Trovo sempre un argomento per deprimermi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trovo sempre un argomento per deprimermi

Messaggio  theste il Lun Nov 16, 2015 10:35 am

Ciao, ho 26 anni. La ma depressione e ipocondria è nata quando hanno diagnosticato un tumore a mia madre e nello stesso periodo è morto un mio amico di una malattia tremenda, e l'incendio della casa... tutto ciò 1 anno e mezzo fa.
Mi capita di fare manie su qualcosa, sulla salute mia e delle persone a me care. Sto ogni volta malissimo che mi sparerei in bocca se potessi.
Ora la crisi che sto affrontando è quella più depressiva e meno ipocondriaca in assoluto.
Ho 26 anno e mi mancano 3 esami per finire la triennale in  ingegneria civile. Ho perso un anno in prima superiore, due anni all'università per un cambio di corso. Mi sento un fallito, la gente alla mia età lavora, sento amici che stanno iniziando il dottorato. Io invece devo ancora finire la triennale e in più finita la triennale nel mio settore (costruzioni) c'è una crisi senza fine e quindi dovrei iscrivermi ad un'altra magistrale di ingegneria meccanica, dove sembrerebbe ci sia lavoro, perdendo un anno di studio per recuperare gli esami che mi mancano. Insomma la notte mi sveglio sudato e penso quanto sono scemo, che vergogna sono per la mia famiglia, ogni mattina vorrei tanto farla finita perchè mi sento il più grande fallito dell'universo.

theste

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ciao tranquillo te' fai parte dei MITICI rispetto a me'

Messaggio  Depressissimo il Lun Nov 16, 2015 10:47 am

theste ha scritto:Ciao, ho 26 anni. La ma depressione e ipocondria è nata quando hanno diagnosticato un tumore a mia madre e nello stesso periodo è morto un mio amico di una malattia tremenda, e l'incendio della casa... tutto ciò 1 anno e mezzo fa.
Mi capita di fare manie su qualcosa, sulla salute mia e delle persone a me care. Sto ogni volta malissimo che mi sparerei in bocca se potessi.
Ora la crisi che sto affrontando è quella più depressiva e meno ipocondriaca in assoluto.
Ho 26 anno e mi mancano 3 esami per finire la triennale in  ingegneria civile. Ho perso un anno in prima superiore, due anni all'università per un cambio di corso. Mi sento un fallito, la gente alla mia età lavora, sento amici che stanno iniziando il dottorato. Io invece devo ancora finire la triennale e in più finita la triennale nel mio settore (costruzioni) c'è una crisi senza fine e quindi dovrei iscrivermi ad un'altra magistrale di ingegneria meccanica, dove sembrerebbe ci sia lavoro, perdendo un anno di studio per recuperare gli esami che mi mancano. Insomma la notte mi sveglio sudato e penso quanto sono scemo, che vergogna sono per la mia famiglia, ogni mattina vorrei tanto farla finita perchè mi sento il più grande fallito dell'universo.


ciao tranquillo te' fai parte dei MITICI rispetto a me'
se ti faccio l'elenco di quello che ho subito
se ti faccio l'elenco di quello che ho perso TUTTO anche le cose piu' banali
CAPISCI
CHI E' IL VERO FALLITO
tra me' e te'

Ciao MITICO Wink

P.S.
la crisi economica
il cancro
etc
NON SONO ALTRO CHE IL PRODOTTO DI INDIVIDUI NORMALI = INDIVIDUO NORMALE ( MITICI = CHI RIESCE A VIVERE NEL MONDO COME E' ) DIVENTANDONE COMPLICE

Depressissimo

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.11.15
Località : mondo

Vedi il profilo dell'utente http://regoledisumane.jimdo.com/autobiografia-autore-sito/

Tornare in alto Andare in basso

Aiuto

Messaggio  theste il Ven Nov 20, 2015 9:37 am

Vi prego datemi un ' opinione

theste

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 16.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovo sempre un argomento per deprimermi

Messaggio  fdscore il Mer Dic 02, 2015 9:55 pm

Ciao, leggi il mio post:

"Una Storia di Fiducia e di Speranza"

fdscore

fdscore

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 02.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovo sempre un argomento per deprimermi

Messaggio  la pozione di Giulietta il Dom Feb 07, 2016 3:38 am

Non essere così severo con te stesso! Ne hai passate tante, non puoi fare confronti con gli altri. L'importante è che non molli! Alla fine otterrai quel che vuoi e ti renderai conto che gli anni persi non contano perché sono pochi! C'è anche chi alla tua età inizia! Sei ancora giovane!

la pozione di Giulietta

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 06.02.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovo sempre un argomento per deprimermi

Messaggio  Mosaico il Lun Feb 08, 2016 9:15 pm

Ciao ... Io di anni ne ho 42 ; e ti posso dire che farai quello che il futuro ti riserva (io ho avuto un problema analogo .... E dopo la morte di mio padre ho lasciato definitivamente gli studi senza raggiungere la laurea) .Ti posso dire che la scelta si è rivelata corretta in quanto oramai studiavo per inerzia e controvoglia ..... Quindi ben venga quel qualcosa che ti possa portare al coronamento dei tuoi studi ...altrimenti vedrai che troverai comunque la tua strada ... È inevitabile ... Quando poi a distanza di anni ripenserai a quella decisione sicuramente ci farai un sorriso su !! Forza e coraggio Wink

Mosaico

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 01.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovo sempre un argomento per deprimermi

Messaggio  Pavely II il Mar Feb 09, 2016 11:42 am

Non ti abbattere...

§

Io vorrei solo dirti una cosa.

Qualsiasi cosa tu faccia nel campo della tua Economia: lavoro... risparmi... acquisti... ricorda sempre di usare la tua utilità.

C'è una continuità: istruzione/Lavoro/economia.

Queste tre cose devono essere mosse dalla logica del guadagno.

Ti prego, però, osserva questo: tutto il resto - rapporti umani, amore, politica... ad esempio - non possono assolutamente mosse da una utilità personale (non deve mai accadere).

Osserva come la "scuola" e il "lavoro" siano una stessa cosa.

§

Secondo la mia opinione tu commetti un errore di fondo: cioè quello di pensare - per non so quale ragione - che l'istruzione non sia un'attività economica.

Non è così.

Cambiare corso di studi e cambiare lavoro - tecnicamente - sono lo stesso identico comportamento.

Non devi - credimi - mai pensare che ci sia uno stacco tra la fine degli studi e il lavoro o, peggio che mai, che lavorare significa non studiare.

In verità, quando lavorerai osserverai come passerai il tuo tempo a studiare.

§

Certo: a volte di meno... (ad esempio se farai l'operaio)... a volte di più (se farai il professionista).

Non commettere l'errore di smettere di studiare.

Perché finché avrai una vita economica - ovviamente - non lo puoi fare.

§

Il problema è solo questo: studiare ciò che si ama.

E capirlo è, forse, la cosa più difficile del mondo per un uomo.

(Le donne ci riescono con maggiore facilità).

Pavely II

Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 15.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trovo sempre un argomento per deprimermi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum