non mi viene in mente un titolo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

non mi viene in mente un titolo

Messaggio  komet il Gio Ott 27, 2016 7:06 pm

ciao. ho 39 anni e dalla tarda adolescenza, in cui non mi sono trovato bene a scuola, ho cominciato a stare male. alla fine del liceo ero talmente stanco demotivato e pure già abbastanza depresso e ansioso socialmente che all' università già dal primo anno mi sono sempre sentito bruciato in partenza e non ho combinato niente. psichiatri ne ho consultati e anche psicoterapeuti cosi come pure sono anni che assumo psicofarmaci ma non si è mai realmente sbloccato niente. qualche storia d' amore l ho avuta, amici non credo( visti i trascorsi per me è più difficile provare amore che amicizia). ho anche lavorato, il mio lavoro più lungo è durato 2 anni e mezzo e mi trovavo bene ma purtroppo essendo un precario e viste le decisioni dell' azienda di ridurre il personale è finita. ho avuto anche delle altre occasioni e ho fatto anche degli errori su tutti i fronti e gli ho pagati. attualmente sono disoccupato e non mi sento in grado neppure di ricominciare se mai ne avessi qualche opportunità. vado al csm da un bel po e spesso mi hanno cambiato terapia e attualmente sto assumendo brillantex 15 gocce+ fevarin 100 mg+ lorazepam 2,5 ma risultati veramente significati non ne provo. vado anche da uno psicoanalista ma dopo poche sedute già mi sento deluso e annoiato. a volte per suoi motivi( convegni o non specificato) mi rimanda l' appuntamento dopo una settimana( cioè ci vediamo ogni 15 giorni) e cmq mi ha detto di reagire, fare camminate come se fosse la risoluzione dei problemi. non esco mai e pure se devo uscire per 10 minuti mi pesa tantissimo. passo la maggior parte del tempo steso o a dormire.  la signora che mi fa le ricette, dal mio medico, ha detto che prendo delle droghe. in effetti ho dei dubbi anche sulla mia salute fisica. in tutto questo si è inserito pure il fatto che la donna di cui ero innamorato ma non ricambiato si è scocciata delle mie attenzioni da falso amico e ha parlato male di me agli altri elementi del gruppo ponendo una condizione per uscire cioè o io o lei. e tutti hanno scelto lei vedrete( già erano scomparsi da un pezzo perchè si accordavano con lei direttamente per uscire). addirittura due di questi soggetti li ho portati io, erano soli ed ora non si fanno più sentire pur escendo regolarmente. sinceramente non me ne frega più nè di lei nè di loro ma sono deluso, solo e anche disgustato dai discorsi pubblici che sono stati intavolati in mia assenza. provo vergogna, imbarazzo solo a pensarci figuriamoci di persona. e partendo dal presupposto che non sarò mai più contattato anche se fosse per assurdo non avrei neanche più un motivo valido per vederli tra il mio senso di vergogna, lo schifo che provo per alcuni di loro e poi c era lei che rappresentava l' attrazione e che adesso mi ha fatto fuori e poi queste distrazioni forzate che non cambiano la realtà. putroppo sto male davvero e ho paura. qualsiasi intervento sarà gradito. grazie

komet

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 06.08.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non mi viene in mente un titolo

Messaggio  pochosombra96 il Mer Nov 09, 2016 2:03 am

Mi stupisce che non ci sia ancora stata una risposta a questo topic. L'obiettivo di questo forum dovrebbe essere quello di aiutare ed essere aiutati. Cmq ho letto il tuo messaggio. Provo molte delle tue sensazioni, mi sento solo e anche molte persone mi hanno voltato le spalle. Passo le mie giornate a pensare e so che sto sprecando il mio tempo e che non tornerà più. Penso solo che in qualche modo dovremmo reagire. Restare fermi nel nostro male non fa che alimentarlo... Potresti valutare quello che penso anche io. Trasferirti in un'altra città o un altro stato dove potresti ricominciare da zero, trovare un buon lavoro e magari anche delle persone con cui valga la pena di spendere il tuo tempo.

pochosombra96

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.11.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non mi viene in mente un titolo

Messaggio  komet il Lun Nov 14, 2016 9:01 pm

ciao pocho. grazie della risposta. tutto quello di cui ti ho parlato riguardo la tipa che mi piaceva e tutto il resto è praticamente dimenticato perchè le mie condizioni di salute si sono aggravate. ho proprio la sensazione di un malato terminale e le forze psichiche, fisiche sono praticamente esaurite. non ho avuto prima esperienza di una simile depressione così grave e si è impoverito tutto il mio mondo psichico e anche fisico. non riesco ad uscire, non lo desidero e quando proprio devo farlo mi sento gli occhi stanchi. non so se questo è sopportabile, ripeto mi sembra uno stato terminale da cancro. ne parlerò con il medico di famiglia per fare gli esami del sangue compresi forse quelli tiroidei. donne, amici, lavoro non sono argomenti a cui voglio e posso dedicarmi attualmente. se sei del 96 sei giovane e DEVI provare tutto quello che è nelle tue possibilità per cambiare la tua vita. dalla mia prospettiva è diverso perchè a 39 anni sei un po fuori dai giochi per un mondo del lavoro che, tra l' altro, nella mia città è impalpabile.

komet

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 06.08.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non mi viene in mente un titolo

Messaggio  pochosombra96 il Sab Nov 19, 2016 11:41 am

Komet mi dispiace molto per quello che stai vivendo... Vedi di rimetterti presto, speriamo che sia solo uno stato di stanchezza generale. È vero, sono giovane (si, sono del 96), ma tu non sei vecchio... A 39 anni la vita si può ancora cambiare , ne sono convinto ! Non è mai troppo tardi figuriamoci a 39 anni! Appena stai meglio rivaluta tutta la situazione, che qualcosa per andare avanti ed avere un futuro migliore c'è Smile

pochosombra96

Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.11.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non mi viene in mente un titolo

Messaggio  tic tac il Gio Nov 24, 2016 2:42 pm

Ciao Komet, nella vita capita non di rado di essere traditi dalle amicizie, ma questo non deve essere un motivo valido per abbatterti. Chi deve provare vergogna non sei tu, ma chi si è comportato egoisticamente. Cammina a testa alta e impegnati per trovare nuove amicizie più leali. Fammi sapere, anche come stai. Un abbraccio 😊.

tic tac

Numero di messaggi : 170
Data d'iscrizione : 15.08.10
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non mi viene in mente un titolo

Messaggio  komet il Sab Dic 03, 2016 7:30 pm

grazie tic tac e pocho.
la delusione delle amicizie è passata anche se è stata pagata a duro prezzo. non esco più con nessuno. la tipa che mi piaceva si è fidanzata e comunque non gradisce la mia presenza e poi c' è un' altra coppia che anche se non sono fidanzati non mi va di uscirci insieme. per cui per il momento sto da solo. anche il lavoro non l ho trovato. speriamo che le cose migliorino.

komet

Numero di messaggi : 54
Data d'iscrizione : 06.08.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: non mi viene in mente un titolo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:54 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum