Salve

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Salve

Messaggio  noir il Dom Apr 24, 2016 4:11 pm

Ciao a tutti, sono nuovo. Sono approdato su questo forum perché non so cosa provo e cerco riscontri e conferme.

Ho 27 anni, ma mi sembra di averne molti di più. Non so se soffro di depressione, anche perché i miei problemi sono irrisori in confronto a quelli di molte persone. So solo che negli anni mi sono trasformato completamente.
Prima delle medie ero un ragazzino solare, pieno di energie e molto socievole. Ora mi sento stanco anche solo per alzarmi dal letto, dormo e mangio troppo, e soprattutto non riesco ad esprimermi con le persone. I miei rapporti sociali sono relegati al sabato sera con amici di vecchia data, i quali poco a poco si stanno allontanando da me.
Anche il mio corpo sta cambiando. Sono sempre stato magro come un fuscello, ma da qualche anno ho dei fianchi prominenti completamente fuori posto con il resto del corpo che è rimasto invariato (si, il mio fisico è davvero ridicolo). Ho iniziato anche a soffrire di dermatite seborroica che ogni giorno mi squama la pelle del viso semplicemente lavandomi la faccia, e tra l'altro mi fa diradare i capelli. Fortunatamente non è eccessiva. Secondo il mio medico è dovuta a stress, e l'unico rimedio è applicare prodotti con alta concentrazione di vitamina E, almeno finché non estirpo la fonte dello stress.
Vi scrivo soprattutto perché ho notato cambiamenti anche a livello mentale, ed è questo principalmente che mi preoccupa. Ultimamente soffro di estremi sbalzi d'umore, rispondendo spesso a semplici domande in modo nervoso e tendo ad essere sempre arrabbiato. Mi abbatto facilmente per qualunque evento negativo che mi capita, facendomi passare la voglia di fare qualunque cosa, anche quello che so che dovrei fare per risollevare la mia situazione. Eventi ormai innumerevoli che colleziono da troppo tempo. Sono diventato così insicuro che mi sembra di essere giudicato persino nel modo di camminare... Praticamente sto diventando un complessato, ma non riesco a pensare diversamente. Nei periodi di basso morale mi capita di pensare al suicidio, ma non la reputo assolutamente una soluzione in quanto causerebbe solo danni ai miei famigliari e a chi ancora mi è vicino. Ma ci penso.

Se potessi riassumere la mia vita, potrei semplicemente definirla un disastro in tutti i campi, specie in amore. Il problema è che non so come uscirne.
Ho parlato con qualcuno di questo mio disagio, ma mi sembra di non essere preso sul serio. Non posso rivolgermi ad uno psicologo in quanto non posso permettermelo, né penso servirebbe a qualcosa. Ho ovviamente cercato di trovare una soluzione per conto mio, ma quando pensavo di stare per risolvere almeno il problema del mio rapporto con le persone, improvvisamente mi hanno voltato tutti le spalle facendomi perdere ogni speranza.

Non mi illudo di trovare qui una soluzione. Se la troverò, ben venga. Attualmente vorrei principalmente capire cosa ho che non va, e spero davvero che possiate aiutarmi in questo.

Perdonate la lunghezza del post

noir

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 24.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

alimentazione

Messaggio  serpico il Lun Apr 25, 2016 11:16 am

Noi siamo quello che mangiamo... ci sono alcuni cibi che creano depressione ed altri che la guariscono... Varia alimentazione ed elimina i veleni e vedrai che starai meglio psicologicamente, provare per credere.

serpico

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 24.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum