Non so scegliere titoli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Non so scegliere titoli

Messaggio  LaraBergman il Dom Apr 03, 2016 10:45 pm

Che cos'è la depressione? Seriamente, io non sono ancora riuscita a capirlo. L'altra sera mi sono seduta al tavolo con mia madre e ho tentato di spiegarle come mi sentivo, ma non essendo chiaro a me per prima, è apparso come una sorta di sfogo drammatico. Tra qualche ora è il mio compleanno, compirò 19 anni. Sono pochi, ma a me sembrano così tanti...oramai vado avanti grazie a pochissime cose: libri, cinema, musica. Ho delle persone accanto a me, ma è come se non riuscissi a raggiungerle, come se non ne avessi la forza. Con le mie passioni è diverso, mi sento sempre al sicuro, mi ridanno calma e anche qualche speranza, perché sono l'unica bellezza che sono in grado di contemplare. Non riesco a capire perché mi debba sentire così e non vedo possibilità per il mio futuro. Credere che fra 10 o 20 anni starò meglio mi sembra terribilmente ingenuo. Riesco solo a vedermi ancora più disperata, più desolata, più riflessiva. E' chiaro che sono ancora legata al mondo in qualche modo, ancora lo ammiro e me ne sento parte, se così non fosse, ora non sarei qui. Questo attaccamento però è sempre più debole e ogni notte è sempre più brutta ed io mi sento sempre più sola perché non sono in grado di comunicare con nessuno, forse neanche con me stessa. Non ho davvero un posto da occupare e sono stanca di fingere, sono stanca di tutte le maschere. Esiste qualcuno che voglia davvero aiutare l'altro? Esiste qualcuno che possa davvero aiutare se stesso? Tutto quello che scrivo è insignificante, vorrei solo poter credere in qualche cosa che mi dia forza. Ma non ci credo affatto, come è possibile uscire da questo stato dell'anima?

LaraBergman

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 03.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so scegliere titoli

Messaggio  richarson il Lun Apr 04, 2016 5:32 pm

Non t'illudere, non esiste nessuno che intenda aiutare seriamente le altre persone. Purtroppo è un rullo compressore che schiaccia tutto. Non so cosa vuol dire avere 19 anni oggi. Ai miei tempi si passavano ore sedute sui muretti a parlare con i nostri amici/amiche a parlare dei nostri problemi, delle nostre aspettative. Si, trovavi sempre qualcuno se non pronto ad aiutarti quantomeno a capirti.
Oggi i rapporti umani sembrano sempre di più i rapporti tra i condomini di un grande stabile. Attriti, contrasti, litigi all'ordine del giorno. E non ti fermare perché nessuno ti aspetta, nessuno ti porge una mano per tirarti su, anzi molti sembrano gioire della tua condizione di disagio.
Lara onestamente mi spaventi. Mi spaventano i giovani alle prese con problemi di depressione perché davvero la stessa è come un virus interno non mai sopito. Ogni tanto si ripresenta e ti mette ko.
Tu chiedi se sia possibile uscire da questo stato. Spero onestamente e ti auguro che alla tua età il fisico trovi la forza di volontà per farlo. Alla mia la disillusione ha preso il sopravvento.
Auguri, tienici informati

richarson

Numero di messaggi : 337
Data d'iscrizione : 30.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so scegliere titoli

Messaggio  Mosaico il Lun Apr 04, 2016 6:20 pm

secondo me potrebbe essere possibile conviverci "amichevolmente" .Dipende molto da soggetto a soggetto ;ma anche la persona più sensibile ("eletta "magari non lo fosse stata!!) dopo anni e anni di depressione diventa esperta nel gestirla ........ E nel modo in cui ottimizzare al max gli effetti dei vari psicofarmaci .Parere personalissimo ....forza ed un grande in bocca al lupo !!

Mosaico

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 01.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so scegliere titoli

Messaggio  endrit il Sab Apr 09, 2016 8:05 pm

bisogna crederci fino in fondo e non mollare mai, puntare sulle passioni e riaccendere quello che hai perso, e solo cosi potrai togliere con roba da tè stesso. se vuoi parlare con qualcuno puoi scrivermi.

endrit

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 09.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so scegliere titoli

Messaggio  serpico il Lun Apr 25, 2016 11:32 am

ciao hai l'età in cui per la prima volta ho sofferto di depressione io ma la mia è stata proprio pesante non mi ha lasciato il comfort delle mie passioni... piangevo, dormivo male e ho avuto diversi attacchi di panico. Sono dell'idea che le persone realmente disposte ad aiutarti siano così rare che difficilmente potrai trovarne una, d'altro canto noi possiamo aiutare noi stessi ed è l'inizio di un lungo percorso che finirà con la gioia vera, non quella effimera e futile delle cose materiali, ma uno stato costante e duraturo che i buddisti chiamano nirvana tengo a precisare che io non credo in nessuna religione ma sono fortemente mistico ed ho letto tantissimi libri esoterici. ti consiglio di leggerne qualcuno che ti aprirà un mondo a te sconosciuto....

serpico

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 24.04.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so scegliere titoli

Messaggio  mazzonrocky il Mar Apr 26, 2016 11:50 am

Cara Lara, per prima cosa ti dico che non sono d'accordo con Richarson: esistono eccome persone che si danno da fare per gli altri. Persone che vanno a cercarsi grane e difficoltà da risolvere, che hanno il piacere ed anche a volte il senso del dovere di aiutare qualcuno, che a volte non sanno come fare, che a volte fanno anche cose sbagliate e controproducenti, in buona fede, quando potrebbero tranquillamente farsi i cavolacci propri. Queste persone sono certo una minoranza, e forse si comportano così perchè hanno i loro problemi interiori da risolvere, ma di fatto si impegnano, ed aiutano, e in genere lo fanno con discrezione. Un esempio di comportamento sbagliato e in buona fede? "E' depressa, è meglio che stia per un pò tranquilla al lago quest'inverno" " Le ho detto mille volte di scuotersi, ma lei niente, non capisce e si chiude in camera, non so più come fare". Ecc. Ecc. In buona fede, cercando davvero di aiutare (spesso, non sempre...)
Magari intono a noi, è vero, non ci sono persone di questo tipo. Nessuno ci capisce, nessuno ci aiuta, nessuno ci chiama. Magari siamo davvero sfortunati. Quante volte l'ho pensato, di me. Nel mio caso, dopo molti decenni di rimuginare, ho capito davvero che per molte cose sono stato davvero sfortunato, e che per altrettante invece sono stato fortunato. In questo momento ne sono convinto: ho avuto sfortune e fortune...sono quasi equilibrato. Ma non è che tutto possa essere lasciato allo fortuna o alla sfortuna: io credo che esistano davvero fortuna e sfortuna, ma qualcosa anche noi possiamo fare....se ne abbiamo la forza. Un suggerimento molto molto pratico e "basic" che mi sento di dare, è quello di forzarsi davvero a fare attività fisica possibilmente all'aperto. Non ci risolve certo i problemi, nessuno di noi crede più nei miracoli anche se in fonde è sempre quello in cui speriamo, però fa un sacco di bene, e quantomeno non ci fa peggiorare...quando si arriva a far troppa fatica a far le scale, non si ha voglia di portare fuori il cane, non si mette la testa sott'acqua perchè poi si fa fatica ad asciugarsi i capelli....la voglia di vivere diminuisce ulteriormente, si rinuncia ad ogni stimolo, diminiusce l'autostima. DAvvero un suggerimento banale e basilare, senza pretese: muoviti, esci, cammina, corri, nuota....non ti risolve i problemi, ma almeno fai contento me, e anch'io ho bisogno di sentire che servo a qualcosa.

mazzonrocky

Numero di messaggi : 178
Data d'iscrizione : 18.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non so scegliere titoli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum