Abbuffata oggettiva e depressione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Abbuffata oggettiva e depressione

Messaggio  Paolalabella73 il Dom Mar 12, 2017 6:36 pm

Ciao, sono una donna di 44anni ,sono ormai  da due anni in cura per uscire dalla depressione prendo farmaci antidepressivi ed ho iniziato anche il percorso con lo psicologo.  Il tempo passa , ma io non ho migliorato e il mio disturbo alimentare è peggiorato,  ho tre figli e mi sento in colpa nel farmi vedere così debole. C'è una via di uscita?

Paolalabella73

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 12.03.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbuffata oggettiva e depressione

Messaggio  lorenzobg75 il Mer Mar 15, 2017 12:32 pm

Ciao...non devi sentirti in colpa di niente,hai un disturbo non é colpa tua...alimentazione a parte,che disturbi hai e che farmaci usi?
avatar
lorenzobg75

Numero di messaggi : 285
Data d'iscrizione : 12.06.14
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbuffata oggettiva e depressione

Messaggio  Paolalabella73 il Mer Mar 15, 2017 8:36 pm

E' un disastro: efexor da 150,60 gocce di alprazolam, 1 pastiglia di trittico + 2/3 di trittico e 25 goce di lormetazepam per dormire.Nonostante questo dosaggio mi sento sempre triste,con un nodo in gola che sfocia in pianto. Non sono la persona di prima:manco di concentrazione, non riesco a guidare l'auto perchè mi prende il panico, non riesco ad andare aprendere i miei figli a scuola,odio il sole,la musica e spesso rimango sul divano senza forze e senza fare nulla.Pur rimandendo lucida e consapevole di non avere nessun motivo particolare per disperarmi ( ho una bella famiglia e un marito che mi ama) mi sento sola triste in maniera opressiva,il cibo è la mia unico modo per riempire il vuoto, ovviamente in manierea momentanea.

Paolalabella73

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 12.03.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbuffata oggettiva e depressione

Messaggio  lorenzobg75 il Gio Mar 16, 2017 12:53 pm

Cavolo ma quanta roba che prendi...é proprio vero che i fattori esterni influenzano poco quando si è predisposti a questi disturbi...ma non credi sia meglio magari prendere solo 1/2 farmaci al massimo?...cosi rischi davvero troppo gli effetti collaterali...io fossi in te mi sforzerei di stare al sole soprattutto adesso con l'arrivo della bella stagione..semplicemente fare due passi in un parco e rilassarsi in mezzo alla natura...o anche un giretto in bici non troppo impegnativo...
avatar
lorenzobg75

Numero di messaggi : 285
Data d'iscrizione : 12.06.14
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbuffata oggettiva e depressione

Messaggio  Paolalabella73 il Gio Mar 16, 2017 2:06 pm

Ci proverò ancora poi ti farò sapere grazie

Paolalabella73

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 12.03.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbuffata oggettiva e depressione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum