Periodo difficile.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Periodo difficile.

Messaggio  Matteo1991 il Gio Dic 08, 2016 5:28 pm

Salve a tutti. Mi chiamo Matteo e ho 25 anni. Saranno due anni ormai che sto attraversando un momento non molto bello della mia vita. Sono iscritto all'università dal 2011/2012 in una laurea triennale in lettere (PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE), da Gennaio é il terzo anno che sono fuori corso e mi mancano 5 esami. Da due anni ho incominciato a soffire di gastrite cronica e prendo farmaci, quando poi guarisco alla fine della terapia il problema dopo un po' si ripresenta (non avevo mai avuto problemi di stomaco in vita mia). Sono un ragazzo molto sensibile e ansioso. Ho sempre avuto un umore un po' "ballerino" e poca stima di me stesso. Durante l'università ho avuto una storia d'amore con una ragazza durata un anno, poi mi ha lasciato e ho sofferto molto (era la mia prima volta). Mi sento molto depresso ultimamente, giu di morale, soffro di insonnia. Ho delle amicizie ma molte volte mi capita di sentrimi fuori luogo, mi piacerebbe solo parlare con qualcuno che mi dia un consiglio su come affrontare il problema, anche solo un messaggio. Ho tanta voglia di essere autonomo, di prendere in mano la mia vita e di farne qualcosa anche se non so cosa. Ho già avuto precedenti depressivi, e ce ne sono anche nella mia famiglia. Il mio contesto familiare non è molto bello, ho 3 fratelli e una sorella, io sono il piu piccolo. I miei genitori litigano da sempre. I miei fratelli piu grandi abitano quasi tutti via e non li vedo molto, a parte uno con cui non vado molto d'accordo. Ha un carattere molto particolare ed é strano. Mia madre non esce piu di casa da anni, lo fa solo per curare la sua ulcera alla gamba, é un po' depressa, parla in continuazione e non ne vuole sapere di uscire di casa, a volte l'ho vista leggermente ubriaca. Mio papà ha avuto seri problemi di salute e si é ripreso e nessuno di noi va d'accordo con lui. Mi ha sempre sottovalutato e non é mai stato molto affettuoso con noi, ha sempre parlato di soldi, si é sempre lamentato di problemi di lavoro (il che é copmprensibile di questi tempi), ma lo faceva anche quando le cose andavano meglio. Mi sento "soffocato" dalla presenza dei miei genitori, e questa siruazione mi rende un po triste e depresso. ho paura di non riuscire a finire l'università, é una facolta che non mi appassiona particolarmente (non che la detesti, ma non la amo fino in fondo), anche perché non riesco a vedermi in questo ambito. Nel 2010 mi sono diplomato all'alberghiero, ho svolto anche qualche lavoro saltuario. ho lavorato un mese in un MC Donald e sono stato licenziato. Sono molto ansioso e fatico a gestire le mie emozioni, questo mi ha sempre penalizzato in certe situazioni. Quando finirò l'università so già che ripiegherò sul mio diploma, vorrei lavorare il prima possibile per avere un minimo di indipendenza. a volte penso di avere sbagliato a continuare gli studi, ma credo che sia brutto mollare proprio adesso. Attendo qualche risposta da qualcuno, qualsiasi cosa vi venga in mente grazie. (scusate il post un po' troppo lungo)

Matteo1991

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 08.12.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Periodo difficile.

Messaggio  tic tac il Gio Dic 08, 2016 8:50 pm

Ciao Matteo, innanzitutto ti faccio i complimenti per dove sei arrivato nonostante i problemi familiari. So che non è facile applicarsi nello studio quando si hanno tanti pensieri in testa. Non importa se sei fuori corso, l'importante è che arrivi al traguardo, e sicuramente ci riuscirai. Per il resto ti consiglio, vista l' ansia, di focalizzarti e risolvere un problema per volta. Datti delle priorità e procedi di conseguenza. Un abbraccio e facci sapere 😊.

tic tac

Numero di messaggi : 175
Data d'iscrizione : 15.08.10
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum