Il quarto vuoto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il quarto vuoto

Messaggio  Numb il Gio Lug 07, 2016 8:26 pm

Ciao a tutti!! Eccomi rispuntare dopo secoli e secoli.
Con piacere noto il ritorno di Pavely, di cui ho ho letto i riletto spesso i post con grande attenzione.
Sono in un momento un po' delicato, e sono tornata a scrivere qui.
Oggi ho finito di leggere un -a mio parere- bellissimo libro sull'autismo, e nel dare il titolo al post mi è venuta subito in mente questa espressione: Il quarto vuoto. Non so ... forse perché ultimamente mi sento anche io in un mondo " a parte ", in un mondo a parte in cui vorrei che qualcuno " saltasse " per capirmi a pieno. Ci sono moltissimi mie post sparsi qui, quindi non sto a riassumere, ma scrivo cose a casaccio dettate dalla disperazione del momento. Pronti?? 3,2,1 ... via!!
Beh, il top del top è sempre l'amore. Sono fidanzata da parecchi anni, ma col mio ragazzo " non va ". Non so se sono io, se è lui, ma mi sento priva di stimoli. Un po' lui che non è molto intraprendente di carattere, un po' che io, essendo un po' uscita dal mio guscio, inizio a sentire un po' la voglia di libertà. Fare un viaggio, sperimentare, non nel senso di cambiare persona, ma di fare qualcosa di diverso che mi stimoli. Ed in questo lui non mi viene molto dietro, perché di carattere è più tranquillo. Ovviamente poi c'è il consueto problema del non riuscire ad avere rapporti sessuali perché in parte ho paura, in parte mi sembra una cosa da non fare, in parte non ne ho voglia (cosa che succedeva anche col mio ex, infatti non ho mai avuto rapporti). Il fatto dei pochi stimoli col mio attuale ragazzo della sua poca creatività, ed il fatto che lui si tenga un po' " poco " (inizia a spuntare della pancetta, ecc..) sicuramente non mi aiutano. Mi sembra che il rapporto sia una pianta ormai morta, e che ci si metta il minimo indispensabile per tenerla viva. Quindi non so che fare, mi adeguo alla situazione, ma sono molto depressa. Ho poi iniziato a vedere di " buon occhio " un mio collega che è tutto l'opposto del mio ragazzo: un po' fuso, che mi fa letteralmente morire dal ridere ed è parecchio creativo. Insomma, in lui intravedo quella follia e quella creatività che..mi manca? o manca al mio rapporto? Boh..chi lo sa. Al contempo però mi sembra uno di quelli parecchio inaffidabili e sfuggenti, il classico tipo che mi ha attratto per anni fino a che ho cercato di avere un po' più di autostima in me stessa.
Quindi, mi chiedo: che questa specie di " infatuazione " per il collega sia un segnale che è venuto il momento di lasciare il mio ragazzo (la combinazione depressione/relazione dura è la prima volta che mi capita, quindi potrebbe esserci un fattore " stufarsi presto " che mi era sfuggito, pur essendo compreso nel pacchetto malattia mentale)? che io veda in questo collega degli aspetti che mancano alla mia relazione (e che ovviamente non so come metterci dentro, se l'altra persona, a parer mio, non mi segue o non è predisposta a certe cose)? che siano elementi che manchino in me? e se mancano in me, ma li rendo parte di me in qualche modo, io ed il mio ragazzo non saremo comunque troppo diversi???
All'incertezza sulla mia relazione, depressione, paranoie, voglia di vivere da ameba ed altro, si aggiungono anche i miei colleghi che, ignari di tutto (e giusto per complicarmi un po' la vita) cercano di combinare un appuntamento tra il tipo in questione ed un'altra mia collega, che è esattamente il mio opposto: sempre allegra, a volte un pochino volgare, " spigliata " direbbero ... il che non mi aiuta, perché io non posso parlarci, fare nulla,e  quindi non posso capire se conoscendolo meglio mi starebbe veramente simpatico o meno. Quello che mi intristisce è che, pur avendo fatto enormi passi avanti, nelle relazioni sociali mi sento sempre un passo, anzi, un kilometro indietro rispetto agli altri. Basta che non parlo a raffica e sono insicura, basta che non faccio battute 24h su 24 che sono chiusa o triste. Non so...sia con questo ragazzo, sia con le mie colleghe (che a volte si oganizzano tra loro senza includermi, per non so quale strano motivo) mi sento sempre tagliata fuori. Basta avere un giorno il muso per i cavoli propri, dire una cosa, starsene zitti, e sei out. Non sei tra le simpatiche, le spigliate, quel cavolo che è ... oggi giungo alla conclusione che la cosa migliore da fare sia semplicemente indossare una maschera. Tutti saremo simpatici, divertiti, ironici 24 ore al giorno, donne indipendenti ed emancipate 24 ore al giorno, stronze quanto basta per farsi correre dietro 24 ore al giorno, e punto stop. Oramai non sono più giovanissima e aihmé credo che, per quanti sforzi si facciano, non si cambia. Se nasci zoppo andrai con gli zoppi. Anche se correggi l'andatura, vedranno sempre e solo il tuo zoppicare. Credo che anche l'amore sia una gran cazzata, onestamente: 99% che sta assieme per noia, comodo, farsela dare o darla e via dicendo. 1% fortunato di stare davvero bene (ovviamente io non rientro in questo 1%). Essere comici, fingere, farsi i fatti propri e stare con la gente quando gira, fare un po' le stronze: queste sono le strategie che funzionano. Non importa quanti interessi hai, che valori hai, che sensibilità hai.....rimani sempre un passo indietro.

Numb

Numero di messaggi : 170
Data d'iscrizione : 07.03.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il quarto vuoto

Messaggio  Owl il Gio Lug 07, 2016 10:55 pm

è il nome del del maggiore deserto arabico, non ricordo bene come si scrive
avatar
Owl

Numero di messaggi : 111
Data d'iscrizione : 23.06.16
Età : 34
Località : Rieti

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il quarto vuoto

Messaggio  Numb il Ven Lug 08, 2016 3:01 pm

Già.....

Qualcuno che sia sulla mia stessa barca? Sad

Numb

Numero di messaggi : 170
Data d'iscrizione : 07.03.12

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il quarto vuoto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum