Night e opportunità

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Night e opportunità

Messaggio  merla il Mar Apr 12, 2016 10:21 pm

è malvagio scriverla qui.
in questi termini chez moi potrebbe pure essere illegale.
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Mar Apr 12, 2016 11:14 pm

merla ha scritto:è malvagio scriverla qui.
in questi termini chez moi potrebbe pure essere illegale.
Censurato senza motivo, grazie Merla. Si vede che chez toi non si è mai sentito parlare del pubblico esercizio denominato "NIGHT". Chez toi i Night sono illegali?
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  canterel II il Mar Apr 12, 2016 11:26 pm

non te la prendere, vuotoaperdere.
a me la tua proposta sembrava un po' troppo scopertamente sfruttamento della prostituzione. prova a vedere se ti fanno aprire una startup del genere in sguizzera. c'è però da attrezzarsi contro la concorrenza, che in genere è agguerrita e forse un po' malavitosa.

_________________
it's not that easy being green
avatar
canterel II
Admin

Numero di messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 08.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=RIOiwg2iHio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Mar Apr 12, 2016 11:43 pm

canterel II ha scritto:non te la prendere, vuotoaperdere.
a me la tua proposta sembrava un po' troppo scopertamente sfruttamento della prostituzione. prova a vedere se ti fanno aprire una startup del genere in sguizzera. c'è però da attrezzarsi contro la concorrenza, che in genere è agguerrita e forse un po' malavitosa.
Canterel, ritengo solo immotivato l'intervento di Merla visto che io non ho mai fatto allusioni al "meretricio". A meno che riteniate che i Night siano equiparabili ai bordelli. In tal caso prendo atto che, secondo voi, il Nigth, di per sè, è illegale.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  canterel II il Mar Apr 12, 2016 11:47 pm

VuotoAperdere ha scritto:
canterel II ha scritto:non te la prendere, vuotoaperdere.
a me la tua proposta sembrava un po' troppo scopertamente sfruttamento della prostituzione. prova a vedere se ti fanno aprire una startup del genere in sguizzera. c'è però da attrezzarsi contro la concorrenza, che in genere è agguerrita e forse un po' malavitosa.
Canterel, ritengo solo immotivato l'intervento di Merla visto che io non ho mai fatto allusioni al "meretricio". A meno che riteniate che i Night siano equiparabili ai bordelli. In tal caso prendo atto che, secondo voi, il Nigth, di per sè, è illegale.

adesso hai corretto con il forestierismo "night". se non sbaglio il testo che merla ha rimosso era un po' differente.

_________________
it's not that easy being green
avatar
canterel II
Admin

Numero di messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 08.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=RIOiwg2iHio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  merla il Mer Apr 13, 2016 7:05 am

Ciao VuotoAperdere,

essere censurati non piace a nessuno, ma ti stai arrampicando sugli specchi.

"l'articolo da trattare più vecchio del mondo" e "gnocche dell'est" per me in questo forum non ci stanno, e ti spiego perché:
- sono sessisti (il mestiere del marchettaro o dello spogliarellista rende molto di più, c'è meno concorrenza)
- sono razzisti (te lo devo spiegare?)
- sono volgari (v. sopra)

Ergo, possono offendere la sensibilità degli utenti (che possono essere gnocche slave e tante altre cose; ti devo spiegare anche questo?).
Questa la ragione della censura.

E offendono la mia, non tanto per l'originalità del contenuto ( Very Happy  ), quanto per il totale disprezzo dei lettori (W la sensibilità dei depressi, ça va sans dire), perché evidentemente il brivido di sputare fuori una provocazione e sentirsi fiki per questo motivo è di per sé talmente orgastico, da annientare qualsiasi scrupolo relativo a una comunicazione più o meno adatta al contesto. A 12 anni forse, ma a 42 no, in tutta sincerità.
Questa la ragione del mio incazzo.

Le tue risposte invece offendono la tua intelligenza. Caso mai fosse ingenuità ( Very Happy ), tieni presente che per aprire un night ci vuole una disponibilità economica non indifferente e che ragionarci in questa sede non è la cosa più opportuna. Se il resto non basta, al posto tuo la finirei qui per quest'ultima ragione: non accumulare altre figure di cacchina.

In altri termini, non prendermi per i fondelli, grazie.

PS: Visto che il problema di richarson sembra di tenore diverso e che richarson stesso, almeno in virtù della sua esperienza commerciale, sarà abbastanza scafato da non discutere di startup in un forum pubblico e indicizzato, se vuoi continuare, per rispetto del suo thread, facciamo uno spin-off negli OT. Fai sapere.
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Mer Apr 13, 2016 10:15 am

Guarda, sono talmente "internettiano" che "facciamo uno spin-off negli OT" non so nemmeno che significhi. Se significa essere spediti in un gulag o a Guantanamo, spero almeno che Renzi mi paghi il biglietto bounce . Intanto, al processo, mi appellerò alla semi-infermità mentale (se scrivo su un sito del genere ci sarà un motivo no?) clown. Detto questo, se nella frase che ho scritto, avessi messo qualche faccina ironica (come fanno i veri internettiani), avresti capito il senso del mio messaggio. In ogni caso prendi le decisioni che vuoi, non mi peggiorerà o migliorerà la vita, purtroppo. Ciao.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Night e opportunità

Messaggio  merla il Mer Apr 13, 2016 10:54 am

Sposto qui.
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  merla il Mer Apr 13, 2016 11:11 am

Solo una precisazione.

Se tu ritieni opportuno parlare di un'attività commerciale che si appoggia sul mestiere più antico del mondo possibilmente svolto da gnocche slave, in qualsiasi contesto a patto di avere un'espressione "ironica", dal tuo punto di vista la mia censura è incomprensibile.

Tuttavia questo forum è pubblico e questa è la logica con cui lo modero.
Sbaglierò ma dubito che avresti usato le stessa espressioni ad alta voce in un qualsiasi locale pubblico dove non avessi familiarità con l'ambiente, tanto più se frequentato da donne, da donne slave e/o da uomini slavi, pur facendolo con il sorriso. In ogni caso, anche se io mi sbagliassi e tu fossi disposto a farlo, l'assenza di rispetto è evidente. Magari tollerata in un contesto ""da caserma"", ma non qui, dove può leggere chiunque, compresa magari la ragazza ucraina che lavora nel club dietro casa mia, e compresi suo padre, sua madre, i suoi figli e i suoi amici. Che non hanno meno dignità di te, di me o di chiunque altro. Altrimenti, a voler fare della filosofia, diventa giustificabile togliere il rispetto anche al malato psichico o a chi soffre di fragilità psichica, basta solo spostare il confine che definisce quando il rispetto dell'altro è facoltativo.

Questo per me è motivo indiscutibile per averti censurato, perché il riparo di uno schermo in sé non assolve qualsiasi comportamento, né la responsabilità personale.

Non ho la pretesa di migliorarti la vita, ma credo che imparare a dedicare un pensiero alla domanda "Chi potrebbero essere i miei lettori/ascoltatori e che effetto fa dire questo in questo modo?" prima di scrivere su un forum, in generale non sia tempo sprecato e, invece, possa essere decisamente utile. A se stessi e a agli altri, sia quando si sta bene sia quando si sta male.
Non trovo alcun nesso tra essere maleducati ed essere depressi, mi dispiace, ma non ci arrivo.
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Mer Apr 13, 2016 9:30 pm

Faccio un'analisi anch'io se mi permetti, anche semantica. Tu insisti sul termine "slave" quando io ho usato solo "dell'est", e se chiedi a un uomo cosa gli viene in mente se gli si parla di ragazze dell'est, ti parlerà di donne certamente non "slave". Questo tuo insistere su un termine che io non ho usato, mi dà tanto l'idea di una incazzatura di stampo femminista. Riconosco la sconvenienza di quello che ho scritto solo quando dici che, essendo post pubblici, qualcunA potrebbe risentirsi. Soprattutto se donna. Il mio intento era quello di mandare un messaggio a un collega di sventure, uomo, che forse si sarebbe fatto un mezzo sorriso chiedendosi se era solo una battuta o se stessi parlando sul serio. Capisco che se si legge "l'articolo più vecchio del mondo", uno pensa subito alla "professione più vecchia del mondo", ma io veramente, mentre scrivevo, intendevo locali tipo night dove si fanno attività del tutto legali e, se gestiti bene, non poco remunerativi.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Mer Apr 13, 2016 9:37 pm

merla ha scritto:è malvagio scriverla qui.
in questi termini chez moi potrebbe pure essere illegale.
Sarei anche curioso di sapere che cosa ci sarebbe di illegale in quello che ho scritto se ti va, perchè questo mi sembra proprio un tuo scivolone.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  merla il Mer Apr 13, 2016 10:08 pm

guarda veramente...per me è una brutta giornata, cmq...

"dell'est": è razzista cmq lo guardi. Sia che tu intenda di origine slava, medio orientale, estremo orientale o veneta. È dare una notazione geografica che in sé è razzista. (e io sono piemontese e di origini sudamericane, geograficamente non mi tocca e non ci vedo femminismo, davvero). Gentilmente non tirarci fuori i massaggi thai (che sono in sé un'arte), ma insomma sugli specchi si scivola e poi si casca.

"l'articolo più vecchio del mondo": sì forse tu intendevi lo champagne del night. Concedimi che lo intendevi solo tu, perché in genere tra antico e vecchio non c'è grande differenza, e night e champagne non sono i più vecchi del mondo. Il sesso a pagamento era e resta l'interpretazione più ragionevole. Se vuoi fai un sondaggio.

Per la questione dell'illegalità: in Italia la prostituzione è legale, sono illegali favoreggiamento (quindi anche accompagnare una donna (O UN UOMO, porca miseria, qui sì è femminismo) sulla statale dove lavora può essere reato penale) e sfruttamento. Sinceramente "quattro mura", "5 gnocche dell'est", "bottiglie da 100 euro" a me fanno pensare a un bordello, e non un night, semplicemente perché un "night" costa molto, per licenze, autorizzazioni, locali ec. ecc.. Certo non bastano 4 mura. Quattro mura, due bottiglie buone e 5 gnocche (ma pure brutte eh) invece per un bordello bastano e forse come disponibilità economica siamo più in linea con il resto del discorso.

Detto ciò, guarda che a me era chiaro che fosse una boutade, da caserma o da minchiate sparate nella doccia in palestra, non sono mica nata ieri. Resta che questo forum è pubblico e non sono accettati messaggi offensivi che siano rivolti a donne, uomini, slavi, cinesi, veneti, friulani e via dicendo. Scusa se insisto, ma sei tu che non capisci la differenza tra una scemenza detta tra amici (IN PRIVATO) e un post pubblico.
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  newnew il Mer Apr 13, 2016 10:11 pm

ciao

scrivo per spezzare una lancia in favore di merla, che coerentemente al ruolo di moderatice di cui si è fatta carico, ha evidentemente agito per tutelare i lettori e le lettrici del forum, iscritti o meno che siano.

scrivo per dare una pacca sulla spalla a VuotoAperdere, io ti capisco bene, però ti esorto ad avere tolleranza della sensibilità altrui e di avere pazienza per merla che non può far contenti tutti, ha agito come riteneva più giusto

per quanto riguarda la libertà di parola, tendenzialmente non esiste, inutile fare battaglie per essa. se si vuole fare discorsi tra uomini tendenzialmente meglio ritrovarsi su altri forum, c'è quello di gnoccatravel, quello di theredpill su reddit, quelli di questionemaschile... ci sarà un motivo se ci sono spazi maschili e altri femminili e non solo spazi comuni, a volte si ha bisogno di esprimersi in un certo modo e solo un forum "di categoria" permette di farlo.

ciao

newnew

Numero di messaggi : 196
Data d'iscrizione : 04.05.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Mer Apr 13, 2016 10:45 pm

merla ha scritto:guarda veramente...per me è una brutta giornata, cmq...

"dell'est": è razzista cmq lo guardi. Sia che tu intenda di origine slava, medio orientale, estremo orientale o veneta. È dare una notazione geografica che in sé è razzista. (e io sono piemontese e di origini sudamericane, geograficamente non mi tocca e non ci vedo femminismo, davvero). Gentilmente non tirarci fuori i massaggi thai (che sono in sé un'arte), ma insomma sugli specchi si scivola e poi si casca.

"l'articolo più vecchio del mondo": sì forse tu intendevi lo champagne del night. Concedimi che lo intendevi solo tu, perché in genere tra antico e vecchio non c'è grande differenza, e night e champagne non sono i più vecchi del mondo. Il sesso a pagamento era e resta l'interpretazione più ragionevole. Se vuoi fai un sondaggio.

Per la questione dell'illegalità: in Italia la prostituzione è legale, sono illegali favoreggiamento (quindi anche accompagnare una donna (O UN UOMO, porca miseria, qui sì è femminismo) sulla statale dove lavora può essere reato penale) e sfruttamento. Sinceramente "quattro mura", "5 gnocche dell'est", "bottiglie da 100 euro" a me fanno pensare a un bordello, e non un night, semplicemente perché un "night" costa molto, per licenze, autorizzazioni, locali ec. ecc.. Certo non bastano 4 mura. Quattro mura, due bottiglie buone e 5 gnocche (ma pure brutte eh) invece per un bordello bastano e forse come disponibilità economica siamo più in linea con il resto del discorso.

Detto ciò, guarda che a me era chiaro che fosse una boutade, da caserma o da minchiate sparate nella doccia in palestra, non sono mica nata ieri. Resta che questo forum è pubblico e non sono accettati messaggi offensivi che siano rivolti a donne, uomini, slavi, cinesi, veneti, friulani e via dicendo. Scusa se insisto, ma sei tu che non capisci la differenza tra una scemenza detta tra amici (IN PRIVATO) e un post pubblico.
Forse non ti sei accorta che "Riconosco la sconvenienza di quello che ho scritto solo quando dici che, essendo post pubblici, qualcunA potrebbe risentirsi. Soprattutto se donna" l'ho scritto io nel messaggio di prima. Ma non importa, lasciamo stare. Bye bye.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Gio Apr 14, 2016 12:57 am

newnew ha scritto:ciao

scrivo per spezzare una lancia in favore di merla, che coerentemente al ruolo di moderatice di cui si è fatta carico, ha evidentemente agito per tutelare i lettori e le lettrici del forum, iscritti o meno che siano.

scrivo per dare una pacca sulla spalla a VuotoAperdere, io ti capisco bene, però ti esorto ad avere tolleranza della sensibilità altrui e di avere pazienza per merla che non può far contenti tutti, ha agito come riteneva più giusto

per quanto riguarda la libertà di parola, tendenzialmente non esiste, inutile fare battaglie per essa. se si vuole fare discorsi tra uomini tendenzialmente meglio ritrovarsi su altri forum, c'è quello di gnoccatravel, quello di theredpill su reddit, quelli di questionemaschile... ci sarà un motivo se ci sono spazi maschili e altri femminili e non solo spazi comuni, a volte si ha bisogno di esprimersi in un certo modo e solo un forum "di categoria" permette di farlo.

ciao
Ciao Newnew, ho ammesso che non sia stato conveniente dire una cosa un po' grezza visto che si tratta di post pubblici. Ma è l'unica cosa su cui sono d'accordo. Per il resto della sua analisi non ne ha azzeccata una (vorrei contrbatterle una per una, magari domani, visto che a scrivere queste due righe di risposta a te ci sto mettendo mezz'ora perchè non mi sento proprio bene). Buonanotte.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  merla il Gio Apr 14, 2016 1:17 pm

VuotoAperdere ha scritto:
Ciao Newnew, ho ammesso che non sia stato conveniente dire una cosa un po' grezza visto che si tratta di post pubblici. Ma è l'unica cosa su cui sono d'accordo.  

VuotoAperdere, io nel ginepraio semantico mi ci infilo volentieri, se vuoi, perché sono prolissa in questo periodo. Quindi se hai voglia di puntualizzare, va benissimo. Smile

Però, dalle regole del forum:
"3. Argomenti ritenuti non idonei allo spirito del forum, in grado di offendere la sensibilità di altri utenti."
D'accordo o meno con le mie interpretazioni, il punto è proprio che era un post sconveniente (lo diciamo offensivo, via?) e che in quanto tale andava censurato.

So di sembrare insistente e polemica a questo punto, ma il "modo" con cui si dicono le cose per me è spesso più importante del contenuto. Nel modo, e nell'educazione, viene fuori il rispetto o meno verso chi ascolta, in quanto essere umano; condizionare il rispetto degli altri, in sé non è granché, ma condizionarlo al contesto è già meno grave che immolarlo alla propria libertà di espressione. Almeno si è perso il tempo di capire qual era il contesto.

Il fatto che esistano ambiente come gnoccatravel, le caserme o i mercantili dove certe forme di espressione sono tollerate o caldeggiate, in sé rappresenta un ambiente protetto e fondamentalmente borderline in cui la soglia dell'accettabile è molto più bassa, in virtù di altre esigenze o frustrazioni. Esattamente come la curva dello stadio dove per 90' io mi sento autorizzata ad augurare le peggio cose ad altri esseri umani soltanto in virtù del colore della maglia. Può anche farmi bene per un'ora e mezza, però è essenziale che io riporti la soglia dove deve stare non appena esco dalla curva. Altrimenti se inizio a confondermi saltano le minime regole di convivenza umana. E soprattutto non mi metto mai in condizione di affrontarle certe esigenze o frustrazioni, ti pare?
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Gio Apr 14, 2016 6:23 pm

merla ha scritto:
VuotoAperdere ha scritto:
Ciao Newnew, ho ammesso che non sia stato conveniente dire una cosa un po' grezza visto che si tratta di post pubblici. Ma è l'unica cosa su cui sono d'accordo.  

VuotoAperdere, io nel ginepraio semantico mi ci infilo volentieri, se vuoi, perché sono prolissa in questo periodo. Quindi se hai voglia di puntualizzare, va benissimo. Smile

Però, dalle regole del forum:
"3. Argomenti ritenuti non idonei allo spirito del forum, in grado di offendere la sensibilità di altri utenti."
D'accordo o meno con le mie interpretazioni, il punto è proprio che era un post sconveniente (lo diciamo offensivo, via?) e che in quanto tale andava censurato.

So di sembrare insistente e polemica a questo punto, ma il "modo" con cui si dicono le cose per me è spesso più importante del contenuto. Nel modo, e nell'educazione, viene fuori il rispetto o meno verso chi ascolta, in quanto essere umano; condizionare il rispetto degli altri, in sé non è granché, ma condizionarlo al contesto è già meno grave che immolarlo alla propria libertà di espressione. Almeno si è perso il tempo di capire qual era il contesto.

Il fatto che esistano ambiente come gnoccatravel, le caserme o i mercantili dove certe forme di espressione sono tollerate o caldeggiate, in sé rappresenta un ambiente protetto e fondamentalmente borderline in cui la soglia dell'accettabile è molto più bassa, in virtù di altre esigenze o frustrazioni. Esattamente come la curva dello stadio dove per 90' io mi sento autorizzata ad augurare le peggio cose ad altri esseri umani soltanto in virtù del colore della maglia. Può anche farmi bene per un'ora e mezza, però è essenziale che io riporti la soglia dove deve stare non appena esco dalla curva. Altrimenti se inizio a confondermi saltano le minime regole di convivenza umana. E soprattutto non mi metto mai in condizione di affrontarle certe esigenze o frustrazioni, ti pare?
Io ti rispondo, ma tu non mi menare eh Very Happy Scherzo. Ok, ci sto, è vero, su un forum pubblico bisogna stare attenti alla forma, particolarmente attenti soprattutto se tratta argomenti anche delicati ok? Aggiudicato.
PERO'. Però, che fosse "offensivo" no. O meglio, dato per scontato che non è ortodosso scrivere certe cose in un certo contesto, era chiaro che la mia fosse una boutade. Le persone intelligenti, se leggono una boutade che coinvolge magari le loro origini, capiscono che una boutade è caratterizzata da stereotipi che non hanno reale fondamento. Io sono del nord come te, e se leggo da qualche parte una boutade in cui si dice che noi siamo "polentoni", non faccio nemmeno la fatica di offendermi, perchè qualsiasi persona intelligente sa che non è vero. Ergo, ritengo che rilevare in una boutade razzismo o intenti fondati, sia un esercizio senza scopo.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  merla il Gio Apr 14, 2016 6:43 pm

A parte che non è che uno abbia il diritto di offendere gli stupidi.....

Ma non pensi che magari io scazzo perché mi accorgo che chi scrive non spreca 5 secondi per scegliere due parole diverse che dimostrino riguardo per gli altri?

Al di là della censura (sacrosanta cheers ) a me nel leggere certe cose non offende il contenuto perché appunto boutade e registri da caserma non mi sono così alieni. Mi offende (davvero eh) il fatto che chi scrive non sprechi un minimo di attività sinaptica per scegliere due parole leggermente diverse in favore della comunicazione. Limare un'espressione che potrebbe ferire qualcuno (la utente "dell'est" che passa di qui, ovunque tu collochi l'est) è veramente uno sforzo minimo, rispetto allo sforzo che magari devono fare altre persone per farsi passare il fastidio, il malessere o molto di peggio a leggere un scemenza buttata lì per fare i simpatici. Ci vedo superficialità. O egoriferiferimento, che non so se è meglio o peggio.

Se in un altro forum tu leggessi, magari per una boutade analoga, qualcosa tipo "i depressi non hanno voglia di fare un cazzo" che stesse a significare tutt'altra cosa, tu (e probabilmente molti altri depressi) per un certo lasso di tempo proveresti almeno fastidio, anche se fossi in grado di capire il senso sottinteso a questa frase. Il tuo fastidio vale o no lo sforzo di scegliere parole più adeguate?
Poi la cazzata la possiamo dire tutti per carità....
Te ti sei pure arroccato a difenderla però Very Happy
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Gio Apr 14, 2016 7:08 pm

merla ha scritto:A parte che non è che uno abbia il diritto di offendere gli stupidi.....

Ma non pensi che magari io scazzo perché mi accorgo che chi scrive non spreca 5 secondi per scegliere due parole diverse che dimostrino riguardo per gli altri?

Al di là della censura (sacrosanta  cheers ) a me nel leggere certe cose non offende il contenuto perché appunto boutade e registri da caserma non mi sono così alieni. Mi offende (davvero eh) il fatto che chi scrive non sprechi un minimo di attività sinaptica per scegliere due parole leggermente diverse in favore della comunicazione. Limare un'espressione che potrebbe ferire qualcuno (la utente "dell'est" che passa di qui, ovunque tu collochi l'est) è veramente uno sforzo minimo, rispetto allo sforzo che magari devono fare altre persone per farsi passare il fastidio, il malessere o molto di peggio a leggere un scemenza buttata lì per fare i simpatici. Ci vedo superficialità. O egoriferiferimento, che non so se è meglio o peggio.

Se in un altro forum tu leggessi, magari per una boutade analoga, qualcosa tipo "i depressi non hanno voglia di fare un cazzo" che stesse a significare tutt'altra cosa, tu (e probabilmente molti altri depressi) per un certo lasso di tempo proveresti almeno fastidio, anche se fossi in grado di capire il senso sottinteso a questa frase. Il tuo fastidio vale o no lo sforzo di scegliere parole più adeguate?
Poi la cazzata la possiamo dire tutti per carità....
Te ti sei pure arroccato a difenderla però Very Happy
Non è così (qua finisce male Cool. Io ho scritto una boutade fuori contesto diciamo, e infatti, ammettendolo ho ammesso la "sconfitta" di questa parte di battaglia. Mi sono arroccato, e lo sono tuttora come l'ultimo samurai, sul processo alle mie intenzioni. Ti ribadisco, e parlo esclusivamente del contenuto, che la mia intenzione era quella di parlare di un locale con attività legale. Quando hai parlato di "massaggi shiatsu" ironicamente, io non intendevo meretricio ma, per es., spogliarelli (legale), quando parlavo di "articolo più vecchio del mondo" intendevo belle ragazze succinte (ho proprio scritto "articolo" invece di "mestiere" apposta, lo so che non mi crederai ma non so che farci). Insomma, volevo dire che basta poco per far diventare brillantissimi uomini capaci solo di ostentare i propri averi e, di conseguenza, guadagnarci. E credimi, noi uomini siamo abilissimi a farci prendere per i fondelli dalle donne, fidati.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  merla il Gio Apr 14, 2016 7:42 pm

Guarda.....sull'usare la parola "articolo" per definire delle belle ragazze succinte, rischi di tirar fuori l'animo femminista che non ho. cheers

Però su una cosa ti sbagli: il processo alle intenzioni.
Davvero, a me delle intenzioni non frega nulla, a me frega solo del risultato.
"gnocche dell'est" è un'espressione razzista e sessista.
Il che, di per sé, non vuol dire che tu sia razzista e/o sessista. Ma il fatto che tu lo sia o meno, non è un mio problema.
Il problema è quello che io leggo, che in un certo senso è quello che tu decidi di mostrare.
Però davvero il fatto che tu intenda o meno aprire un bordello, non è rilevante per me, e non è una cosa che mi potrebbe fare "incazzare" o "offendere" in senso stretto. I bordelli in sé esistono, quindi qualcuno che li apre per forza ci sarà, come faccio a prendermela?
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  VuotoAperdere il Gio Apr 14, 2016 8:11 pm

Ma ti pare che davvero ci fosse un fondo di verità in quello che ho scritto?? Mi basta già il "bordello" che trovo tutti i giorni al lavoro Laughing Comunque va bene, anche "articolo" non era un termine conveniente...e non te n'eri accorta, se lo sapevo mi stavo zitto. ahaahhaah ciao.
avatar
VuotoAperdere

Numero di messaggi : 106
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 44
Località : Nord Italy

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  Bad Trip il Gio Apr 14, 2016 9:55 pm

Ora comincio a sospettare che in realtà voi più che depressione (merla e quei 4 gatti frequentatori assidui)  abbiate disturbi ossessivi compulsivi riguardo sessimo e razzismo, visto che ne vedete ovunque e costantemente. Ripigliatevi. Detto da uno dell'est. Wink
avatar
Bad Trip

Numero di messaggi : 64
Data d'iscrizione : 30.09.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  canterel II il Gio Apr 14, 2016 10:05 pm

Bad Trip ha scritto:Ora comincio a sospettare che in realtà voi più che depressione (merla e quei 4 gatti frequentatori assidui)  abbiate disturbi ossessivi compulsivi riguardo sessimo e razzismo, visto che ne vedete ovunque e costantemente. Ripigliatevi. Detto da uno dell'est. Wink

se non ti dispiace, tieni per te i sospetti (maturati sul nulla, dal momento che piombi adesso nel thread e non hai neppure visto l'intervento censurato) su quali siano i disturbi di cui soffrono gli altri.
sempre per tornare al punto principale, che non è risolvere qui le tare culturali delle masse, ma mantenere l'interazione tra le persone presenti sul forum su un piede di rispetto reciproco.
quando sei sbottato tempo fa te ne sei andato sgarbatamente dicendo a chi discuteva con te che era irrecuperabile e cazzate varie. e passi, ti eri arrabbiato, a caldo ci sta.
adesso comincio ad essere un po' stanco di essere trattato con questa sufficienza.

_________________
it's not that easy being green
avatar
canterel II
Admin

Numero di messaggi : 2408
Data d'iscrizione : 08.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=RIOiwg2iHio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  merla il Ven Apr 15, 2016 12:41 am

Bad Trip ha scritto:Ora comincio a sospettare che in realtà voi più che depressione (merla e quei 4 gatti frequentatori assidui)  abbiate disturbi ossessivi compulsivi riguardo sessimo e razzismo, visto che ne vedete ovunque e costantemente. Ripigliatevi. Detto da uno dell'est. Wink

Il fatto è che son talmente soddisfatta della quadra trovata con VuotoAperdere, nonostante non fosse tanto giorno e nonostante la mia voglia di polemica, che non riesco a raccogliere provocazioni.
Zen. Anzi no, così:



Anche se poi finisce che canterel - a ragione - si incazza con me, non riesco a trattenermi dallo scriverlo: ritenta, ti prego, sfida il buddha. Basketball
avatar
merla

Numero di messaggi : 2122
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Night e opportunità

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum