Bulimia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bulimia

Messaggio  richarson il Gio Mag 19, 2016 9:55 pm

Ho letto che alcuni di voi hanno sofferto di bulimia. Io mangio tantissimo da una anno. Sono ingrassato 15 kg. Non sento più la sazietà. Non so se sia bulimia però. Qual'è il limite che identifica tale disturbo?

richarson

Numero di messaggi : 337
Data d'iscrizione : 30.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  oniriko il Gio Giu 02, 2016 12:01 pm

se non hai vomito, se non utilizzi metodi compensativi per diminuire l'introito alimentare dopo le abbuffate e hai un aumento di peso non è bulimia ma è un disturbo detto binge eating.

oniriko

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 20.05.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  richarson il Gio Giu 02, 2016 12:18 pm

oniriko ha scritto:se non hai vomito, se non utilizzi metodi compensativi per diminuire l'introito alimentare dopo le abbuffate e hai un aumento di peso non è bulimia ma è un disturbo detto binge eating.

si non vomito ne faccio altro. Non conoscevo il disturbo che hai nominato. Grazie

richarson

Numero di messaggi : 337
Data d'iscrizione : 30.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  Lost_in_a_moment il Ven Giu 03, 2016 12:20 am

Io ho fra le altre cose un evidente disturbo alimentare ed un rapporto malato con il cibo e con il mio aspetto fisico.. non saprei definire i vari disturbi o classificarli in termini medici (per esempio quel binge che avete detto credevo fosse fame nervosa.. ) cq io ho navigato e spaziato fra tante sfaccettature.. anoressia, bulimia quella col vomito poi digiuni ecc.. nemmeno io ho il senso della sazietà me lo devo auto imporre.. credo di avere lo stomaco rovinato ormai.. voi non avete avuto ripercussioni??? Sulla salute?

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  richarson il Ven Giu 03, 2016 1:00 pm

Io sono rovinato lost. Ho l'intestino distrutto. Non hanno ancora bene diagnosticato che tipo di malattia abbia. Soni passato dalla colite alla Sii e ultimamente ad una forma di morbo di cronn. In teoria sono intollerante praticamente a tutto. Siccome soni una testa di rapa, mangio quasi tutto e sto sempre male.

richarson

Numero di messaggi : 337
Data d'iscrizione : 30.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  Lost_in_a_moment il Ven Giu 03, 2016 4:23 pm

Sto cavolo Richard... io sono alla colite acutail resto nn lo so nemmeno non m controllo da una vita.. cos'è la sii?

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  richarson il Ven Giu 03, 2016 6:38 pm

Lost_in_a_moment ha scritto:Sto cavolo Richard... io sono alla colite acutail resto nn lo so nemmeno non m controllo da una vita.. cos'è la sii?
Sindrome intestino irritabile.
Il problema che anche i gastroenterologi spesso brancolano nel buio.
Sono intollerante a tantissimi alimenti, tra cui frumento, lievito, latticini, ecc. ecc. Inoltre sono sensibile al glutine.
Depressione ed intestino sono un connubio indissolubile. Spesso che soffre di depressione ha anche problemi intestinali.
La medicina tradizionale spesso uno arriva capo di nulla. Io faccio una ecografia all'anno. Ho fatto gastroscopie e colonscopie ma non emerge niente di significativo.
Però se mangio una pizza, bevendo anche solo acqua, la pancia mi gonfia che sembra esplodere, accompagnata da dolori addominali. Inoltre dopo ho come la sensazione di essere ubriaco. A fatica trascino le gambe.
Tre anni fa trovai davvero sollievo e stavo bene, rivolgendomi ad una nutrizionista che segue una forma alternativa, valutando l'energia del corpo. Con un sistema semplice mi trovò intollerante a tantissimi alimenti. Tolti quelli con una dieta rigida mi rimise al mondo. Persi 15 kg e ritrovai un energia che non pensavo avere più. La strada che dovrei seguire sarebbe quella e dovrò farla nuovamente, solo che sono una testa di rapa.

richarson

Numero di messaggi : 337
Data d'iscrizione : 30.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  Lost_in_a_moment il Sab Giu 04, 2016 12:15 am

richarson ha scritto:
Lost_in_a_moment ha scritto:Sto cavolo Richard... io sono alla colite acutail resto nn lo so nemmeno non m controllo da una vita.. cos'è la sii?
Sindrome intestino irritabile.
Il problema che anche i gastroenterologi spesso brancolano nel buio.
Sono intollerante a tantissimi alimenti, tra cui frumento, lievito, latticini, ecc. ecc. Inoltre sono sensibile al glutine.
Depressione ed intestino sono un connubio indissolubile. Spesso che soffre di depressione ha anche problemi intestinali.
La medicina tradizionale spesso uno arriva  capo di nulla. Io faccio una ecografia all'anno. Ho fatto gastroscopie e colonscopie ma non emerge niente di significativo.
Però se mangio una pizza, bevendo anche solo acqua, la pancia mi gonfia che sembra esplodere, accompagnata da dolori addominali. Inoltre dopo ho come la sensazione di essere ubriaco. A fatica trascino le gambe.
Tre anni fa trovai davvero sollievo e stavo bene, rivolgendomi ad una nutrizionista che segue una forma alternativa, valutando l'energia del corpo. Con un sistema semplice mi trovò intollerante a tantissimi alimenti. Tolti quelli con una dieta rigida mi rimise al mondo. Persi 15 kg e ritrovai un energia che non pensavo avere più. La strada che dovrei seguire sarebbe quella e dovrò farla nuovamente, solo che sono una testa di rapa.

capisco essere testa di rapa, ma tu cioè sapendo le intolleranze e sapendo quanto ti fanno stare male non eviti proprio niente mai? quindi ti riduci così ogni giorno? io non ho fatto i test ma ho capito cosa mi provoca più malori e gonfiori... e sono guarda caso tutte le cose per cui andavo pazza, cioccolato non posso toccarlo che vado direttamente di dissenteria, la pizza mi gonfia come a te... cerco di evitare perchè già solo con lo stress tendo a non avere un intestino tranquillo.. l'unica cosa che non riesco ad evitare quasi mai e per cui accetto consapevolmente il dolore è l'alcol.. invece peri cibi no il gioco non vale la candela

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  richarson il Sab Giu 04, 2016 9:00 am

Si Lost, purtroppo la mia testa è bacata davvero. Evito solo quegli alimenti che mi mandano direttamente all'ospedale, quali certi tipi di verdure e alcuni cereali. Per il resto non sono più capace di resistere. Birra per esempio non dovrei berne mai, invece ne faccio uso abbondante. La cioccolata poi per me è un veleno invece ne mangio a stecche intere.
Devi considerare però che per stare bene io dovrei sempre mangiare così:
Colazione con latte di soia e quattro fette biscottate senza glutine (no caffè, niente burro ne latte)
spuntino con una mela
pranzo: 70 gr di pasta senza glutine al pomodoro + zucchine e carote solo lesse
spuntino: una frutta escluso agrumi
cena: carne bianca o pesce + zucchine e carote solo lesse

Niente caffè, alcol, formaggi ecc. ecc.
E' possibile vivere così secondo te?

richarson

Numero di messaggi : 337
Data d'iscrizione : 30.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  Lost_in_a_moment il Dom Giu 05, 2016 5:43 am

Eh no è durissima bisogna avere una grande forza d'animo

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  Mela rullo il Mer Giu 29, 2016 6:27 pm

Ciao stavo leggendo del tuo disturbo alimentare.. Piacere i anzitutto,so come ti ci senti
Sono passata dall'anoressia al big eating desorder in meno di un anno e ancora oggi mi strascico dietro quest'orribile malattia che ti divora e NN ti permettere di vivere.. Se vuoi sfogarti sono qui
avatar
Mela rullo

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 29.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  Nepenthe il Mer Giu 29, 2016 10:11 pm

Richardson, ascolta, io ho sofferto di colite per anni. Ho fatto duemila controlli, mi hanno diagnosticato il solito intestino irritabile, che per quanto ho capito è un sinonimo di "boh".
La verità è che si trattava di una somatizzazione dello stress.

E dunque? un medico mi disse: "lascia perdere, mangia quel che vuoi". Impossibile. Ero arrivato ad un punto per il quale mi bastava mettere del pomodoro sulla pasta perché mi devastassi totalmente.
Alla fine ho cominciato a prendere gastroprotettori PRIMA di ogni pasto. Prendevo una marea di roba. Mi dicevano che era una follia, che rischiavo la stitichezza, ma era l'unico modo di tirare avanti.
E infatti dopo un pò il corpo si dimenticò di tutta la faccenda e adesso non ho più problemi del genere. Purtroppo trattandosi di somatizzazione, e non essendo lo stress passato affatto, si è spostato prima sui capelli (calvizie precoce che fortunatamente si è riusciti ad affrontare) e poi su questo infernale problema alla vista, anche questo del tutto irreale e privo di causa.
Naturalmente non è detto che sia il tuo caso, ma pure tu fai un parallelo con l'umore, dunque pensi ad una possibile somatizzazione. In quel caso non mangiando non risolveresti un granché. Nel mio caso, meno mangiavo e meno potevo mangiare. Sono arrivato a vivere di solo riso in bianco e merluzzo bollito, giuro.

NOTA: non sono un medico, quel che scrivo è pura esperienza personale, da prendere con le pinze!!
avatar
Nepenthe

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 29.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bulimia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum