Aiutatemi per favore..ne ho bisogno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aiutatemi per favore..ne ho bisogno

Messaggio  Crislbj23 il Gio Dic 08, 2016 9:58 pm

Buonasera a tutti
Sono un ragazzo di 23 anni all'apparenza tranquillo e sereno ma soffro dentro di me di una grande depressione.
Tutto parte dal mio sistema fisiologico. Il mio pene praticamente non funziona, soffro di tutte le patologie possibili come perdita di erezione dolore al glande continuo eiaculazione precoce e dimensioni, e questo mi sta distruggendo la mia salute mentale, la mia carriera universitaria e la mia vita sociale.
Circa 6 anni fa ho avuto la mia prima ragazza, ero innamorato pazzo di lei e all'inizio anche lei di me. In seguito col passare di giorni mesi e anni non siamo mai riusciti ad avere un rapporto come si deve, ed in seguito ci siamo lasciati anche perchè si arrivava sempre a litigare per mia frustrazione riguardo questo campo, anche perchè lei esigeva molto nel sesso. Dalla rottura è iniziata la mia angoscia e tristezza, dopo due anni passati con una ragazza bellissima che non ho mai potuto "possedere" a fondo. Col passare del tempo ovviamente non ho voluto andare a letto con nessuna, perchè volevo nascondere questo mio punto debole. Così decisi di andare da un urologo, con cui mi ero accordato per una circoncisione. Pensavo che le cose potessero migliorare e il mio pene potesse funzionare meglio, ma vi sto scrivendo avendo appena chiuso una frequentazione con una ragazza fantastica, mi piange il cuore perchè non volevo lasciarla ma mi vergognavo troppo alle mie ancora continue imbarazzanti prestazioni ed eiaculazioni dopo 20 secondi. Chiarisco che non soffrivo di patologie mentali, non avevo ansie da prestazione con le ragazze con cui uscivo ma mi sentivo bene.Sono talmente condizionato da questo mio handicap che non riesco più a vivere. Inoltre ho dovuto smettere con il basket anche se ero bravo perchè mi vergognavo in spogliatoio a mostrare le dimensioni del mio pene, facendo la doccia nudi con i compagni di squadra ed essendo quello a mio vedere con un pene piccolo piccolo rispetto agli altri. Perciò voglio chiedere se devo andare da uno psicologo per affrontare questa cosa o devo affrontarla in altri modi. Mi scuso se ho scritto male ma la mia mente sta davvero prendendo una brutta piega. Chiedo aiuto grazie

Crislbj23

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.12.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiutatemi per favore..ne ho bisogno

Messaggio  komet il Ven Dic 09, 2016 12:41 pm

ciao. ma guarda che le dimensioni del pene a riposo non devi compararlo con gli altri. ti sembra piccolo in erezione?

komet

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 06.08.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiutatemi per favore..ne ho bisogno

Messaggio  Chiara96 il Ven Dic 09, 2016 3:07 pm

Ciao, grazie per aver condiviso questo problema con noi. Capisco che possa essere stato difficile anche se in forma anonima...
Comprendo perfettamente il tuo disagio, anche se in quanto ragazza non so cosa si provi ad avere questo specifico problema, mi è capitato più volte di sentirmi a disagio con il mio corpo e so che non è affatto bello.
Detto questo... condivido la tua idea di rivolgerti a uno psicoterapeuta, potrebbe aiutarti a farti riacquistare fiducia in te stesso.
Il mio consiglio però è anche quello di rivolgerti ad altri medici e fare analisi più accurate. Non so a che tipo di esami ti abbia sottoposto il tuo urologo, se non l'hai ancora fatto dovresti sottoporti a un analisi del sangue per controllare il livello di gonadotropine (un deficit dell'adenoipofisi potrebbe essere la causa sia dalla ridotta durata dell'erezione, sia delle ridotte dimensioni del pene), inoltre ti consiglierei anche un' indagine del cariotipo per escludere eventuali anomalie genetiche che possono essere alla base dei tuoi disturbi. Anche una banale analisi del liquido seminale può escludere varie patologie legate a questo tipo di problema. Se ti sei già sottoposto a questo tipo di analisi allora non ti resta che rivolgerti a uno psicologo, infatti un disagio causato appunto da un complesso di inferiorità può essere la causa degli altri problemi anche se tu apparentemente ti senti sereno al riguardo (ricorda che è provato che la lunghezza del pene non inferisce in alcun modo sul piacere sessuale della tua partner).
In caso contrario ti invito a indagare più a fondo sulla questione.. spero di esserti stata utile Wink Fammi sapere riesci a risolvere il problema

Chiara96

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 09.12.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiutatemi per favore..ne ho bisogno

Messaggio  Utente non piu iscritto il Sab Dic 10, 2016 2:47 am

Ciao, se ti puo consolare, ti posso dire per certo che è un bel problema anche avercelo troppo grande e li non è che ne puoi tagliare via un pezzo. Questa cosa che tu senti come un problema sicuramente è di origine psicologica se nessun medico ti ha detto che hai un problema, secondo me la psicologia può fare miracoli nel modo di percepirci, sopratutto a livello fisico, tante volte la nostra mente gioca davvero brutti scherzi ci sentiamo cosi miseri quando è solo colpa della nostra bassa autostima o di una sola cattiva esperienza che ha condizionato i nostri sucessivi insuccessi. La cosa migliore secondo me è andate da uno psicologo, direi anche psicoterapeuta. Ti auguro davvero tanta fortuna Smile

Utente non piu iscritto

Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 07.12.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aiutatemi per favore..ne ho bisogno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum