mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Messaggio  gabriella_mi il Sab Gen 09, 2016 9:52 pm

Sto malissimo, non lo trovo vero e mi sento umiliata a morte!!!

gabriella_mi

Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 29.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Messaggio  canterel II il Sab Gen 09, 2016 11:51 pm

gabriella_mi ha scritto:Sto malissimo, non lo trovo vero e mi sento umiliata a morte!!!

una famiglia è una rete e difficilmente uno dei suoi membri può portare da solo la responsabilità dellla sua eventuale disgregazione, che dipenderà piuttosto da relazioni malate al suo interno e dai rapporti tra la famiglia e l'esterno.
ciò posto, e senza intenzione di minimizzare: nella mia famiglia accuse del genere vanno come il pane, specialmente prima, durante e immediatamente dopo le feste. e credo che simili dinamiche incorrano con una certa diffusione.
occorre anche tarare il lessico famigliare per soppesare la gravità di un simile enunciato: proprio perché metà dei membri della mia famiglia infama una volta al mese l'altra metà, è anche possibile e forse necessario per me e per gli altri parenti non belligeranti smettere di dar peso alle sparate rancorose e gestire le crisi con un certo pragmatismo rinunciando al punto d'onore (c'è un problema concreto o simbolico sotto gli insulti? ci sono gesti che si possono realisticamente fare per spegnere o per condurre ad evoluzione i conflitti? chi se ne frega di chi ha usato parole pesanti, si può cercare di risolvere le comunicazioni verbali tra interlocutori incapaci di parlare su un piano non verbale, mettendo da parte l'orgoglio).
cosa diversa è un'accusa puntuale, circostanziata e inconsueta, fuori registro rispetto ai modi tipici di parlarsi. in quel caso può darsi che le parole dette abbiano maggior peso specifico e che si debba cercare di discutere anzitutto per capire i motivi di un simile mutamento.
in ogni caso, proprio perché la famiglia è una rete, finché uno degli interlocutori - presumibilmente quello più paziente e più rilassato - non assorbe qualche insulto in perdita e prova a spezzare questo modo della comunicazione, c'è il rischio di un batti e ribatti sgradevole, faticoso e inutile.
insomma, a volte è meglio cercare di risparmiare le forze e di concentrarle in risposte utili ad un miglioramento della situazione a lungo termine più che nella difesa della propria posizione in un singolo momento.
ma io parlo astrattamente senza sapere nulla delle coordinate della tua situazione, appunto. valuta tu.

_________________
it's not that easy being green
avatar
canterel II
Admin

Numero di messaggi : 2410
Data d'iscrizione : 08.01.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/watch?v=RIOiwg2iHio

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Messaggio  lorenzobg75 il Dom Gen 10, 2016 12:28 am

hei gabriella ma cosa succede??
puoi essere più precisa?
avatar
lorenzobg75

Numero di messaggi : 286
Data d'iscrizione : 12.06.14
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Messaggio  Pavely II il Mer Gen 13, 2016 6:01 pm

Ho letto il messaggio, Gabriella.

E vorrei scriverti che ti sono vicino...

Vorrei scriverti di non abbatterti, di resistere.

Spero che questa 'tempesta' passi. Spero che questo inverno, passi subito.

§

(Forza...)


Pavely II

Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 15.12.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Messaggio  roberto66 il Mer Gen 13, 2016 7:46 pm

E' una gran brutta accusa da portarsi dentro
Dentro di te sai la verità, questo dentro di noi e tanto, ma fuori e niente, ma e quello che abbiamo, quello che ci è restato, quello che ci dobbiamo far bastare
Non dici tanto su questa cosa, ma se puoi ancora riparare e far si che la tua famiglia si riunisca, sarebbe un bene per tutti
Ciao Gabriella
avatar
roberto66

Numero di messaggi : 502
Data d'iscrizione : 24.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Messaggio  mazzonrocky il Ven Gen 15, 2016 2:42 pm

Suggerimenti pratici molto validi, che in teoria conosco benissimo, che condivido, ma che raramente riesco a mettere in pratica. Quando lo faccio, ho la sensazione di aver lasciato qualcosa di irrisolto, e non di essere andato avanti e di aver fatto la scelta giusta...eppure lo scontro magari si è evitato, grazie a me! Dobbiamo anche pensare che probablmente in molte altre occasioni lo scontro si è evitato grazie "agli altri" ma non non ce ne siamo accorti, e magari ci sentiamo vincitori solo perchè la controparte non ha replicato al nostro attacco o controattacco.

canterel II ha scritto:
gabriella_mi ha scritto:Sto malissimo, non lo trovo vero e mi sento umiliata a morte!!!

una famiglia è una rete e difficilmente uno dei suoi membri può portare da solo la responsabilità dellla sua eventuale disgregazione, che dipenderà piuttosto da relazioni malate al suo interno e dai rapporti tra la famiglia e l'esterno.
ciò posto, e senza intenzione di minimizzare: nella mia famiglia accuse del genere vanno come il pane, specialmente prima, durante e immediatamente dopo le feste. e credo che simili dinamiche incorrano con una certa diffusione.
occorre anche tarare il lessico famigliare per soppesare la gravità di un simile enunciato: proprio perché metà dei membri della mia famiglia infama una volta al mese l'altra metà, è anche possibile e forse necessario per me e per gli altri parenti non belligeranti smettere di dar peso alle sparate rancorose e gestire le crisi con un certo pragmatismo rinunciando al punto d'onore (c'è un problema concreto o simbolico sotto gli insulti? ci sono gesti che si possono realisticamente fare per spegnere o per condurre ad evoluzione i conflitti? chi se ne frega di chi ha usato parole pesanti, si può cercare di risolvere le comunicazioni verbali tra interlocutori incapaci di parlare su un piano non verbale, mettendo da parte l'orgoglio).
cosa diversa è un'accusa puntuale, circostanziata e inconsueta, fuori registro rispetto ai modi tipici di parlarsi. in quel caso può darsi che le parole dette abbiano maggior peso specifico e che si debba cercare di discutere anzitutto per capire i motivi di un simile mutamento.
in ogni caso, proprio perché la famiglia è una rete, finché uno degli interlocutori - presumibilmente quello più paziente e più rilassato - non assorbe qualche insulto in perdita e prova a spezzare questo modo della comunicazione, c'è il rischio di un batti e ribatti sgradevole, faticoso e inutile.
insomma, a volte è meglio cercare di risparmiare le forze e di concentrarle in risposte utili ad un miglioramento della situazione a lungo termine più che nella difesa della propria posizione in un singolo momento.
ma io parlo astrattamente senza sapere nulla delle coordinate della tua situazione, appunto. valuta tu.

mazzonrocky

Numero di messaggi : 171
Data d'iscrizione : 18.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: mi accusano dello sfascio della mia famiglia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum