Amore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Amore

Messaggio  mmm il Sab Mag 17, 2014 2:53 pm

Forse ho capito cosa non è mai andato in me.

E'che non sapevo amare. O quantomeno non abbastanza.

Tempo fa presi atto del fatto che la maggior parte delle altre persone non mi amasse, e decisi di chiudermi pure io.

Era il 2005 quando smisi di preoccuparmi per il mondo e iniziai a preoccuparmi esclusivamente di me stesso.

Ho boicottato il Mondo per tanti anni, pensavo: visto che qui tutti sono impegnati a usarsi l'un l'altro, io non dedicherò loro un pensiero, visto che nessuno di loro pensa a me, io penserò solo a me stesso.

Da allora ho avuto dei lavori, un paio di automobili seppure di fascia bassa, ho fatto qualche vacanza.

Trovai pure una donna che mi amava, quello che per me era il massimo traguardo, ma la valutai puramente in termini utilitaristici, sulla base della vita che poteva offrirmi, e quindi la lasciai appena iniziammo a entrare in intimità. Si avrei potuto fare di peggio, avrei potuto usarla. Però, pur non usando, pur essendo stato corretto, non l'ho amata.

Ho valutato anche altre persone in termini puremente utilitaristici.

Nel frattempo ho esplorato le profondità più recondite del mio egoismo. E non vi ho trovato niente.

Qualsialsi successo mio, o dell'umanità intera, non avrebbe il minimo valore, se non fosse motivato dall'amore.

In questi giorni finalmente mi sono arreso. Riconosco che l'egoismo è la morte, la vita è amore, amore per la vita, amore per gli altri esseri umani, amore per altre persone specifiche, e non da meno amore per se stessi.

Questo per me era un anno di scadenze, avevo una deadline, se non avessi raggiunto certi obbiettivi, avrei dovuto spogliarmi ulteriormente della mia umanità e della mia capacità di amare.

E invece no. Ho davanti una nuova vita e un nuovo Mondo da scoprire.

L'amore non come merce di scambio, ma come esercizio del proprio essere. L'amore è una cosa che arricchisce quando lo si regala.

Voglio imparare ad amare, e lo imparerò sia sui libri, che nelle relazioni con gli altri esseri umani, che con LEI che invece di proteggermi mi ha ricondotto sull'orlo del baratro e spingendomi giù mi ha fatto riscoprire di avere le ali.

mmm

Numero di messaggi : 679
Data d'iscrizione : 31.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amore

Messaggio  nausiche84 il Sab Mag 17, 2014 4:18 pm

questa riflessione mi piace molto.
L'Amore è sempre stato un mistero che però ha il potere di farci sentire vivi e positivi verso il futuro.
Io non credo a quelle persone che dicono che nella loro vita non hanno bisogno di qualcuno l'ami e da amare.. Può essere una fase, ci si può convincere fino a crederci davvero, ma oltre tutti questi strati di difese, sappiamo bene che senza l'Amore non c'è vita.

Qualche giorno fa ho peensato di fare incidere una frase e quella che mi è venuta in mente è: Se Amare è vivere, il mio vivere è amare te.
avatar
nausiche84

Numero di messaggi : 143
Data d'iscrizione : 18.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum