Affidereste un bimbo ad un depresso?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  persa il Sab Lug 02, 2016 9:10 am

Buongiorno, ho scritto poco qui... l'argomento è mia sorella depressa-ansiosa da anni. Sopra i 50, non sposata, dipendente pubblica. Sotto terapia farmacologica da anni ma non in terapia. Ieri è successo un fatto e ditemi voi se io sbaglio..
Durante un pranzo dice a mia figlia di 9 anni se l'indomani vuole andare al mare con lei. Io ascolto e dico "la bambina da sola non viene"..  
Apriti cielo! Ha cambiato immediatamente umore.. Dopo poco vado nella sua camera a parlarle e la trovo in lacrime... mi dice che si sente offesa, che non lascio mia figlia andare con lei.. che non l'ho mai lasciata sola con lei..
Ora, in tutti questi anni quando io ho avuto bisogno c'è sempre stata mia madre (loro vivono insieme).. lei non mi ha mai chiesto di portare la bambina al parco o a prendere un gelato, perchè io credo non è di rimando quello che piace a lei. Siccome a lei piace andare al mare, ci porta la bambina cosi non va sola (lei non fa nulla da sola). Oltre a fattori psicologici (depressione/ansia) non mi fido molto di come guida.. per andare al mare ci sono 40 km ed io comunque non me la sento... Ma le posso dire cosi?? Io le ho detto che non la lascerei andare con nessuno ma in realtà non è proprio vero...
Anche mio marito è d'accordo con me... Troppe volte ha assistito a brutte scene, a pianti, ripicche, e la sua opinione della cognata non è delle migliori..
P.S. al mare ci andiamo ogni qual volta io posso, tutte e tre insieme.
Consigliiiiiiii

persa

Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 08.08.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  merla il Sab Lug 02, 2016 9:30 am

persa ha scritto:
Apriti cielo! Ha cambiato immediatamente umore.. Dopo poco vado nella sua camera a parlarle e la trovo in lacrime... mi dice che si sente offesa, che non lascio mia figlia andare con lei.. che non l'ho mai lasciata sola con lei..

Boh, io figli non ne ho, prendimi con le pinze, ma a me già questa reazione sembra un ottimo motivo per non affidare una bambina a una persona, nel senso che è una bimba e non un giocattolo o un passatempo per tua sorella. Insomma, è tua figlia di 9 anni che deve/può fare i capricci, non tua sorella di 50, anche se è depressa.

Poi cmq tu e tuo marito siete i genitori: non dovete giustificarvi veramente con nessuno quando decidete a chi affidare o non affidare vostra figlia, figurati.
Starei proprio tranquilla al posto tuo.

merla

Numero di messaggi : 2087
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 41
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  persa il Sab Lug 02, 2016 9:39 am

non è facile stare tranquilli se sai che basta poco per distruggere tutto. Sò che ho ragione ma la sua tristezza mi spezza il cuore e non solo in questa occasione. Ho fatto e faccio di tutto per aiutarla ma a volte è veramente difficile. Ieri a casa mia mi è preso uno sconforto che non ti dico... Grazie per il tuo appoggio

persa

Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 08.08.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  merla il Sab Lug 02, 2016 10:02 am

Figurati.
Certamente è difficile, però se una persona prende sul personale certe cose, forse non fa bene né a te, né a lei darle corda, perché poi per qualsiasi cosa entrano in gioco ricatti morali e si vive tutti molto peggio.
Non voglio essere troppo cattiva, però se ricapitasse, forse non è neanche il caso di andarle a parlare subito: ha 50 anni, magari un giorno o due per imparare a farsela passare, non le fanno male ecco. ;-)

merla

Numero di messaggi : 2087
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 41
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  Lost_in_a_moment il Dom Lug 03, 2016 7:49 am

assolutamente no... non affiderei mai un fanciullo ad una persona instabile, immatura, incapace di dare un esempio positivo e priva di autorità.
I bambini hanno bisogno di essere nelle mani di persone mature, e la maturità che intendo non è direttamente proporzionale all'età anagrafica.
Una persona depressa, mi spiace dirlo perchè la depressione nonè una scelta volontaria, non è certamente matura e stabile, non è quindi nelle condizioni di avere una responsabilità tanto grande quanto quella di tenere a bada un bambino, potrebbero accadere imprevisti, sbagli , incapacità di avere il controllo totale dell'incolumità del bimbo, perchè? Non perchè la diffidenza sia dovuta alla stupidità della persona depressa, non è cattiveria perchè si ritiene incapace e menomata una persona... ma per il semplice fatto che la depressione non rende sempre lucidi o stabili, non ci si rende conto del mondo e si può perdere la concentrazione , senza che lo si voglia ovvio, ma anche senza che ci si renda conto.
Ora, per quanto sia una cosa triste e non sia una scelta, è ammissibile che si verifichi un rischio simile in presenza di un bambino che dipende dalla capacità di sorveglianza costante ed attenta dell'adulto? No, perchè un depresso con questi possibili problemi non potrebbe portare a termine correttamente il compito necessario. Anche che non lo volesse con tutto il cuore, non lo sceglie quindi il rischio c'è e basta, bisogna prenderne consapevolezza.
Tua sorella, in aggiunta, dimostra di non rendersi conto dei propri limiti, reagendo in quella maniera di fronte alla realtà. L'immaturità è ancora più grave... meglio ferire lei, anche se può dispiacere vederla star male negandole un desiderio, che mettersi il paraocchi e darle la soddisfazione sapendo a cosa potrebbe andare incontro tua figlia.
La salute e l'incolumità di tua figlia sono nettamente più importanti... E comunque, la depressione non è sinonimo di stupidità.. Sarebbe il caso che tua sorella, perquanto depressa e malata, crescesse almeno dal lato dell'autoanalisi, facesse tesoro delle critiche per comprendere i suoi difetti e magari provare a migliorarli...

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  persa il Lun Lug 04, 2016 8:25 am

Grazie Lost.. perfetta la tua analisi.. A distanta di due giorni pare tutto rientrato.. Ieri siamo state al mare tutte e tre, benissimo. Lei passa dalla disperazione più nera ad una serenità che a volte mi lascia perplessa!
Al prossimo aggiornamento Smile

persa

Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 08.08.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  Lost_in_a_moment il Lun Lug 04, 2016 9:58 am

persa ha scritto:Grazie Lost.. perfetta la tua analisi.. A distanta di due giorni pare tutto rientrato.. Ieri siamo state al mare tutte e tre, benissimo. Lei passa dalla disperazione più nera ad una serenità che a volte mi lascia perplessa!
Al prossimo aggiornamento Smile

sbalzi d'umore.. li conosco bene.. meno male che nn è sempre giù, però anche questo denota l'instabilità purtroppo

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Affidereste un bimbo ad un depresso?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:55 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum