Speranza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Speranza

Messaggio  Erik il Dom Apr 02, 2017 12:50 pm

Buongiorno a tutti, sono un nuovo utente del forum e volevo condividere con voi alcuni pensieri che mi angosciano da un po' di tempo, nella speranza di poter trovare una soluzione. Prima di tutto voglio ringraziare anticipatamente chiunque legga questo post, e mi scuso se nel mentre possa violare qualche regola del forum. Scrivo qui perché non ho nessun altro con cui confidarmi. Sono un ragazzo di 23 anni e la maggior parte della mia vita l'ho passata da solo, senza amici e senza affetti. Per mia fortuna ho una famiglia , anche se con alti e bassi, é sempre stata presente. Il fatto di essere rimasto da solo è stato inizialmente per colpa mia, in quanto ho sempre avuto difficoltà a relazionarmi con i miei coetanei e a condividere interessi; mi sono sempre sentito diverso. Con il passare degli anni mi sono più aperto, ho incominciato a prendermi piú cura della mia persona nella speranza di venire accettato da qualcuno. Questo ha portato ad avere qualche amicizia passeggera, ma niente di duraturo o profondo. Dal lato sentimentale non ho mai avuto una ragazza, ed è una delle cose che più mi manca nella mia vita: essere amato da qualcuno. Sono sempre stato rifiutato, nessuna ha mai voluto andare al di là dell'esteriorità per conoscere meglio la mia persona. Ultimamente mi sono innamorato di una ragazza che frequenta i miei stessi corsi, ho cercato di dare il meglio di me e mi sono dichiarato, ovviamente sono stato rifiutato. Dal punto di vista lavorativo è ancora peggio, qualche anno fa ho lavorato con mio padre qualche mese, finita quell'esperienza ho provato a mandare in giro curricula per trovare un altro lavoro ma niente, nessuna risposta. Insomma, la situazione in breve è questa: frequento un'università che non mi piace, sono completante solo, senza amici e relazioni, ed ho smesso anche di cercare un lavoro. Tutto ciò ha cambiato drasticamente il mio carattere: ora sono una persona acida, senza speranza per il futuro e cinica su ogni cosa. Mi vergogno profondamente a dirlo, perché nonostante tutto ci sono persone che soffrono molto più di me ma, contrariamente a me, lottano ogni giorno e cercano di risolvere i loro problemi, però non ce la faccio più: non ho più speranza di nessun genere, vorrei morire ma non posso farlo, perché sarebbe qualcosa che distruggerebbe la mia famiglia ed in particolar modo mia madre, e non le darei mai un dolore così grande. Però ogni giorno mi trascino senza speranza, con una pesantezza infinita e con un chiodo fisso di farla finita. Chiunque legga questo post lo ringrazio a prescindere, non ho mai potuto parlare così liberamente con nessuno e questo perlomeno mi da un po' di sollievo.

Erik

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Speranza

Messaggio  Antonio78 il Dom Apr 09, 2017 10:20 pm

Ciao Erik,
Sei troppo giovane per mollare.
Prendi fiducia in te.
Anche io alla tua età non avevo amici e neanche avuto una ragazza.
Adesso ho 40 anni. Ho tanti amici ed ho avuto tante ragazze.
Quindi non ti dare per vinto.
Credi solo in te stesso.
Un abbraccio

Antonio78

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 09.04.17
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Speranza

Messaggio  Erik il Mar Apr 11, 2017 9:10 am

Ciao Antonio, grazie per le belle parole, sono contento che qualcuno abbia visto il mio messaggio. Penso proprio che il problema principale sia quello di non credere più in me stesso, di sentirmi inadeguato.

Erik

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ce la puoi fare!

Messaggio  Giuseppe 79 il Mar Apr 11, 2017 1:21 pm

Coraggio Erik ricordati che tutto può cambiare nulla testa sempre com'è ma tutto si trasforma tu devi avere pazienza stringi i denti e non mollare so che è dura ma lo è per tutti noi ...ogni giorno e è una sfida con gli altri ma sopratutto con noi stessi...nessuno ha detto che la vita è facile ma dobbiamo lottare e non errenderci...parla e sfogati chiedi aiuto e ti sarà dato un abbraccio

Giuseppe 79

Numero di messaggi : 66
Data d'iscrizione : 04.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Speranza

Messaggio  Diamante il Mar Apr 11, 2017 5:41 pm

dai erik! Forza, ci siamo passati tutti. A volte ti sembra un muro insormontabile, ma se riesci a fare un piccolo passo tutto il resto sarà in discesa.
Io sono stato meglio iniziando ad avere un amico, poi son diventati due e poi tanti. E poi tante cose si risolvono da sole.

Diamante

Numero di messaggi : 78
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Speranza

Messaggio  Erik il Mer Apr 12, 2017 11:29 pm

Grazie mille per le parole di supporto, non avete idea di quanto significhino per me, vi ringrazio molto

Erik

Numero di messaggi : 10
Data d'iscrizione : 02.04.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Speranza

Messaggio  aerdna il Gio Apr 13, 2017 2:29 pm

erik ti confermo quanto hanno detto gli altri
anche io ci sono passato ma un po' per volta si migliora
coraggio!

aerdna

Numero di messaggi : 214
Data d'iscrizione : 09.05.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Speranza

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum