mi sento sola ma.. sorrido

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

mi sento sola ma.. sorrido

Messaggio  gabriella_mi il Gio Ago 24, 2017 12:17 am

ciao a tutti,

volevo sfogarmi e dirvi che

Non sono fisicamente sola, ma mi sento tale perchè ho intorno gente anaffettiva e stronza. E parlo dei miei familiari.
I modi per mortificarmi sono tanti... ma quello che più mi pesa è che quando parlo, anche per dare una comunicazione, non mi guardano in faccia. Pare che io non sia una persona degna di un sorriso o di una parola buona una volta ogni tanto.
Sento il rifiuto costante. Vedo anche enormi differenze di trattamento rispetto a altri fratello/i sorella/e.
Un familiare ha il disturbo psicotico di personalità (oppure una forma di autismo), un altro è depresso ma stronzo/a a seconda delle simpatie, quell'altro ancora secondo me è una persona narcisistica. Quest'ultima non fa altro che tirare frecciate velenose riguardo alla mia vita privata. Vita che peraltro è pura e cristallina perchè lavoro e anche se non ho famiglia mia sono de tutto normale e non ho distrutto altre relazioni o famglie. Oppure di mortificano per continue critiche per cavolate da nulla.

Ma basta con gli esami di coscienza, non ho fatto proprio niente di male. Basta dare peso a queste cose, io penso che vado bene così e che il problema è loro allora.
E rido e sorrido.

E volevo anche dirvi che non è sempre vero che la tua famiglia vuole la tua felicità. Vedo che la mia tranquillità dà fastidio a qualcuno e non so perchè. Ma io ho tutto il diritto alla mia vita e voglio essere positiva

Aveva proprio ragione quella pazza di Alda Merini quando diceva che la miglior vendetta è la FELICITA'. Non c'è niente che fa impazzire i miei che vedermi felice. Ma soprattutto per me.

Buona notte...

gabriella_mi

Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi sento sola ma.. sorrido

Messaggio  simo71 il Dom Ago 27, 2017 3:03 pm

Brava, il tuo comportamento è ammirevole, ma c'è una cosa che mi sfugge: perché i tuoi familiari ti criticano? Come mai non sono contenti che tu sia felice? Soprattutto i tuoi genitori?

simo71

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 29.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi sento sola ma.. sorrido

Messaggio  gabriella_mi il Lun Ago 28, 2017 6:12 pm

simo71 ha scritto:Brava, il tuo comportamento è ammirevole, ma c'è una cosa che mi sfugge: perché i tuoi familiari ti criticano? Come mai non sono contenti che tu sia felice? Soprattutto i tuoi genitori?

Mi criticano per umiliarmi, per mortificarmi. Non lo so il motivo ma penso che è perchè loro sono degli infelici che vivono male la loro vita. I motivi delle critiche sono spesso solo dei pretesti e delle scuse per inveire... Ad esempio fai le pulizie ci dedichi impegno e magari ti urla per una briciola o una goccia d'acqua. Sceneggiate per una porta aperta piuttosto che accostata... Isterismi non giustificati dalla razionalità, anche perchè non faccio dispetti o cose importanti tali da giustificare tutto questo.
L'interazione quotidiana (da decenni) mi porta a pensare che è meglio che io mi faccia i cavoli miei più che posso e prima di parlare pensare molto bene a cosa dire e come dirlo e cmq con il minimo delle parole possibili. Alla fine devo stare annichilita nel mio angolino e subire lo sgarbo o l'ingiustizia anche dal fratello/sorella e non dire una parola perchè divento pure polemica. Di esempi ne ho a migliaia.. mentre questi fratelli/sorelle non vanno mai contraddetti nemmeno con garbo perchè altrimenti parte la crisi isterica e la tragedia.. e la colpa poi è mia. In conclusione io è come se mi continuassi a negare e faccio fatica a vivere una vita di relazione... tranne qualche amicizia. Da poco tempo è subentrata un'ansia tremenda.. insonnia, senso di profonda inadeguatezza, paura... vertigini. Fratelli-o e/o Sorella/e con ego smisurato e fragile. Che alla prima difficoltà (in casa dei genitori, nella loro o in altri ambienti) nn sanno far altro che sfoderare crisi isteriche, sbattere porte, rompere oggetti e fare paura.

gabriella_mi

Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi sento sola ma.. sorrido

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum