Mal d'amore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mal d'amore

Messaggio  Mattia9025 il Ven Mar 25, 2016 2:19 am

Ciao a tutti sono nuovo. Mi chiamo Mattia ho 25 anni. Sono depresso da 2 anni e mezzo. Dallo stesso periodo sono in psicoterapia, prima con una psicologa (che poi mi ha scaricato), da ottobre con un'altra. In tre diversi periodi sono stato seguito anche con una farmacoterapia. Tutt'ora ho appena ricominciato ad assumere antidepressivi, coadiuvanti e gocce per dormire. Effetti dei farmaci pari a zero, vista anche la mia totale sfiducia nel loro utilizzo.
Ma vengo al mio problema. Il mal d'amore. Nom mi dilungo in storie o particolari lunghissimi su cui magari ci tornerò se qualcuno di voi vorrà chiedermi qualcosa.
Dirò solo che un anno fa mi sono innamorato della ragazza più bella della Terra. Mi sono dichiarato a settembre. Lei mi ha rifiutato. Per me ora niente ha più senso. Dicevano che il tempo cura le ferite. Ma a volte le cicatrici sanguinano ancora. Sono da solo in questa battaglia perché di amici ne ho solo uno ma fa quel che può. Anzi siamo in due: io e la mia psicologa. Lei mi fa lavorare tanto, mi fa passare per l'inferno, mi fa soffrire. Ma fondamentalmente ho capito che mi vuole aiutare. È una delle pochissime persone ad avere un valore nella mia vita. Nonostante questo io sto malissimo. Un male che in molti avrete vissuto. La voglia ma non il coraggio di farla finita. La nausea di vivere. Le giornate a letto. I pianti. Il dolore che ti risucchia, ti si annoda alla gola, ti aggroviglia lo stomaco, ti lacera il cuore. E lei lì fuori. Bellissima. Il pensiero sempre a lei. Come si fa ad andare avanti?

Mattia9025

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Paolozeder il Ven Mar 25, 2016 10:00 am

Ti dirò una banalità,ma là fuori è pieno di ragazze. Non devi fare altro che uscire di casa.
Le pene d amore le abbiamo passate più o meno tutti.
Devi trovare qualcun altro che occupa i tuoi pensieri e che soprattutto ricambi i tuoi sentimenti.

Paolozeder

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mattia9025 il Ven Mar 25, 2016 10:18 am

Frasi fatte. Sentite e risentite. Con chi cazzo esco io se non ho amici. In quale tipo di ambiente se non frequento nessun ambiente? E poi senti io ci ho riprovato. 3 volte mi sono innamorato 3 volte sono stato respinto. Cosa continuo? No adesso non ce la faccio più. Il cuore è troppo gonfio di dolore

Mattia9025

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Paolozeder il Ven Mar 25, 2016 12:56 pm

Innanzitutto devi calmarti perché qui nessuno ti rema contro anzi.
Vorrei solo capire se l origine dei tuoi problemi deriva solo da questo mal d amore o altro.

Paolozeder

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mattia9025 il Ven Mar 25, 2016 1:29 pm

Innanzitutto io son calmo e non mi pare che chiedere di non rispondere con frasi fatte sia "agitarsi". Dopodiché diciamo che deriva principalmente da questo rifiuto. In realtà ci sono ben altri problemi che riguardano il mio subconscio che anch'io faccio fatica a riconoscere e che sto affrontando con la mia psicologa che credo abbia qualche competenza in più. (Non serve che adesso qualcuno se la prenda ped questa frase...non sto dicendo che qui sum forum ci siano incompetenti). Ma quello che cercavo io era la testimonianza di qualcuno che ha provato la mia stessa esperienza per sapere se si può e come uscirne. Io non andrei a scandagliare gli altri problemi...fondamentalmente io sento di star male per questa ragazza. Nel senso che se io stesdi con lei sicuramente sarei felice e potrei anche affrontare tutto il resto con la goia nelle vene. Io, nonostante siano passati diversi mesi, sono ancora nella fase "Disperazione Acuta": nel senso che penso a lei, guardo le sue foto su fb, rileggo i messaggi con lei, sento il suo profumo, immagino il suo sorriso, le sue labbra, i suoi capelli. Mi capite? Sono disperato

Mattia9025

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mattia9025 il Ven Mar 25, 2016 1:35 pm

Scusate non voglio essere scortese con nessuno. Se ho risposto un po' piccato è perchè in questa situazione a volte si provano degli stati d'animo di rabbia verso chi ritieni non ti stia considerando e ti risponde con "frasi fatte". Mi rendo conto che non può essere il vostro caso e me ne scuso.
Mi ripresento.
Ciao a tutti. Mattia 25 anni un cuore distrutto. Tentativi di reagire fatti. O perlomeno alcuni. Ancora tanto dolore da smaltire. È sempre nei miei pensieri.

Mattia9025

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mosaico il Ven Mar 25, 2016 2:21 pm

Ciao Mattia .... Come ha già fatto Paolozeder .... Vorrei che tu provassi a razionalizzare la tua situazione Smile ;so che in certi "brutti periodi" non è per niente facile ,ma a volte "le frasi fatte" contengono i migliori consigli in quanto richiamano alla "semplicità" .Anch'io ho provato (per il solito motivo tuo) quelle sensazioni ,poi quando meno me lo aspettavo ,semplicemente ,ho incontrato l amore e la ragazza che attendevo da molto...... Uno sguardo ...due chiacchiere e ciò che non ti saresti mai aspettato si avvera .
....... Il dopo non te lo racconto ....altrimenti ti deprimerei ancor di più Wink un in bocca al lupo !!

Mosaico

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 01.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mattia9025 il Ven Mar 25, 2016 3:05 pm

Ciao Mosaico
Il problema è che io dopo questa ragazza ho avuto la possibilità di conoscerne un'altra. Una situazione che non mi sarei mai aspettato. Un concerto, lei che canta assieme a mia sorella. Al rinfresco ci scambio due parole nulla più. Ma in me si è già innescato quel meccanismo. La rivedo alle prove del coro e ad un altro concerto e stavolta iniziamo a parlare di più. Sembra tutto a pennello. Sembra quell'occasione di cui parli tu. Lei è gentile, solare, spontanea. È bellissima. Ha un non so che di speciale che mi attira. Provo a chiederle un appuntamento convinto di un "sì" anche perché c'erano stati dei segnali positivi (ad esempio lei che chiedeva a mia sorella se sarei tornato a vederla). E invece è un "no". Un altro. Ancora una volta. Allora vedi. Quell'occasione a me non ricapita anche perchè ora come ora non vedo come possa capitare visto che non esco.(non avendo amici, tranne uno che però è troppo preso dalla sua ragazza e questo mi fa ancora più ingelosire). Ed ecco che allora il pensiero ritorna alla ragazza di prima...perché di lei mi sono innamorato follemente. Mi sarei dissanguato per lei quando invece ho purtroppo capito che lei non darebbe una goccia di sangue per me. Ma come hai fatto tu ad andare avanti in quel periodo?Quanto tempo è passato prima che incontrassi la persona giusta? Io sto piangendo adesso. Sto molto male. Questa notte ho quasi sognato che la baciavo. È stata una scarica di piacere puro. Purtroppo è durata un attimo. Poi il dolore è tornato a tagliare come una lama nella gola perché mi son reso conto che non era vero. Allora l'ho immaginata lì...nel suo letto...così ingenua e indifesa. Avrei voluto essere lì solo per accarezzarle i capelli. L'ho immaginata mentre dorme. Ed è fottutamente sempre più bella. Non vedo l'ora di tornare dalla psicologa perché sti giorni sono davvero duri. Davvero

Mattia9025

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mosaico il Ven Mar 25, 2016 6:06 pm

Ho letto ora il tuo post Smile Dunque ti posso dire che mi ci sono voluti diversi anni ,in cui ,ovviamente la mia autostima ha toccato il fondo ed il pensiero è diventato ossessivo .Quello che posso dirti è che sono una persona molto riservata e timida ...non faccio mai il primo passo con una ragazza ma se deve succedere sicuramente prima o poi accade .Mi ricordo che in quel periodo (20 anni fa) facevo colazione sempre allo stesso bar e proprio lì ,nella maniera più ordinaria e non cercata , l ho incontrata ..... Poi ovviamente è lei che mi ha fortemente desiderato e accalappiato Wink ....già allora erano le donne a comandare in amore!! quindi calma e sangue freddo ,concentrati sulle tue passioni ,i tuoi hobby ,continua il tuo percorso psicoterapeutico e quando meno te lo aspetti avrai la tua occasione !! Dammi retta ...qualche annetto più di te ,penso , ahimè di averlo .Se poi avrai problemi di separazione con la fortunata che troverai ... Scrivimi ...sono esperto anche di questo ,ihhhhh .A parte gli scherzi ,mi raccomando ..... Tenta in tutti i modi di vivere la tua vita senza che questa situazione attuale diventi un ossessione ed anche quando troverai la tua compagna continua a portare avanti la tua -personale vita .....non annullarti mai nella coppia .

Mosaico

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 01.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mosaico il Ven Mar 25, 2016 6:10 pm

...... Comunque .... Di anni ne avevo 26 ,mi sono dimenticato di scriverlo

Mosaico

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 01.01.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Mattia9025 il Ven Mar 25, 2016 10:42 pm

Beh che dire...grazie dell'incoraggiamento. Anche se ovviamente adesso vedo tutto nero ed è terribile. Però fa sicuramente piacere sentire una persona che non ti conosce esprimere solidarietà nei tuoi confronti. Visto che al di fuori di questo forum tutti mi considerano una vittima o semplicemente non mi considerano. Grazie

Mattia9025

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  canterel II il Sab Mar 26, 2016 11:29 am

ciao Mattia9025,
io noto un'abbondanza di espressioni superlative ed elative per descrivere sentimenti e percezioni sia piacevoli che spiacevoli e per definire gli oggetti di queste percezioni (te stesso e la tua condizione, le ragazze di cui ti innamori).
se almeno in parte il nostro linguaggio espresso è calco del nostro modo di pensare, fossi in te cercherei di darmi un po' di struttura e di crearmi "camere di compensazione" per collegare un po' più strettamente il mio mondo estetico e affettivo con il mio mondo pratico, etico e razionale. ad esempio cercherei di auto-educarmi ad usare uno sguardo analitico e suscettibile di posizionarsi a distanza e ad angolo variabile rispetto alle persone oggetto del mio desiderio, per rilevare accanto alla bellezza superlativa o alla dolcezza struggente o al carattere spontaneo e solare di una persona anche altri aspetti dell'esperienza che faccio insieme a lei e altri aspetti della sua personalità, del suo linguaggio, dei suoi atteggiamenti e delle sue motivazioni.
secondo me quando il desiderio è forte, facilmente si "mangia" l'oggetto e paradossalmente sottrae proprio alla persona amata parte della sua umanità  e singolarità (cioè della sua relativa autonomia rispetto al nostro sguardo, della sua irriducibile libertà e alterità) e la trasforma in ricettacolo delle nostre aspettative e dei nostri bisogni privo di altri connotati, rendendo particolarmente difficile l'elaborazione del distacco e della perdita.
chiaramente il distacco e la perdita sono dolorosi, anche molto dolorosi: per me il discrimine non è tra fregarsene o soffrire, ma tra soffrire mentre si elabora o soffrire senza elaborare e senza accettare di soffrire (congelando l'immagine di ciò che si teme di perdere per non accettarne la decadenza e lo scorrere via).

io sono stato molto male e sto tuttora male quando si guastano i miei legami affettivi. però nella mia storia personale percepisco un prima e un dopo: la sofferenza che provo oggi mi sembra più ecologica, più umana e meno incapacitante. questa sofferenza di qualità meno tossica dipende in parte dall'assunzione a priori, sia razionale che emotiva, della ferita - la ferita comincia proprio nel legame e nell'unione di due persone, non nell'interruzione di questi.
per me non si tratta di negare la menomazione e la violenza dell'abbandono attraverso delle razionalizzazioni a posteriori, quanto di educare le mie percezioni e i miei sentimenti a permettermi di riconoscere i segni del fatto che la menomazione e l'abbandono sono già impliciti in costanza di relazione tra due esseri umani, proprio mentre si ride e si fa all'amore.
educarmi responsabilmente a vivere il dispiacere della perdita e a portare cicatrici - eventualmente per tutto il corso della mia esistenza - ed educarmi a vivere altrettanto responsabilmente il piacere dell'innamoramento sono di fatto una sola cosa per me.

_________________
it's not that easy being green
avatar
canterel II
Admin

Numero di messaggi : 2418
Data d'iscrizione : 08.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=RIOiwg2iHio

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Diamante il Mer Mar 30, 2016 10:07 am

Mattia9025 ha scritto:Frasi fatte. Sentite e risentite. Con chi cazzo esco io se non ho amici. In quale tipo di ambiente se non frequento nessun ambiente? E poi senti io ci ho riprovato. 3 volte mi sono innamorato 3 volte sono stato respinto. Cosa continuo? No adesso non ce la faccio più. Il cuore è troppo gonfio di dolore
Ciao Mattia,
io avevo chiuso fuori dalla mia vita tutti gli amici che avevo. Se non sei una persona cattiva gli amici te li puoi sempre fare. Purtroppo ciò che ti dicono è vero, devi fare uno sforzo enorme ed uscire dal guscio.
A volte basta pochissimo per dare una svolta alla propria vita. Io ho iniziato prendendo un cane e facendo amicizia coi padroni e le padrone degli altri cani che trovavo fuori; Le cose arrivano se le vuoi ma lo sforzo è enorme e sembra impossibile, lo so. Smile

Diamante

Numero di messaggi : 78
Data d'iscrizione : 30.03.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mal d'amore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum