chiedo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiedo

Messaggio  Stef il Lun Feb 11, 2008 8:54 pm

chiedo una preghiera affinché possa riacquistare la volontà, la forza, l'energia di farmi e fare del bene.
per chi non crede chiedo solo il pensiero, l'intenzione di desiderare questo per me.
chi vuole dica pure se desidera una preghiera da parte mia per lui.
naturalmente per me mi riferisco direttamente alla depressione ma se volete, per voi, va bene per qualsiasi altro problema.
avatar
Stef

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 13.01.08
Età : 63
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  canterel II il Mar Feb 12, 2008 2:24 am

posso ballare la giga nudo mentre spruzzo getti di gin tonic propiziatorio dal mio naso sulle ali di un gallo, ho verificato e i dogmi del mio credo consentono questo.

a parte le stronzate, in bocca al lupo stef, davvero. allego però ai miei auguri una osservazione che non vuole essere polemica, fanne quel che vuoi: io so che quando nella mia vita ho chiesto alle persone che avevo intorno una preghiera e una partecipazione morale al mio senso di ansia e di sconforto, sono rimasto deluso e a volte ho finito per rintanarmi piu di prima nell'uggia cattiva. le persone che ho intorno per me diventano propiziatorie per il superamento delle mie crisi se cerco piuttosto di coinvolgerle per raggiungere qualche scopo in comune con loro, se le ascolto per imparare da loro, o anche se le studio per scoprire che tutti siamo fragili, non solo io; e se ricerco me stesso in loro e provo così, ascoltando e trattandole meglio che posso, ad ascoltare e trattare bene indirettamente anche me stesso. questo mi dà molta piu benzina, o almeno soddisfa le mie curiosità e mi trasmette qualcosa di nuovo. ho estremo bisogno degli altri, però io traggo forza dal fatto di costringere me a pregare per me stesso, mentre al prossimo preferisco attribuire altre funzioni, comunuque necessarie alla mia salute.
rbadisco che questa non è una osservazione polemica, ma mi hai dato uno spunto di riflessione che forse vale la pena condividere. stammi bene.
avatar
canterel II
Admin

Numero di messaggi : 2416
Data d'iscrizione : 08.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=RIOiwg2iHio

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  Stef il Mar Feb 12, 2008 3:10 pm

Ti ringrazio.

Ma ci sono momenti nella vita in cui ci ritrova soli.

Anch'io sono sincero.

In quei momenti non riesco a trovare la volontà, la forza in me.

Ho letto anni fa su La Repubblica che, secondo uno studio (non religioso) le preghiere, indipendentemente dal credo, hanno un certo effetto.

Vorrei anche dire che io mi sento diverso anche dagli altri depressi che in qualche modo si incoraggiano, come te, che dicono di trovare in se stessi alla fine la soluzione (e giustamente di non cercarla fuori).
Forse armida ha una qualche forma di scoraggiamento come me.
Vorrei chiedervi (a tutti) se per lunghi periodi siete pessimisti su voi stessi, senza fiducia in sé, senza stima di sé.
Io pensavo che tutti i depressi fossero come me.
Mi trovo con tutti che mi dicono di uscire, portare mio figlio, non pretendere grandi cose, fare piccoli passi, anche minimi come svegliarsi UN MINUTO prima al giorno, o mangiare 24 dolci alla settimana invece che 25 etc. etc.

Io continuo a chiedere una preghiera e, perché no, una grazia, un miracolo. Quando ieri ho chiesto una preghiera non avevo fatto caso che fosse il 150° anniversario della prima apparizione di Lourdes.
Chiedo alla Madonna pubblicamente di stare bene non per me ma per mio figlio e tutti gli altri, per giustizia.
Sì, per giustizia.
Giustizia.
Staserò pregherò per tutti voi del forum e dell'altro forum.
avatar
Stef

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 13.01.08
Età : 63
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  canterel II il Mar Feb 12, 2008 7:09 pm

Stef ha scritto:

In quei momenti non riesco a trovare la volontà, la forza in me.

Ho letto anni fa su La Repubblica che, secondo uno studio (non religioso) le preghiere, indipendentemente dal credo, hanno un certo effetto.

Vorrei anche dire che io mi sento diverso anche dagli altri depressi che in qualche modo si incoraggiano, come te, che dicono di trovare in se stessi alla fine la soluzione (e giustamente di non cercarla fuori).

Vorrei chiedervi (a tutti) se per lunghi periodi siete pessimisti su voi stessi, senza fiducia in sé, senza stima di sé.
Io pensavo che tutti i depressi fossero come me.
Staserò pregherò per tutti voi del forum e dell'altro forum.

grazie anche a te per le tue preghiere. come ho cercato di premettere, la mia osservazione si basa sulle mie esperienze e le mie credenze, e non ho difficoltà a credere che ad altre persone le preghiere di qualcuno possano servire. infatti comunque i miei auguri pagani te li faccio e te li rinnovo! preciso solo che credo proprio di essermi trovato in situazioni analoghe alla tua, e appunto per questo ti raccontavo sopra dei periodi in cui mi sono ritrovato a dipendere dagli incoraggiamenti e dalla comprensione degli altri, perche troppo arrabbiato, nauseto o disperato per confezionare da solo credibili esortazioni e preghiere per me stesso: non sentirti diverso da me quindi, se non altro relativamente a questa cosa. io ho scritto che a un certo punto ho dovuto constatare che impegnarmi a "pregare" in prima persona per la mia sorte, RICORRENDO INVECE ALLE ALTRE PERSONE, comunque indispensabili come termine di confronto, stimolo all'intelligenza, quando possibile fonti di calore e di speranza, mi dà piu benzina: ma non ho detto, mi raccomando, che trovo in me stesso alla fine la soluzione. le soluzioni credo di trovarle nella mia interazione con gli altri, soltanto che questa interazione non la faccio passare attraverso la mediazione di una preghiera, ma piuttosto di un dialogo, di attenzioni e condivisioni possibili di volta in volta, senza abbattermi se in certi momenti queste interazioni si riducono a molto poco e a esiti non brillanti. c'è sempre un margine su cui giocare, anche quando le cose vanno un po' a rotoli: si può amministrare le battute d'arresto, le sconfitte, i saldi parziali passivi, cercando di volgerli in positivo, apparecchiando le forze residue, poche o molte, latenti o manifeste, per ricostruire qualcosa domani sui vecchi o sui presenti sfasci.
ciao stef
avatar
canterel II
Admin

Numero di messaggi : 2416
Data d'iscrizione : 08.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=RIOiwg2iHio

Tornare in alto Andare in basso

Il segnale

Messaggio  Stef il Mar Feb 12, 2008 8:41 pm

Penso anch'io che alla fine conviene non buttare il cerino acceso sul mucchio.
C'è sempre qualcosa da recuperare, per cui deve valer la pena vivere.
Più triste è quando non puoi fare qualcosa per un altro, come un figlio.
Essere impotenti è sempre brutto.

A volte pregare è l'unica cosa ma non nel senso che non si possa fare altro. Credo che, per esempio nell'amicizia, si possa quantomeno "ascoltare" l'altro. Eppoi la preghiera che cos'è, è solo un atto interiore, una convergenza di energie (che si sia cristiani o no): preghiera è un'etichetta a qualcosa di più che recitare un mantra. Ma può essere anche un mantra (il rosario per le donne anziane che si sentono meglio dopo o durante).
In fondo la questione di questi post è nel rivolgersi o dipendere dagli altri, non se si prega o si augura o simili.
E' qui il mio punto debole, che mi sento solo, che nessuno può "salvarmi" nemmeno il terapeuta, di qualsiasi specializzazione esso sia (nemmeno guaritore filippino).
Il chiedere la preghiera suona più come un chiedere "pensatemi", "compatitemi", compenetratevi: un segnale.
avatar
Stef

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 13.01.08
Età : 63
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  Luciano il Gio Mar 20, 2008 7:59 am

Non sono credente, ma ti invio il mio più sincero augurio di sentirti meglio e trovare un po' di serenità.

Se ci diamo una mano, stiamo in piedi più facilmente.

Luciano

Luciano

Numero di messaggi : 271
Data d'iscrizione : 19.03.08
Età : 35
Località : Lombardia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  aurora il Gio Mar 20, 2008 8:42 pm

Io ho perso la fede con la depressione. Ho imparato a conviverci, ma non sono più stata la stessa. Forse qualcuno lassu ascolterà te, me no di certo...
avatar
aurora

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La vera Pasqua

Messaggio  Stef il Gio Mar 20, 2008 11:33 pm

Noi non sappiamo dopo la morte cosa ci aspetta e "chi" ci aspetta.
Però sappiamo che amare è il modo giusto di vivere, che essere Uomini Nuovi è il vero "essere".
Amare la vita, la natura, il mondo, se stessi, l'altro... vivere, respirare.
Una resurrezione interiore: la vera rivoluzione è quella nei vostri cuori.
avatar
Stef

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 13.01.08
Età : 63
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  aurora il Ven Mar 21, 2008 11:16 am

io immagino che mi aspettino i mie genitori, mio fratello, ma io sono morta quì, non ho la forza di buttare un fazzoletto di carta nella spazzatura.
Pasqua di resurrezione? Forse? Quando?
Spero...la speranza non è ancora morta.
avatar
aurora

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  Luciano il Sab Mar 22, 2008 1:35 am

E' come dice Stef... Dobbiamo cercare di non pensare a noi e al nostro malessere, ma pensare piuttosto ad amare... Dare un po' di noi stessi al prossimo... Nei periodi in cui sono giù mi viene la tentazione di dedicarmi al volontariato, di dedicarmi ad aiutare chi ha bisogno di aiuto... Peccato che finora sia sempre rimasta solo una tentazione, sono sempre il solito egoista.

Luciano

Numero di messaggi : 271
Data d'iscrizione : 19.03.08
Età : 35
Località : Lombardia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

non sei egoista

Messaggio  aurora il Sab Mar 22, 2008 11:04 am

per stare bene congli altri dobbiamo stare bene con noi stessi.
Verrà sicuramente il momento. Ora hai tutto il diritto di essere egoista, ma è necessario che tut ti voglia bene così come sei.
avatar
aurora

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 13.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  Luciano il Sab Mar 22, 2008 1:41 pm

A volte sento di voler tanto bene a me stesso... Forse la verità è che non voglio bene al mondo e non sento di appartenergli. Non sono d'accordo con le dure regole che questo mondo ci costringe a sopportare.

Luciano

Numero di messaggi : 271
Data d'iscrizione : 19.03.08
Età : 35
Località : Lombardia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

fortunato te' che CI CREDI ANCORA nella vita

Messaggio  Depressissimo il Sab Nov 14, 2015 3:41 pm

io spero solo di morire . (prima possibile) spero solo di uscire prima possibile da questo incubo che e' la mia vita .

Depressissimo

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 10.11.15
Località : mondo

Vedi il profilo dell'utente http://regoledisumane.jimdo.com/autobiografia-autore-sito/

Tornare in alto Andare in basso

Re: chiedo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum