Avete una vita sociale?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Avete una vita sociale?

Messaggio  Owl il Sab Lug 02, 2016 3:10 pm

dipende sempre dalla persona: ogni individuo è un caso a sé e io stesso ho notato enormi differenze tra me e altre persone Asperger. Nel sito spazioasperger io mi sono occupato delle biografie di personaggi famosi ritenuti autistici.

anche nell'autismo ad alto funzionamento ci sono individui dai sintomi più marcati o più sottili. Io indubbiamente rientro nella seconda categoria, poiché fin da bambino nessun adulto percepiva in me delle anomalie. I miei genitori iniziarono a preoccuparsi quando alle elementari mostrai le mie prime tare sociali, unite all'indisposizione per l'attività fisica: ovviamente affrontando il problema nei modi più sbagliati.
avatar
Owl

Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 23.06.16
Età : 34
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avete una vita sociale?

Messaggio  komet il Sab Ago 06, 2016 12:22 pm

si timbro il cartellino quasi ogni weekend. adesso che ho finto di andare in vacanza non li voglio vedere. è uno stato sociale. non sta bene che tu non esca, potresti perderti qualche ragazza/o. tutto il resto è noia. almeno una volta il lorazepam mi svoltava ma adesso è proprio una purga

komet

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 06.08.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ciao

Messaggio  Marta31 il Ven Ago 26, 2016 4:12 pm

Io fino ad ora non mi posso lamentare perchè sono fidanzata ed esco abitualmente. Però a poco a poco mi sono resa conto di aver perso tutte le mie già poche conoscenze e di aver creato un rapporto troppo dipendente con il mio ragazzo che ora quasi vorrei lasciare. E questa cosa mi spaventa perchè se lo faccio sarò davvero sola e non saprò totalmente con chi uscire

Marta31

Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 25.08.15
Età : 21

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

non molto

Messaggio  ladyhawk il Ven Ago 26, 2016 5:10 pm

direi di no ormai...più che altro evito di uscire. non ne ho mai voglia

ladyhawk

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 28.04.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ciao a tutti!!!

Messaggio  Bobby70 il Ven Ago 26, 2016 10:53 pm

Intanto mi presento perchè sono nuovo.
Sono Roberto, ma gli amici mi chiamano Bobby e sono di Genova. L'età la potete calcolare dal mio nick.
Non so perchè sono entrato in questo forum, non sono decisamente depresso e nemmeno triste, ma ho letto qualcosa di voi che mi ha spinto a registrarmi per scambiare due parole.
Spero di non passare per un intruso Smile
Comunque, ad essere sincero ci sono stati dei momenti nella mia vita in cui ho passato dei brutti momenti: un negozio sull'orlo del fallimento, l'ultima mia ex che mi ha tradito con un un conoscente (un classico), la morte di mia madre... Però questi momenti della vita in cui bene o male ci passiamo tutti, invece che mortificarmi, mi hanno rafforzato.
Mio padre, ad esempio, che invece ha un carattere introverso, chiuso e cocciuto, dopo la morte di mia madre è cambiato(e lo capisco pover'uomo). Solo ora, dopo quattro anni, piano piano si sta riprendendo per la gioia di una nipotina. E questo un po lo ha cambiato caratterialmente.

Personalmente sono molto altruista e questo (credo) mi ha aiutato molto ad uscire dal baratro della tristezza, dell'egoismo ed egocentrismo che credo sia un po il male del nostro tempo.
Negli anni ho imparato a suonare diversi strumenti e ho aperto una piccola scuola musicale totalmente gratuita per bambini e ragazzi (ne avevo piu di 70 a settimana) in un vecchio stanzino parrocchiale, dove imparavano i brani dei loro artisti piu amati, suonando musica pop e rock.
Credo che il "fare" qualcosa, ovvero tenere il cervello impegnato in qualche attività che a noi piace aiuti molto, quindi concordo molto ciò che dice Alinea: fate!!! Qualsiasi cosa, ma fate!!!

Anche io come qualcuno di voi è single.
Come tutte le cose si hanno i pro e i contro:
A: una totale libertà
B: la mancanza di una persona che riempia la tua vita

Ecco....ho detto "riempia"....perchè la nostra vita, anche senza amici e parenti e quella persona speciale, non è vuota.
Non è facile riempirla. A volte quel pezzetto del puzzle o non si incastra o non è al posto giusto e dobbiamo scegliere se scartarlo o semplicemente cambiargli posto.


Beh, per la prima volta che scrivo, ho già scritto fin troppo.
Vi saluto e vi auguro una vita piena di cose belle.
Un abbraccio

Ps: organizzate un incontro tra quelli della stessa regione o città.... Tutto passa..... Wink









Bobby70

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 26.08.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Avete una vita sociale?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum