Difficoltà a essere capiti dalle persone che abbiamo intorno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Difficoltà a essere capiti dalle persone che abbiamo intorno

Messaggio  $Leo$ il Ven Giu 19, 2015 6:30 pm

Salve, ho 23 anni e ho iniziato negli ultimi giorni a sentirmi depresso in modo abbastanza disturbante .
Prima di arrivare all'argomento centrate, un riassunto del riassunto:
Nonostante io abbia moltissimi e bellissimi amici, non abbia gravi problemi familiari o gravi traumi alle spalle (es. morte di familiari o persone care) e segua tante attività, ho nell'anima, da quando ho memoria, una specie di sottofondo di insoddisfazione, inquietudine, ansia che mi ha portato a vivere diverse delusioni, avere un modo di vedere le cose negativo .. e come magari sapete questo porta a costruire un pessimo circolo vizioso. Quello che mi ha portato alla fine ora a conoscere attacchi di panico , ansia terribile per il lavoro e per il futuro , e una delusione sentimentale. E a far uscire tutto in un colpo questa depressione che non mi fà avere appetito, interesse per le cose che mi piace fare, mi fà essere debole e rallentato .. mi fà passare le giornate sdraiato da qualche parte, a non fare niente ..
Fine del riassunto del riassunto.
Ora sono in questa situazione psicologica, in cui ho come deciso di essere stufo di incontrare sempre le stesse delusioni, di non essere capace di avere relazioni autentiche nel modo in cui vorrei, e di voler eliminare una volta per tutte questo tipo di schema che continuo a seguire. Ho tanti amici intorno , con cui parlo spesso di argomenti profondi e intimi ... ci si sostiene sempre a vicenda insomma .. ci si apre l'un l'altro .. ma questa volta ho la sensazione di non essere capace di spiegarmi .. provo un senso di pena e irritazione quando mi sento dire "dai esci, distraiti un pò" , perchè il mio bisogno è quello di risolvere questo problema una volta per tutte, o meglio far capire bene anceh agli altri quello che mi sta succedendo, e non di divertirmi o distrarmi, perchè sò che alla fine, anche nel caso in cui riuscissi davvero a divertirmi, dovrei tornare a fare i conti con questo male, e sarebbe come risolvere il problema di avere un cobra nella stanza coprendolo con un cappello per non vederlo ...  Quello che mi scava è il fatto di non esser inteso, perchè ricevere consigli di questo tipo ( RIPIGLIATI!! dai su esci svagati un pò !! ) mi dà veramente l'idea che nessuno riesca a cogliere il vero nocciolo del problema ... Se fosse così semplice e automatico risolvere questo problema , l'avrei già fatto da un pò senza neanche passare dal via ..
Forse lo faccio solo per lagnarmi o per attirare l'attenzione (atteggiamenti on cui sono sicuro di non ricevere nessun beneficio) ma forse vorrei anche sentirmi meno solo , non sentirmi frainteso .. gli altri potrebbero scambiare questa cosa per disinteresse nei loro confronti , e alla fine esserne feriti e staccarsi da me .. e questo sarebbe il colmo, il male oscuro ..
e la mia domanda è : anche a voi è capitato di avere questo modo di vedere le cose e la sensazione di non essere mai capito perfettamente da nessuno ?

$Leo$

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 19.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Difficoltà a essere capiti dalle persone che abbiamo intorno

Messaggio  lorenzobg75 il Ven Giu 19, 2015 8:48 pm

ciao leo,benvenuto fra noi Smile
guarda,io ho 40 anni e soffro di depressione cronica da diversi anni ormai e senza una causa scatenante...ho tutto quello che mi serve eppure ho questo mostro dentro di me che a volte mi da l'impressione che voglia divorarmi l'anima,nel mio caso ho continui crolli dell'umore improvvisi,a volte leggeri,a volte davvero forti,tanto da costringermi a desiderare la morte...
purtroppo non credo sia possibile far capire ad un non depresso cosa significhi essere depresso;io stesso mi immagino 10 anni fa quando stavo bene,e se qualcuno mi avesse parlato di questa cosa avrei semplicemente pensato che colui che me ne parla semplicemente è triste,quindi un p'ò di svago o vacanza e tutto si sistema...niente di più falso e sbagliato!!
quindi il mio consiglio è di non prendertela se i tuoi amici non ti capiscono,l'umica cosa che puoi fare è di invitarli ad informarsi su internet o ascoltare delle testimonianze in modo che abbiano quantomeno un idea grossolana...ma di più non possiamo fare.
se i tuoi amici sono affidabili e buoni tieniteli ben stretti,nel limite del possibile passa un p'ò di tempo con loro...ma non sforzarti troppo se non te la senti di fare qualcosa,perchè potresti accusarne il contraccolpo psicologico successivamente....
dici che da qualche giorno sei depresso in maniera disturbante...i sintomi principali dovrebbero essere lo sconforto e l'apatia,oltre che alla stanchezza fisica cronica...
hai gia pensato se parlarne con il tuo medico?
poi un altra cosa...se vuoi stare da solo in certi momenti stai da solo...tutti abbiamo bisogno di stare soli a volte(io molto più spesso di altri)...
se permetti ti do un piccolo consiglio...quando stai male non lasciare che la tua mente vada dove vuole o entri in circoli viziosi concentrandosi sul dolore attuale,tienila il più possibile presente su quello che fai in quel momento,cerca di focalizzare l'attenzione e cogliere le sensazioni del presente(quando mangi pensa al gusto del cibo,quando fai la doccia pensa alle sensazioni che essa ti da,quando vedi un film pensa alla trama del film)...dovrebbe essere un modo per evitare alla mente di alimentare il dolore interiore che si sta vivendo....
intanto mi fermo qui...
forza e coraggio fratello,nella vita si deve anche soffrire,non è tutto perfetto come mostra la tv,anzi buttala nel cesso la tv,inquina la mente e ci svuota di sentimenti...quanda piuttosto un bel film in dvd o un bel documentario,quello si...
ciao! Smile
avatar
lorenzobg75

Numero di messaggi : 285
Data d'iscrizione : 12.06.14
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Difficoltà a essere capiti dalle persone che abbiamo intorno

Messaggio  $Leo$ il Ven Giu 19, 2015 9:57 pm

grazie dei consigli, ci proverò , magari quando avrò voglia scrivo un post per descrivere meglio cosa provo , quali sono le cause secondo me e come penso di poter risolvere anche se ci sarebbe da parlarne per ore giorni settimane etc etc .. così magari ci si puo confrontare e potrebbe essere interessante ..
che difficile la vita eheh

$Leo$

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 19.06.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Difficoltà a essere capiti dalle persone che abbiamo intorno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum