, i drammi della gioventù sono ancora risolvibili, bisogna però affrontarli nella maniera corretta. Se hai qualcuno di cui ti fidi e 'puoi appoggiarti , che ti sostenga nei momenti bui anche solo facendoti parlare, ti consiglio di usufruirne perchè è una salvezza... specie quando si è ancora giovani e fragili. Potrebbe essere un'amica ma anche qualcuno della tua famiglia.. a me è mancato un rapporto di questo tipo, mi rendo conto che se l'avessi avuto non sarebbe andata a finire così.. ma pazienza ormai è andata, però da esperienze negative ed errori posso dirti come potresti fare tu...
un abbraccio, e fammi sapere i risvolti relativi alla donna dei tuoi desideri.

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  egave il Lun Lug 04, 2016 1:03 pm

ti ringrazio immensamente per le tue parole e per aver risposto!
comunque sono sicura sia del mio orientamento sessuale che del suo,quindi non dovrebbero esserci particolari problemi,credo.
per quanto riguarda i ragazzi,beh, hai completamente ragione,cercherò di non darci tanto peso,visto che appena farò i 20 anni partirò all'estero(a meno che non ci sia un motivo per rimanere qui)
ti aggiornerò sicuramente, buona giornata e grazie ancora Smile

egave

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.07.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  Nepenthe il Lun Lug 04, 2016 6:40 pm

egave ha scritto:ho cambiato circa a metà anno in quanto nella vecchia classe non ero ritenuta,passatemi il termine,"fighetta".

ho potuto vedere come si sono ridicolizzati al massimo:si credono dei "boss" (con tanto di risvoltini,per capirci).

Un'altra. Questo forum potrebbe essere terreno di indagine sociologica sulla degenerazione dei costumi giovanili (e non solo giovanili) in Italia almeno*. Altro che.



*naturalmente non mi riferisco a te, Egave, ma all'ambiente che descrivi.

Nepenthe

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 29.05.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  bukoski il Lun Lug 04, 2016 7:37 pm

Scusa cosa vuol dire "essere fighetta"?

bukoski

Numero di messaggi : 59
Data d'iscrizione : 04.07.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  Lost_in_a_moment il Mar Lug 05, 2016 3:19 am

Nepenthe ha scritto:
egave ha scritto:ho cambiato circa a metà anno in quanto nella vecchia classe non ero ritenuta,passatemi il termine,"fighetta".

ho potuto vedere come si sono ridicolizzati al massimo:si credono dei "boss" (con tanto di risvoltini,per capirci).

Un'altra. Questo forum potrebbe essere terreno di indagine sociologica sulla degenerazione dei costumi giovanili (e non solo giovanili) in Italia almeno*. Altro che.



*naturalmente non mi riferisco a te, Egave, ma all'ambiente che descrivi.

Allora posso darti ragione sul degenero delle new generations, trovo che i ragazzini più si scende di annata, peggio stanno messi. Forse perchè agiati, tirati su dai genitori in maniera diversa rispetto al passato, sicuramente vedo cose orripilanti, non voglio generalizzare ma dalla moda alla musica ascoltata, tutto è molto più moscio rispetto ai giovani del passato, di cui mi taglio fuori io stessa avendo 27 anni, ma posso dire che se guardo i giovanissimi, che hanno 10 o più anni in meno di me sono d'accordissimo sul degenero di cui parli.
E' anche vero che i gruppi giovanili esistono dalla preistoria... i fighetti, i dark, i punk, i bulli, i tamarri, gli squatter, alternativi., i naziskin e via discorrendo.. non è che non ci fossero all'epoca dei nostri genitori... anche da loro esistevano i perfettini e quelli di sinistra, o gli anarchici i fascisti... erano solo più coerenti e cazzuti magari ... ma le mode e le ideologie credo esistano da tantissimo tempo...

Per bukoski /rich che chiedi cosa siano i fighetti, sono praticamente i figli di papà, vestiti a puntino e griffati, che vanno nei locali in ecc, ecc.. almeno da me, per un periodo qui a Torino quando facevo le superiori si chiamavano "cabinotti"... ai tempi dei miei genitori erano i cremini mi diceva, che si incontravano in cremeria ed indossavano i primi piumini Moncler per distinguersi dalla plebe.. ora sono fighetti, mettono altre griffe ma quello è il concetto insomma... glo snob ricchi della situazione


Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  egave il Mar Lug 05, 2016 1:28 pm

purtroppo ormai è cosi,ci sono sempre stati gruppi che si distinguevano dagli altri per determinate caratteristiche e ora stanno sfociando sul degrado,ma per fortuna non tutti i ragazzi sono cosi...
per aggiornarvi:ieri sera sono uscita,mi sono incontrata con delle mie vecchie conoscenze:siccome metà persone sarebbero partire a breve per le vacanze abbiamo deciso di festeggiare il mio compleanno in anticipo,facendo un brindisi.
mi sono sentita normale ed a mio agio,stranamente,vista la mia ansia di uscire anche semplicemente per andare al centro commerciale.
ieri invece è stato diverso,l'ansia si faceva sentire comunque e lo zampetto della depressione era sempre lì,però ho conosciuto molte nuove persone e non me ne sono vergognata(anzi,una ragazza mi ha chiesto pure il numero Shocked )
inoltre,visto che eravamo tutti rockettari/metallari,mi hanno proposto di andare ad un piccolo concerto tra 10 giorni e penso ci andrò,se le paranoie non si faranno sentire,ovviamente.
insomma,dopo aver bevuto abbastanza sono tornata a casa e mi sono messa a piangere...la serata sarebbe stata perfetta solo se ci fosse stata anche lei,e mi sono ritrovata a pensare di essere una stupida per non averle mai scritto o almeno per non essermi mai presentata.
ormai è un pensiero fisso...

egave

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.07.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  bukoski il Mer Lug 06, 2016 12:45 pm

Io ho 56 anni e vado un pò controcorrente rispetto all' opinione di tanti miei coetanei sul loro modo di vedere i giovani. I bastardi e gli irrispettosi c'erano anche quando avevo 20 anni io, ed erano i più. Io ero il primo, rispondevo e offendevo i miei. Poi era un casino tra bande. Allora non c'era il problema immigrazione. Gli scontri violenti avvenivano tra bande di ragazzi del posto contro bande di ragazzi meridionali emigrati su. Esistevano i pottini, i figli di persone benestanti ecc. Non credete fosse migliore di ora, anzi per certi versi era peggio.

bukoski

Numero di messaggi : 59
Data d'iscrizione : 04.07.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  Lost_in_a_moment il Gio Lug 07, 2016 2:18 am

bukoski ha scritto:Io ho 56 anni e vado un pò controcorrente rispetto all' opinione di tanti miei coetanei sul loro modo di vedere i giovani. I bastardi e gli irrispettosi c'erano anche quando avevo 20 anni io, ed erano i più. Io ero il primo,  rispondevo e offendevo i miei.  Poi era un casino tra bande. Allora non c'era il problema immigrazione. Gli scontri violenti avvenivano tra bande di ragazzi del posto contro bande di ragazzi meridionali emigrati su.  Esistevano i pottini, i figli di persone benestanti ecc. Non credete fosse migliore di ora, anzi per certi versi era peggio.

sì esatto gli scontri giovanili di cui ho parlato prima, che mi hanno raccontato i miei... ma oltre che tra meridionali e nord, mi diceva che le risse e gli scontri avvenivano anche e soprattutto tra i diversi schieramenti politici.
Sarà pure stato un modo estremo per difendere i propri ideali, ma ora non c'è manco la discussione e il pensiero forse di farsi un'idea propria, figuriamoci di difernderla...
Da un estremo all'altro

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  bukoski il Gio Lug 07, 2016 8:51 am

Gli scontri politici avvenivano negli anni 70, il periodo caldo. Alle superiori ogni assemblea d'istituto si trasformava in risse tra rossi e neri. Negli anni 80 ci fu un appiattimento dei valori. Non vedo molta differenza tra i giovani degli 80 e quelli odierni, con un unica differenza, negli anni 80 i giovani stavano decisamente meglio di quelli odierni, dal punto di vista economico e lavorativo.

bukoski

Numero di messaggi : 59
Data d'iscrizione : 04.07.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non riesco a ricominciare

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum