Aiuto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aiuto

Messaggio  Valentina79 il Mer Feb 24, 2016 2:44 am

Sto male vorrei morire

Valentina79

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.02.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto

Messaggio  Luna91 il Mer Feb 24, 2016 12:03 pm

Perché dici così, è successo qualcosa in particolare? C 'è sempre una soluzione a tutto....tanto tutti dovremo morire, almeno possiamo provare a scegliere come. Ci vuole coraggio a pensare di morire, quindi tanto vale usare questo coraggio per vivere..no? Provando a cercare uno scopo... Hai perso lo scopo strada facendo? Cosa è successo? Stai tranquilla intanto....🤗

Luna91

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 23.02.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto

Messaggio  fuocogreco1 il Sab Mar 12, 2016 3:19 am

Siamo preoccupati per te

fuocogreco1

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 09.04.14
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto

Messaggio  Valentina79 il Sab Mar 12, 2016 3:24 am

Grazie ma tanto come potreste aiutarmi

Valentina79

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 24.02.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto

Messaggio  deultimo il Sab Mar 12, 2016 10:38 am

Dalla mia esperienza personale posso dire che solo tu puoi aiutarti, e questo forum potrebbe servirti, almeno in parte, a questo scopo. Innanzitutto raccontando la tua storia condividendola con gli altri ti alleggerisci di un peso evidentemente troppo gravoso da consentirti di fare un passo da sola. Se non racconti la tua storia TU non potrai aiutarti mai.

deultimo

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 30.08.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto

Messaggio  Pavely II il Lun Mar 14, 2016 1:12 pm

La morte non può essere un desiderio.
Non si può 'voler' morire.
Questo perché la morte è la fine di ogni desiderio, è quella dimensione in cui non c'è più vita e in cui la volontà non ha più luogo.
La morte è il silenzio.
Ed è un silenzio che nasce dal dolore perché ogni dolore, davvero, darà sempre silenzio alle coscienze: sguardi attenti, labbra serrate, voglia di reagire, smarrimento, paura.

§

Se vuoi morire, vuol dire che soffri.
Ma se soffri, guarda a ciò che hai vissuto.
Perché li ci sono delle gioie bellissime che hai dimenticato.
C'è una cosa che non osservi: il dolore fisico nasce quando viene a mancare la gioia.
Quando non c'è più la leggerezza allora sei pesante.
Quando non riesci più a godere della bellezza del mondo, allora soffri.
Qualsiasi cosa tu pensi, qualsiasi cosa tu faccia, tu hai, dunque, un obbligo.
Una cosa che devi, comunque, fare ed è: ricordare.
Ricordare quei pochi momenti belli che hai vissuto.
Ricordare quegli istanti in cui sei stata felice e lo sei stata, credimi.

Perché chi non ha mai conosciuto la felicità, non soffre.

Chi ha sempre rinunciato ad essere felice, no, non soffre.

E questo sai perché? Perché è morto dentro.
Solo chi è stato ed è morto dentro, non è mai stato felice.
E dunque, non sapendo cosa sia la felicità, non soffre.
E' stato Epicuro a spiegarcelo.

§

Rifletti sul fatto che ricordare la felicità fa male.
Fa davvero male.
Fa molto male.

Se ci rifletti, però, se la vedi quella felicità, c'è un passo necessario: devi rispondere alla domanda se quei pochi (attenta: pochi...) momenti felici siano ripetibili.

Soffri.
Sei stata felice.
Pensi che quella felicità non tornerà più.

Ma la domanda è se sia vero questo tuo pensiero.

§

Sinceramente, la risposta è no, non è vero.
E si: puoi tornare ad essere felice e non pensare che sia facile.
La distanza tra Facile e Felice e la distanza che c'è tra una a e una e (sono anagrammi).

La distanza tra una a e una è è immensa.

Più grande di quanto tutti noi possiamo pensare ma è percorribile.

Ma è possibile.

Si può fare.
Occorre farlo.
Occorre sbucciarsi le ginocchia.
Occorre cadere con la faccia per terra e rialzarsi.
Occorre soffrire e rinascere.

Ma è possibile.

E fa un cazzo di male: ma è possibile.

Sputerai sangue, nessuno te lo nasconde: ma è possibile.

§

Se soffri, sei stata felice.
Se sei stata felice, puoi ricordare.
Se puoi ricordare, puoi capire perché sei stata felice e se lo capisci, puoi tornare ad esserlo.

E farlo fa male.

Ma un giorno, quel male finirà.

E allora sarai tornata a casa.
Dopo un lungo viaggio e sarai stanchissima e ti riposerai.

E la mattina dopo ti alzerai e vedrai una luce diversa.

Appoggiata allo stipite della porta che dà sul balcone.
Quando ancora nessuno è per strada.

E non penserai a nulla di particolare.

Ti sarà solo chiaro chi sei.

Il tuo nome.

E il mondo.

Che sarà li.

Silenzioso e bellissimo.

Pavely II

Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 15.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto

Messaggio  fuocogreco1 il Mar Mar 15, 2016 2:55 am

Pavely

Bellissimo!!

Mi hai dato una speranza!

fuocogreco1

Numero di messaggi : 18
Data d'iscrizione : 09.04.14
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiuto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum