Ciao a tutti!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ciao a tutti!

Messaggio  sallyhapatitotroppo il Dom Giu 12, 2016 3:15 pm

Ciao... ho 26 anni.
Non ho manie suicide, anzi, amo la vita e vorrei uscire dal tunnel in cui mi trovo da circa un anno e mezzo. credo che ci uscirò prima o poi, ma spero il prima possibile.
Sono qua davanti al mio computer che cerco di scrivere una mia "storia", ma sto facendo veramente fatica perchè non so da dove cominciare. Non so se iniziare da un anno e mezzo fa, o da 20 anni fa......
Comunque.. per adesso vi dico solo che la tenacia è dalla mia parte, però non riesco a fare un qualche passettino avanti per migliorare la mia situazione.
Non ho niente che mi manca, nella mia vita dovrebbe andare tutto per il verso giusto e invece sono completamente INFELICE.
Sono una studentessa universitaria. (mi sono iscritta a settembre scorso). Molti di voi mi prenderanno per scema o mi stimeranno profondamente per la scelta drastica che ho fatto, ma mi sono licenziata da un posto di lavoro a contratto indeterminato con probabilità di crescita perchè non era quello che volevo fare nella vita, non mi piaceva quel lavoro e forse sapevo di meritare di meglio. (lavoravo in un supermercato come cassiera). Non ho mai sperato di far carriera anche se avevo tutte le carte in regola. (chissà poi che carriera si possa mai fare in un supermercato.. ahhahah!). Ho lavorato lì per quattro anni, anni e denaro che mi sono serviti per finire la scuola (mi ero fermata in terza liceo perchè volevo "l'indipendenza economica"). la scuola superiore l'ho finita in luglio dell'anno scorso con votazione brillante (un caso). Nel Settembre 2015 mi sono iscritta all'università e in Ottobre ho dato le dimissioni. ora è giugno, ho dato tre esami con esito positivo (la media non è delle migliori, ma una cosa per volta Laughing ) .
Vivo con la mia mamma che è una donna dolcissima che non mi fa mancare niente, anche se è un pò esaurita e a volte esaurisce ancor più me.
Mio papà è mancato l'anno scorso di cancro, proprio due giorni prima dell'esame di maturità. Devo dire che l'ho superata bene, nel senso che non c'era quel rapporto padre-figlia che si vede dalle foto sui social (bacini, coccole "papi sei il più figo e il migliore del mondo.. I Love you, e stronzate simili) ....non ci siamo mai detti un "ti voglio bene" o un abbraccio o una parolina dolce.. però in fondo ovviamente mi voleva bene perchè ero sua figlia. Neanche lui mi ha mai fatto mancare qualcosa di materiale. Ero una ragazza di buona famiglia a cui non mancava niente.
Ora siamo rimaste io e mia mamma e va bene così. lei è in pensione, prende un buon stipendio, mi paga la retta universitaria e io approfitto di questo, mi faccio coccolare e l'unica cosa che devo fare è studiare per poter coronare il sogno della mia vita, il lavoro della mia vita.
Io ovviamente studio, sto mediamente dalle 6 alle 8 ore al giorno sui libri. venerdì 10 giugno ho dato un esame cui avevo dedicato tempo, nervoso e sacrifici .............e sono stata bocciata. non ci credo ancora! Sono uscita di lì sicura di aver preso come minimo un 25 e oggi scopro che faccio parte di quei miserabili 8/38 che non lo hanno passato. Allora mi vien da pensare che il mio cervello sta veramente andando a farsi benedire.... e qua comincerei a raccontarvi di quello che sto passando.. in poche parole non ho più amicizie intorno a me, li ho accantonati tutti, ho un senso di colpa tremendo per questo, gli amici e i cugini del mio ragazzo non voglio che mi vedano smorta e depressa e allora ad ogni festa (che organizzano spessissimo, tra l'altro) diserto. mi arrivano un sacco di inviti, ma io trovo sempre una scusa per non uscire: dico sempre che ho da studiare e che non riesco a liberarmi... La figlia di una delle mie migliori amiche è nata da quasi un anno e io non l'ho ancora conosciuta, no le ho portato un pensiero a casa e non mi sento più tutti i giorni con la sua mamma.
Il mio ragazzo non sa più cosa fare con me. un pò mi sta vicino poi si vede che anche lui giustamente non può mettere da parte la sua vita per star sempre a casa a guardare film con me e allora si incupisce molto... non vorrei far cadere nel baratro anche lui con me, non me lo potrei perdonare. Per non parlare dei miei suoceri, due medici che appena mi parlano cinque secondi capiscono subito che c'è qualcosa che mi turba... quindi nella mia testolina ho deciso di disertare ogni loro invito a cena o altro per paura di farmi vedere "così".
Non sto bene e si vede, ho lo sguardo molto sottile, triste... e in queste ultime settimane mi sta succedendo una cosa tremenda, invalidante! Ossia non riesco più a fare delle cose banali come prepararmi un thè se ci sono altre persone nella stanza, vedo che ho una specie di "tremarella" e sono impacciata nei movimenti. Ho sopportato la profonda tristezza di quest'ultimo anno e mezzo, ma ora mi sa che sto toccando davvero questo stramaledetto fondo!

Qualcuno/a di voi ha passato o sta passando queste cose? E' molto importante per me sapere di non essere la sola al mondo... ero una ragazza brillante, simpatica, estroversa ...socievole.... e mi ritrovo in questo schifoso stato.

Aspetto un vs riscontro..... ho tanta voglia di parlare con persone che mi capiscano..... un abbraccio a tutti voi

sallyhapatitotroppo

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  necropolitano il Dom Giu 12, 2016 4:41 pm

faccio un'ipotesi.. ma non so nulla di psicologia, ci ragiono sopra solo un attimo.. intanto sul decesso di tuo padre, per quanto tu creda di averlo superato, credimi quando ti dico che non è roba da poco, nonostante il tipo di rapporto prevalentemente pratico che vi univa.. e questa è una.. certo, capire come questa cosa influisce sulla tua persona è un altro discorso.. ma volendo ci si arriva.. discorso posto fisso, vien da sè che la paura di un fallimento c'è e ci deve essere, perchè senza quella mancherebbe pure la spinta.. hai mollato un lavoro che tutto sommato assicurava una certa continuità, un futuro, forse non il migliore, ma pur sempre una vita.. ma non dimenticare che 26 anni non sono 56.. di tempo ne hai per fare tutto bene e pure con una certa calma.. te lo dice uno che ha mollato tutto a 32 anni.. le cose si sistemano sempre, in un modo o nell'altro.. occorre solo mantenersi vivi nello spirito quel poco che basta onde evitare inutili spargimenti di sangue (metaforici).. dunque la paura di non farcela e di deludere tua madre, il tuo ragazzo, ecc., potrebbe incidere non poco sull'ansia, perchè di questo sembrerebbe trattarsi, sociale o meno.. è andato male un esame sul quale ci hai speso giorni mettendocela tutta.. è normale sentirsi una cacchina.. non è normale credersi, una cacchina.. e solo il fatto di aver preso la decisione di seguire il tuo sogno fa di te una persona coraggiosa e pure dotata della giusta dose di autostima.. devi solo riappropiartene dopo un momento di sconforto che non ha nulla di preoccupante, anzi.. motivo per rimettersi in marcia a pieno regime.. soprattutto non farti suggestionare da definizioni e sintomi che potresti incontrare nella rete.. non stai facendo tabula rasa intorno a te, stai solo cercando di riuscire nei tuoi buoni propositi.. e se il dubbio di avere un problema non ti  fa dormire la notte, allora è meglio se ne parli direttamente con qualcuno del mestiere, piuttosto che autodiagnosticarti eventuali malattie.. sei sempre tu, ci sei ancora, devi solo ritrovarti.. è solo un ipotesi comunque.. la mia opinione.. di fannullone alcolizzato.. prendila con le pinze
avatar
necropolitano

Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 13.07.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  Lila86 il Dom Giu 12, 2016 4:49 pm

Sforzati ad uscire, se ti arrivano proposte accoglile. Non chiuderti è peggio, è un circolo vizioso. Se qualcuno si accorge che non stai troppo bene, sticazzi, capita a tutti di essere un po' sbattuti. Ti capisco, io per non sopportare domande ho spiattellato a tutti che sono in terapiave prendo farmaci, per evitare domande o situazioni che mi costringessero a manifestare o parlare del mio disagio, ma anche in parte, per giustificare il mio assenteismo o la necessità di rincasare presto. (Mi stanco facilmente a stare in mezzo alla gente, sto ancora molto male ma so che devo reagire). Delle volte mi annoio da morire ma fa comunque bene stare in mezzo agli altri, quanto meno esci un po'.

Per lo studio non farne un dramma, più rimugini e peggio è! Anche io, nonostante i 29 anni sono ancora all'università. Due anni fa sono caduta in depressione e mi sono arrestata, quando fino al giorno prima ero una scheggia. Il cervello si stanca e si concentra troppo sul problema, la qualità di studio si deteriora ma anche qui bisogna provarci uguale, se è quello che si vuole. Io una laurea ce l'ho ma voglio concludere questa perché è l'unica che mi porta all'insegnamento! Sto facendo una fatica immane e mi piace, non mollare per un esame no, può capitare, soprattutto se si sta male psichicamente.

Anche se trovi difficoltà a fare le cose più semplici, dato che hai comunque voglia di farle non rinunciarci, non aver timore di mostrare le tue fragilità, ce le hanno tutti, anche i più decisi e spavaldi. Se sei tenace è una buona risorsa ma utilizzala per costringerti anche un po' a fare, non concentrarti su ciò che non riesci ma su ciò che fai Smile

Lila86

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 29.08.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  Lila86 il Dom Giu 12, 2016 4:52 pm

Comunque concordo con necropolitano. Sei stata coraggiosa ed è una fase di passaggio. Non ti autosuggestionare e lavora sulla tua determinazione.

Lila86

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 29.08.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  Roby89 il Dom Giu 12, 2016 11:45 pm

Io ho 26 anni e ho sempre sofferto di alimentazione compulsiva. 5-6 anni fa, per due anni riuscii a fare una dieta che mi fece perdere in un anno più di 50 kg. Andavo in palestra, avevo un gruppo di amici dove ero un leader, portavo la macchina(cosa che oggi non faccio più), e in un anno all'università ho dato 10 esami. Poi mi sono sgretolato e mi ritrovo oggi a 26 anni, ancora all'università con 13 esami che mi mancano, di nuovo schiavo del cibo a cui ai è aggiunto il fumo, con grossi problemi di sociofobia evdi relazione... insomma non ti dico altro, solo per dirti che ce ne stanno nella tua situazione o anche si peggio, se questo ti può consolare. ..

Roby89

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 30.07.14
Età : 28
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  Roby89 il Dom Giu 12, 2016 11:45 pm

Io ho 26 anni e ho sempre sofferto di alimentazione compulsiva. 5-6 anni fa, per due anni riuscii a fare una dieta che mi fece perdere in un anno più di 50 kg. Andavo in palestra, avevo un gruppo di amici dove ero un leader, portavo la macchina(cosa che oggi non faccio più), e in un anno all'università ho dato 10 esami. Poi mi sono sgretolato e mi ritrovo oggi a 26 anni, ancora all'università con 13 esami che mi mancano, di nuovo schiavo del cibo a cui ai è aggiunto il fumo, con grossi problemi di sociofobia evdi relazione... insomma non ti dico altro, solo per dirti che ce ne stanno nella tua situazione o anche si peggio, se questo ti può consolare. ..

Roby89

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 30.07.14
Età : 28
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  Roby89 il Dom Giu 12, 2016 11:51 pm

P.s. tu sei fidanzata. Hai qualcuno xhe tu sta vicino. Io non lo sono mai stato ma specialmente in questo momento con tutti i problemi che mi ritrovo, fidanzarmi è fantascienza per me, spero che non lo sarà per sempre. Te lo dico per farti apprezare anche questo.

Roby89

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 30.07.14
Età : 28
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  Lost_in_a_moment il Mar Giu 14, 2016 1:04 am

Ciao, intanto devo farti i miei complimenti più sinceri perchè , magari senza che tu te ne renda conto, sei una persona veramente coraggiosa ed audace. Hai preso delle decisioni per niente sceme come dici , semmai l'opposto, hai dimostrato di avere le palle e non piegarti ad una vita mediocre, rischiando certamente, ma per raggiungere qualcosa che volevi davvero... non è una cosa che riesce facilmente.
Non hai idee suicide. Vedi hai già molti lati positivi e non gravi. Puoi salvarti al 100% , ma magari con l'aiuto di uno psicologo o comunque lavorando sul come superare ed affrontare il triste evento che ha colpito la tua esistenza, cioè la perdita di tuo padre, che è più che logico possa portarti a stare male... a volte per superare alcuni eventi si ha bisogno di aiuto... ma ripeto, puoi farcela e devi farlo perchè vali molto e sarebbe un peccato buttare tutto il tuo potenziale al vento... un bacio ed un abbraccio

Lost_in_a_moment

Numero di messaggi : 221
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

grazie =)

Messaggio  sallyhapatitotroppo il Mar Giu 14, 2016 3:57 pm

Grazie mille a tutti ragazzi. siete stati di gran conforto, con le vostre belle parole.
comunque.... da ieri assumo dieci goccie di En, mi ha fatto effetto praticamente subito e sto decisamente meglio. Ieri sono addirittura andata a pranzo da mia suocera....passone avanti !!! necropolitano avevi ragione con la tua diagnosi! Vedi... non sei proprio solo un ubriacone..... Very Happy
grazie a Necropolitano, Lila, Roby e Lost in a moment.

sallyhapatitotroppo

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.06.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  necropolitano il Mar Giu 14, 2016 4:12 pm

grazie a te

auguro tante belle cose
avatar
necropolitano

Numero di messaggi : 101
Data d'iscrizione : 13.07.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum