Mi presento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mi presento

Messaggio  simo71 il Gio Giu 29, 2017 8:26 pm

Salve, sono Simona e mi sono appena iscritta perché ho bisogno di confrontarmi con qualcuno, al di fuori della mia psichiatra, che capisca come mi sto sentendo.
Lo scorso anno, esattamente in luglio, ho iniziato ad avere delle sensazioni strane e non avevo voglia di fare nulla. Per un paio di settimane è andata così, poi un gio9rno, di punto in bianco, non avevo più voglia di alzarmi dal letto. Da lì è iniziata la mia discesa agli inferi. Mi sono precipitata dalla mia psichiatra da cui ero stata in cura per depressione post partum; assumevo una pastiglia di Sereupin al giorno e fino in luglio era andato tutto a go9nfie vele. Così ha pensato di aumentarmi la dose a una pastiglia e mezza, ma senza risultati. Così mi ha modificato la terapia: prima mi ha curata con Duloxetina, poi con Venlafaxina, ma ancora nessun risultato, anzi la mia voglia di fare non tornava. Più passava il tempo, peggio stavo, così in novembre, dopo un'estate d'inferno trascorsa tra divano e letto, senza quasi più nemmeno mangiare, ho accettato di farmi ricoverare al Centro di Salute mentale della mia città. Lì ci sono rimasta un mese. La prima settimana è stata orribile, stavo sempre a letto, stavo male dentro, non avevo la forza nemmeno di parlare. La seconda settimana ho iniziato ad alzarmi, con molta fatica, dal letto e a passeggiare per il Centro. Dopo un mese mi sono fatta dimettere perché continuavo a stare male, non avevo tratto alcun beneficio9, mi ero solo alzata dal letto ma non ero in grado di fare tutte le cose che facevo prima. Poco alla volta ho riniziato a cucinare, sempre con voglia zero, solo in marzo di quest'anno ho ripreso in mano la macchina tra attacchi d'ansia e di panico.
Adesso riesco a fare tutto però mi mancano le forze e soprattutto la voglia e vivo nel terrore di crollare come lo scorso anno di nuovo. Ho un figlio di 9 anni, non voglio assolutamente che accada.
La psichiatra sostiene che soffro di depressione maggiore, mi cura con 3 compresse di Efexor da 75, 2 Depakin da 300 e 500, Haldol e Trittico. Un sacco di pastiglie che odio assumere ogni giorno, anche perché non mi fanno stare come vorrei, mi intontiscono, mi danno problemi di memoria e concentrazione. Non posso nemmeno più tornare al lavoro.
E ogni mattina, quando mi sveglio, mi assale l'angoscia per dover trascorrere una nuova giornata di cacchina, con tutti questi malesseri che m'impediscono di vivere serenamente.
Scusate la lungaggine, ma mi sembrava doveroso presentarmi e raccontarvi di me dato che sono nuova di questo forum.

A presto





simo71

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 29.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento

Messaggio  MortoCheCammina il Gio Giu 29, 2017 9:06 pm

Benvenuta, a che dosaggio l'Haldol?
avatar
MortoCheCammina

Numero di messaggi : 87
Data d'iscrizione : 17.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento

Messaggio  simo71 il Lun Lug 03, 2017 9:25 pm

5 gocce la sera, diminuito da 15 che prendevo.

simo71

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 29.06.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi presento

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum