Depressione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Depressione

Messaggio  Nat81 il Mer Nov 01, 2017 6:50 pm

Salve , ho 36 anni e sono depressa ormai da tempo . Di solito durava un po e poi passava, ma non questa volta . Non ho piu voglia di esistere , passo giornate intere a letto , bado poco al igene , sono ingrassata un casino , mio figlio ha detto che mi odia , per consorte non esisto ormai da anni , una semplice uscita fuori casa per dar da mangiare al cane si trasforma in una sfida , e se qualcosina va storto mi ci ributto nel letto . Nel buio. Mi ero rivolta in precedenza al dottori , ma nulla ... perche sono pigra ??? Perche sono un essere che non ha un posto in questo mondo ???? Alzati e reagisci .... non ci riesco ... non ci riesco
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Sospeso il Mer Nov 01, 2017 9:01 pm

Ti scrivo mentre sono relegato a letto. Per me quinto giorno di "combattimento" al fronte 😂. Per "fortuna" sono fermo sul lavoro in sto periodo.... Non ce la faccio neppure ad alzarmi per andare a chiudere la porta della camera...eppure mi da così fastidio che sia aperta.
Una settimana fa Ho chiamato la mia psichiatra xche in realtà è da un bel po' che non stavo bene ... ansia, depressione , strani e lontanissimi per carità pensieri di farmi fuori ..come se fosse la strada X la libertà ...,disprezzo verso il mondo umano, apatia totalizzante e bloccante , nervoso verso chiunque, agitazione, insofferenza, rabbia, bassa autostima , tremore generalizzato, smisurata sudorazione sotto pressione , manie di perfezionismo e controllo miste a disordine totale, non saper più che fare della propria vita ..un disastro! Gli amici gli ho quasi mandati tutti a fanculo in questi mesi... ma X fortuna qualcuno mi resiste ancora .. Insomma X domani ho appuntamento . son 7 mesi che non mi curo più e ci sono ripiombato. La dott Dice che forse a sto giro mi vuol proporre i sali di litio ma prima vuole rivedermi per valutare . Dice esiste un nuovo tipo a rilascio prolungato e che le eventuali controindicazioni sono diminuite . Non lo so..ma pur di guarire...pur di evadere da questa prigionia !
L'idea domani di prendere la bici e andare fin su la' sulla collina non mi dispiace ! Speriamo la rinascita sia vicina ... nonostante tutto ho qualche rigurgito di voglia di vivere ogni tanto... . Di rinascere veramente , di cominciare a vivere finalmente . Questa vita non può essere un ergastolo, non merito tanto. Io ho 37 anni e fin da bambino sono stato spesso triste . Poi felice. Poi triste ..Fatti forza e chiama il tuo dott ! Forse siamo solo persone che " hanno bisogno di trovare gli occhiali giusti per correggere la propria genetica miopia"

Sospeso

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Mer Nov 01, 2017 9:29 pm

Io ero in cura da una psichiatra della ASL locale , e con la roba che mi dava (prozak) al inizio mi ero sentita meglio , ero bulimica e sovrappeso e sono riuscita a scendere di peso e di stare meglio ... ma poi tutto cambio ... nonostante medicina mi ingozzavo e ricominciai ad ingrassare , così ho smesso di prendere e di andare dalla dottoressa... pensavo di superare da sola ... ma no ... ora sto peggio che mai , peggio di quando ero maltrattata in adolescenza , perché almeno li ho avuto speranza nel futuro ... ora non più ... il fatto di non avere un lavoro non aiuta ... il fatto di non avere nessun amico neanche ... abitare in un paesetto sperduto dimenticato da dio pure ... oggi sono scesa giù per far da mangiare al cane , credo che sia unico essere vivente contento di vedermi .... vorrei andare da un medico per chiedere aiuto , ma non alla ASL , perché tanto non mi aiutata ... io pur di star meglio mi farei riempire di farmaci ... nello sgabuzzino c'è un rotolo della corda per il bucato che spesso me la immagino con un nodo da mettere sul collo , ma sono troppo vigliacca pure per quello ... un essere inutile ...

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Sospeso il Gio Nov 02, 2017 9:03 am

ProZac quindi fluoxetina. Guarda cara io ti consiglierei di cercare un medico privato specialista e di fare una visita in cui lui ti effettui una diagnosi. A volte È necessario fare molti tentativi prima di trovare la propria cura/farmaco/posologia ideale. Poi magari una volta riacquistata un po' di forza (almeno di affrontare la giornata ) potrete anche valutare se nel tuo caso è necessario un intervento di tipo farmacologico o solo psicoterapeutico o di entrambi. Insomma devi aggiornarlo sul tuo stato, farti monitorare, chiamarlo e richiamarlo per aggiornarlo sul funzionamento o no della tua terapia. Dici di aver avuto dei disturbi legati all'alimentazione, ma non sappiamo se questi fossero la causa del tuo malessere o una conseguenza. AnaliZzi il tuo presente E mi pare evidente che lo vivi in uno stato depressivo . Io non sono uno psichiatra ne uno psicologo e quindi non non mi pronuncio ma ti esorto a combattere . E' ovvio che ora nulla di quello che ti circonda ti sembra attraente. X me' e' lo stesso eppure abito in una bellissima città piena di svaghi, gente , divertimenti, opportunità . Io non riesco a godermi nessuna di queste cose perche' sono stato stupido ad interrompere di testa mia le cure appena sono stato un po' meglio. Quindi prima di analizzare la tua vita e le persone che vi appartengono e i luoghi in cui essa è collocata prova davvero a fare uno sforzo e ad intraprendere dapprima un percorso per uscire da quello stato . Se non ce la fai da sola chiedi ad un parente o amica/o di aiutarti in questo primo passo , oppure compi questo "immane sforzo" e fallo tu stessa . La depressione e' un male curabile grazie a dio , ci vuole solo un po' di forza di volontà iniziale e poi non bisogna interrompere le cure di propria sponte ma seguire le indicazioni del medico scrupolosamente fino alla remissione completa o per lo meno al suo totale controllo.
Un abbraccio , cerca su internet un bravo dott vicino a casa tua (o fatti consigliare ) e vacci ! Credimi potremmo stare meglio! E' pieno di gente che curandosi ne è uscita ed e' rinata

Sospeso

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Gio Nov 02, 2017 11:01 am

Si. Fluoxetina .. ho guardato privati e non me li posso permettere economicamente ... pazienza ...

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Sospeso il Gio Nov 02, 2017 11:14 am

La tua vita vale meno di 120 miseri euro ? Capisco e condivido tua opinione che lo specialista costi... ma li basta una visita (le telefonate successive sono gratis) ... invece dallo psico sono 50 sacchi minimo a settimana (se sei fortunata)
Venditi qualcosa, un vecchio giubbo o anello o che ne so ! Ad ogni modo anche alla ASL ci saranno persone competenti (?)

Va buoh in bocca al lupo

Sospeso

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

a Nat81 e a Sospeso

Messaggio  beccaccino69 il Gio Nov 02, 2017 5:07 pm

ciao a tutti sono dario. ho letto i post e mi sento di dire un paio di cose
- a Nat81: il fatto che tu ti prenda cura di un animale è già una responsabilità e sei brava a farlo...i 50 euro per lo psicologo/psichiatra privato (che se è onesto non ti fa pagare la seduta di prova) che dia un indirizzo un senso ai tuoi disagi e che ti proponga una cura non sembrano un muro insormontabile anzi ti costringono a prenderti cura responsabilmente di te stessa (fai una cosa che ti fa bene)
-a Sospeso: il fatto che lo psichiatra ti dia del litio e il fatto che tu tra i tuoi disturbi indichi stati maniacali mi fa pensare che forse la tua più che una depressione potrebbe essere una leggera psicosi (mi permetto di dirtelo perché ne ho avuta una molto pesante). in tale caso una ferrea disciplina nel rispettare nel tempo i dosaggi stabiliti è indispensabile proprio per evitare il rischio di ricadute, per quanto possa essere sgradevole riempirsi di psicofarmaci ( io col risperidone ho messo su 15 chili)
scusate per l'intrusione spero di aver detto qualcosa di utile ciao

beccaccino69

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 02.04.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Sospeso il Gio Nov 02, 2017 6:03 pm

Ciao beccaccino , grazie per tuo parere. In realtà la dottoressa mi dice che sono una persona soggetta a continui sbalzi di umore e che il mio pensiero corre tropo veloce (parlo veloce, muovo le gambe spesso quando sono seduto) ... insomma una continua agitazione . Dice che mi vuole fare provare il nuovo litio a rilascio prolungato perché è uno stabilizzatore dell'umore.
Infatti il litio e' il farmaco di punta per trattare il bipolarismo... ovvero quel disturbo di personalità che alterna momenti down a momenti maniacali o ipomaniacali. Lei dice che in realtà io non sono bipolare ( non ho mai avuto episodi maniacali tipo andare in vaticano e pretendere di parlare col papa o decidere un giorno di sollevare una rivoluzione per un colpo di stato ed entrare in una caserma per mettere sull attenti un manipolo di carabinieri) però asserisce che ho un continuo oscillare dell'umore . Per quel che ne so io (che mi conosco da quando sono nato) ho sempre pensato di essere un grandissimo ansioso ... con tutto ciò che ne consegue (piccole paranoie, eccessiva preoccupazione, continuo rimuginare sulle cose ) e ciò mi ha portato nel tempo a scatenare momenti di grande depressione e distimia...soprattutto nei cambi di stagione e quando non ho in programma nulla da fare . Ora stamattina sono andato e mi ha prescritto sto benedetto litio (mai preso prima) ma onestamente sono qui che guardo la scatola e mi chiedo se prenderlo sarebbe davvero per me la cosa giusta. Tanto per cominciare ho un piccolo ma visibile tremore generalizzato alle mani che si presenta soprattutto quando sono sotto stress. Poiché il litio potrebbe causare tremore alle mani la cosa mi spaventa un po' . Poi ci sarebbe la faccenda che è sconsigliato bere ... e se a me togli la birretta serale (unico vero ansiolitico che mi toglie ansia e tremore ) mi chiedo come potrò mai fare .
Insomma sono qui preoccupato che mi faccio esattamente mille paranoie e rimugino in continuazione se buttarlo via senza aver mai preso mezza pasticca o se provarlo e tra un mese tirare le somme ( inoltre per il litio bisogna fare esami sangue due volte all anno per monitorare livello litio) . Insomma una bella rottura. Poi però ripenso a quando mi diceva stamattina " vedrai che con il litio starai veramente bene " e allora ritorno ad essere fiducioso. Poi però ripenso al fatto che il litio e' una terapia "abbastanza impegnativa" (rispetto altri farmaci) e quindi ritorno preoccupato. Poi mi dico te l'ha detto la psichiatra stai tranquillo... poi mi rispondo ma questa mi conosce appena che caxzo ne sa ... è così via .
Come puoi capire continuo a passare tra la preoccupazione di prenderlo (ansia e paura) all'ottimismo di prenderlo (finalmente starò bene). Ho già cambiato umore 3 o 4 volte da quando L ho comprato . E siccome sono un eterno indeciso (altra sintomatologia ) ho paura che ci dormirò sopra stanotte e adesso esco a bermi un paio di birre X dimenticare questa cacchina.

Sospeso

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Gio Nov 02, 2017 6:27 pm

Purtroppo la prima visita costa 100 (sinceramente per qualcuno è un prezzo irrisorio , per me purtroppo da disoccupata non lo è ) e ora non me lo posso permettere , perché semplicemente non li ho ... ho pensato di chiamare ASL e andare dalla psichiatra "gratuita" , ma non l'ho fatto , perché purtroppo ne sono stanca di fluoxetina che non mi aiuta per niente e sinceramente vorrei qualcuno che mi vedesse da 0 ... ho letto dei tremori è da quando mi ricordo li ho sempre avuti se alle mani che alla testa , quando andavo dalla psichiatra della ASL lei li attribuiva alla fluoxetina , che pur io l'ho negato è dichiarato che li ho sempre avuti non li ha dato peso ( per esempio non riesco a mettere lo smalto per tremore e la gente che non mi conosce mi fa notare sempre che mi trema la testa ) ... aggiungiamo sbalzi di umore ... pensavo di essere bipolare anch'io ... io comprendo di avere dei problemi , non lo nego , ma dopo le esperienze con psichiatra e psicologa ( un caso a parte ) della sanità pubblica penso che dovrei rivolgermi altrove ... intanto ,credetemi , mi ha aiutato semplicemente sentendo le vostre opinioni almeno di reagire in qualche modo e di vedere il mio problema con un po' più di luce ... grazie

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  merla il Ven Nov 03, 2017 9:12 am

Ciao Nat81,

Secondo me, però, potresti andare all'ASL e spiegare alla psichiatra del fatto che tu non vuoi prendere la fluoxetina perché ti ha dato degli effetti collaterali, come i tremori. Ci sono in ogni caso tanti farmaci con più o meno le stesse indicazioni e non è detto che tutti abbiano gli stessi effetti collaterali, dipende un po' dalla persona.

Da quello che racconti la cura per un po' ti ha fatto bene, ma sul lungo termine non è stata sufficiente a risolvere e magari vedere se piano piano puoi affrontare il problema in un altro modo. Magari c'è la possibilità di fare una psicoterapia o ci sono dei gruppi per i problemi alimentari.

Come hanno scritto gli altri, aggiungerei una cosa in merito ai soldi: ognuno ha le sue possibilità economiche e può accadere, purtroppo, che in una situazione di contingenza vi sia la difficoltà oggettiva nel pagarsi una cura privata. E magari la situazione, anche degli affetti e degli amici, è tale che nessuna delle persone intorno sia in condizione di aiutare.
Tuttavia, al di là del fatto che la salute dovrebbe venire prima dei problemi economici, il fatto è che non curarsi è quasi sempre un costo superiore: mano mano che io mi sono curata, la mia situazione lavorativa è diventata più stabile, sono diventata più brava a gestirmi nelle spese, a tenermi in ordine la casa, a mangiare ecc. ecc. Anche se ho speso tanto (e ho speso davvero tanto negli anni) e mi sono indebitata, mi sento tranquillamente di affermare che non curarmi mi sarebbe costato anche economicamente molto di più.

Pensaci, se non dovessi trovare una quadra con l'ASL.
avatar
merla

Numero di messaggi : 2131
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Giuseppe 79 il Ven Nov 03, 2017 3:04 pm

Secondo me ricorrere allo specialista e la soluzione. Per i soldi rimediali , farteli prestare , non so ma io ti dico che la salute mentale e fisica vale più di tutto ...insomma non piangerei mai i soldi spesi per curarmi ...Non so se rendo l idea...sono un ottimo investimento

Giuseppe 79

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 04.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Giuseppe 79 il Ven Nov 03, 2017 3:05 pm

Secondo me ricorrere allo specialista e la soluzione. Per i soldi rimediali , farteli prestare , non so ma io ti dico che la salute mentale e fisica vale più di tutto ...insomma non piangerei mai i soldi spesi per curarmi ...Non so se rendo l idea...sono un ottimo investimento

Giuseppe 79

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 04.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Sospeso il Ven Nov 03, 2017 5:39 pm

Ciao Nat, probabilmente i tremori di cui parli è che erano presenti anche prima della fluo sono di carattere nervoso e potrebbero essere collegati al tuo disturbo. D'altronde è anche vero come dice il tuo medico che anche la fluoxetina può causarli (per lo meno nel suo periodo iniziale di assunzione e assestamento) . Anche io in passato ho provato (tra cento altri ) la fluoxetina , e mi ricordo che le prime due settimane mi arrivavano ogni tanto anche come delle scosse in testa , che figata ! Poi il farmaco lo cessai perché non mi diede grandi risultati .
Comunque bene , sono contento hai trovato un po' di conforto e voglia di reagire , ma mi raccomando cerca di andare in fondo a questa storia , non permettergli di rovinarti la vita senza aver provato a combattere.

Io invece ho iniziato il litio a rilascio prolungato. Fanculo mi sono detto... proviamo anche questa . Piuttosto che camapare così mi farei fare anche la stimolazione elettroconvulsiva se necessario.
Cmq X litio scalaggiio a dosare , tra due settimane avrò raggiunto il mio regime di una compressa e mezza. Allora dovrò fare i primi esami del sangue X controllare il livello di litiemia nel sangue e tiroide ... che sono i due valori che dovranno sempre rimanere entro determinati range con piccole accortezze .
Per ora avverto una po di sapore metallico in bocca (benvenuto litio)! Sento un po' di botta e spero che sia il mio cervello che ha cominciato a riprogrammarsi.
Insomma dalle due settimane in poi dovrei cominciare a beneficiare degli effetti , che andranno gradualmente a stabilizzarsi nell'arco di 2 mesi credo di aver capito.
Va buoh , un grosso in bocca al lupo a tutti

Ps: oggi sono andato dal medico di base per prenotare gli esami ad annunciargli il mio "cominciamento" con il Litio. Mi ha detto anche che il mio tremore generalizzato potrebbe appunto scomparire con la remissione del disturbo, e che invece il tremore indotto da litio non è di facile manifestazione... soprattutto nella nuova versione a rilascio prolungato che sto prendendo .


Ultima modifica di Sospeso il Ven Nov 03, 2017 5:45 pm, modificato 1 volta

Sospeso

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Ven Nov 03, 2017 5:44 pm

Si , certo che senza la salute mancano anche soldi , e poi quando si sta bene ( almeno meglio) ci si trovano le soluzioni per recuperarli ...

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Ven Nov 03, 2017 5:47 pm

Ma le visite di controllo successive sono mensili o settimanali ? Perché anche esse costicchiano

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Sospeso il Ven Nov 03, 2017 6:04 pm

Ciao nat . Nella mia esperienza personale con psichiatri si fa 1 visita . Lui o lei ti fanno parlare e ,credo in base a determinate cose che dirai di te e della tua vita , ti classificheranno con un preciso disturbo (diagnosi) .
Ce ne sono un sacco. A quel punto ti prescrive ricetta con farmaco e posologia X il tuo caso . Quasi tutti i farmaci sono passati dalla mutua, noi matti non paghiamo quasi mai . Questo litio invece no e mi costa 13 euro al mese .
Dopo lo psichiatra lo sentì X telefono o per mail (gratis) e gli dici come va . Se lui crede di doverti rivedere te lo dice (a me era capitato e non mi ha fatto pagare). Ovviamente se ci sono problemi magari ti fa aumentare o scalare il farmaco....ma in tal caso a me non hanno mai fatto ripagare .

Lo stesso psichiatra mi ha fatto ripagare solo dopo un anno che non lo rivedevo e che lo ricontattavo perché stavo male e avevo abbandonato dinmia sponte la precedente terapia. Iniziavo dunque una nuova terapia con un nuovo farmaco . X intenderci: se col litio starò bene d ora in poi per i prossimi 10 anni almeno avrò speso solo 120 euro per 1 visita più 13 al mese. E ovviamente gli esami (ma che non so quanto e se costeranno, ma li fa solo chi prende litio. Spero lo stato li paghi lui per non far andare in giro i poveri bipolari a crear scompiglio e fare girare L economia con le loro fasi maniacali 😂)

Lo psichiatra non è uno psicologo con cui fai milioni di sedute e state lì a raccontarvi la rava e la fava (psico-terapia).
Lo psichiatra vede il paziente, capisce di che disturbo soffre (che malattia ha) , e gli da le medicine (sono le medicine la terapia)

Ah dimenticavo che se invece ritengono necessario può esserci il ricovero X visionarti continuativamente e inserirti in particolari terapie (casi estremi)


Ultima modifica di Sospeso il Ven Nov 03, 2017 7:07 pm, modificato 1 volta

Sospeso

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Ven Nov 03, 2017 6:19 pm

Grazie per la risposta

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Ven Nov 03, 2017 6:20 pm

Non riesco a leggere il tuo commento fin in fondo .....

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Sospeso il Ven Nov 03, 2017 6:24 pm

Mi raccomando in quella visita , se ci andra,i non recitare una parte ma devi dire esattamente tutti i tuoi disturbi fisici e mentali, paranoie e pure perversioni se ne hai . Non vergognarti di nulla insomma .
Più lo aiuti a capirti più sara facile individuare il tipo di disturbo che realmente ti assilla.

Sospeso

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Ven Nov 03, 2017 9:17 pm

Ci vado tra due settimane appena sistemo assicurazione della auto ( la gioia di vivere nel paesetti) . Comunque ti ringrazio per le risposte . Ho trovato una che mi va a genio speriamo che la mia intuizione non mi tradisce , almeno quella 😏

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Nat81 il Mer Nov 08, 2017 9:28 pm

Ho un appuntamento venerdì ... non so come nel altro posti , ma qua 🤔 su 5-6 psichiatri che ho chiamato , una sola mi ha risposto in modo garbato ... io ho stolkerato alcune , e dopo aver visto le battute sulla Franzoni nel profilo di Facebook ci ho rinunciato ... uno mi ha risposto con tono sgarbato che lui non ha posto e di andarci alla ASL ... boh ... sarò paranoica io , ma uno che fa questo lavoro dovrebbe essere un attimino più tranquillo

Inviato con Topic'it
avatar
Nat81

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.11.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Depressione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum