Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Andare in basso

Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  enny il Dom Ott 14, 2012 5:53 pm

sono una ragazza di 20 anni, i miei genitori fin da piccola hanno fatto in modo che io nn avessi amici e ora io sono sola. Ho solo un ragazzo che non capisce come mi sento e non capisce quello che voglio. lui ora ha iniziato a lavorare e quindi lo vedo solo il sabato e lui, ormai da due anni, mi rompe sempre le palle sul fatto che vuole fare l'amore sempre.. ma che palle! a me non piace farlo, non provo niente! e ne abbiamo parlato tante volte, lui pensa che a me nn piace lui.. ma lui nn capisce niente! a volte pur di non litigare sono costretta a dirgli di sì senno mi rompe le palle e mi vuole anche lasciare.. a me piace lui ma nn mi piace farlo! e nn capisco xkè sia così fondamentale e importante avere rapporti sessuali! non lo farei nemmeno con il ragazzo più bello del mondo.. ma nn capisce niente! poi stiamo sempre a casa a guardare film, nn sappiamo mai dove andare e cosa fare.. non mi fa più regali, poi discutiamo sempre e solo sulla questione sessuale... mi faccio sempre gli sbatti, vado sempre io da lui invece lui nn fa mai niente. se lo fa è xkè si sente costretto. anke io mi sento costretta a fare certe cose! gli voglio molto bene ma lui non si mette mai nei miei panni, anzi dice di venirmi in contro ma a me sembrano solo tutti modi per raggiungere i suoi scopi e basta! non si accorge che mi sento sola e che ho bisogno più di coccole e attenzioni. non si accorge nemmeno quando stò male e nn sono me stessa, anzi se stò zitta si arrabbia sempre e dice che mi devo riprendere... cosa devo fare? ma è possibile che ho 20 anni e sono così depressa? è difficile che ci sia qualcuno che davvero si interessi a me? che mentre cammino o se sono ingiro viene da me in modo del tutto innocente e fa qualche gesto carino? poi il mio ragazzo quando ha degli impegni non li può mai disdire per me. Se per esempio il sabato va a ballare vicino a casa mia, e deve fare la stessa strada, non può accompagnarmi, anche se ci vogliono 10 minuti, xkè è già impegnato... cosa devo fare? io voglio fargli capire come stò, non voglio lasciarlo. se lo lascio starei da sola, di nuovo... e ormai sono due anni quasi...

enny

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 14.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  merla il Dom Ott 14, 2012 8:26 pm

enny ha scritto:e nn capisco xkè sia così fondamentale e importante avere rapporti sessuali!

Perché altrimenti ci estingueremmo, suppongo.
avatar
merla

Numero di messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 09.01.08
Età : 42
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  enny il Dom Ott 14, 2012 9:04 pm

sì ma una volta basta... non 100 e poi mica vogliamo avere un figlio!

enny

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 14.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  tic tac il Dom Ott 14, 2012 10:31 pm

Allora Enny, tutti noi tendiamo a dare delle colpe ai genitori, ma ora sei adulta, e se non hai amici la responsabilità ora ricade su di te. Per cui è fondamentale che tu ti muova in questa direzione. Ci sono vari modi per trovare amici e non è mai troppo tardi: puoi rispolverare vecchie amicizie e rivalutarle, o semplicemente dare possibilità a conoscenti di frequentarti, o ancora iscriverti a qualche corso sportivo che ti motivi e che sia utile nello stesso tempo per socializzare. Ricorda, amicizie portano nuove amicizie, e le amicizie ti rendono adulta ed indipendente, soprattutto dal tuo ragazzo e consapevole che fare l'amore è un atto felice che si fa per scelta e per condividere buone emozioni.


tic tac

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 15.08.10
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  enny il Lun Ott 15, 2012 6:14 pm

ho detto che nn ho amici per colpa dei miei xkè quando ero piccola e i miei amici volevano uscire con me e mi invitavano, i miei nn mi lasciavano uscire xkè dicevano che ero troppo piccola.. ora ho 20 anni e nn posso uscire la sera... ti rendi conto? non sono mai andata a ballare, nemmeno una volta! mi sembra molto difficile fare nuove amicizie... come si fa? come si inizia? e ricordati che devo cominciare da 0!

enny

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 14.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  enny il Lun Ott 15, 2012 6:15 pm

per me nn è un atto felice! a me nn piace, xkè devo essere costretta a fare una cosa che nn mi piace???

enny

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 14.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  lino2788 il Lun Ott 15, 2012 7:53 pm

scusami ma se non ti piace fare l'amore col tuo ragaazo le cose son 2
1-forse non è il ragazzo adatto a te...anche perchè hai detto che non ti capisce
2-hai altri gusti

per esperienza personale ti posso dire che quando ami una persona o ti piace non vedi l'ora di unirti ad essa
avatar
lino2788

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 29.09.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  enny il Lun Ott 15, 2012 8:51 pm

quindi sn io k sbaglio, giusto?

enny

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 14.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  tic tac il Mar Ott 16, 2012 8:43 pm

Come ti scrivevo, fare l'amore é una "scelta", non un obbligo. Forse il tuo corpo, con il suo rifiuto, ti sta dicendo che in questo momento ha la precedenza amare te stessa e trovare un'armonia interiore che ti permetta poi di condividere emozioni con altri.

tic tac

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 15.08.10
Località : Milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  paradisoperduto il Sab Ott 20, 2012 7:54 am

enny ha scritto:sono una ragazza di 20 anni, i miei genitori fin da piccola hanno fatto in modo che io nn avessi amici e ora io sono sola. Ho solo un ragazzo che non capisce come mi sento e non capisce quello che voglio. lui ora ha iniziato a lavorare e quindi lo vedo solo il sabato e lui, ormai da due anni, mi rompe sempre le palle sul fatto che vuole fare l'amore sempre.. ma che palle! a me non piace farlo, non provo niente! e ne abbiamo parlato tante volte, lui pensa che a me nn piace lui.. ma lui nn capisce niente! a volte pur di non litigare sono costretta a dirgli di sì senno mi rompe le palle e mi vuole anche lasciare.. a me piace lui ma nn mi piace farlo! e nn capisco xkè sia così fondamentale e importante avere rapporti sessuali! non lo farei nemmeno con il ragazzo più bello del mondo.. ma nn capisce niente! poi stiamo sempre a casa a guardare film, nn sappiamo mai dove andare e cosa fare.. non mi fa più regali, poi discutiamo sempre e solo sulla questione sessuale... mi faccio sempre gli sbatti, vado sempre io da lui invece lui nn fa mai niente. se lo fa è xkè si sente costretto. anke io mi sento costretta a fare certe cose! gli voglio molto bene ma lui non si mette mai nei miei panni, anzi dice di venirmi in contro ma a me sembrano solo tutti modi per raggiungere i suoi scopi e basta! non si accorge che mi sento sola e che ho bisogno più di coccole e attenzioni. non si accorge nemmeno quando stò male e nn sono me stessa, anzi se stò zitta si arrabbia sempre e dice che mi devo riprendere... cosa devo fare? ma è possibile che ho 20 anni e sono così depressa? è difficile che ci sia qualcuno che davvero si interessi a me? che mentre cammino o se sono ingiro viene da me in modo del tutto innocente e fa qualche gesto carino? poi il mio ragazzo quando ha degli impegni non li può mai disdire per me. Se per esempio il sabato va a ballare vicino a casa mia, e deve fare la stessa strada, non può accompagnarmi, anche se ci vogliono 10 minuti, xkè è già impegnato... cosa devo fare? io voglio fargli capire come stò, non voglio lasciarlo. se lo lascio starei da sola, di nuovo... e ormai sono due anni quasi...

Ciao Enny, tu dici che non hai amici, eppure qui ci sono persone che prendono a cuore la tua sofferenza, troppo spesso si sottovaluta quanto il nostro interiore è ferito: i tuoi genitori (figli a loro volta un tempo, ricordiamocelo) hanno fatto si che una prigione crescesse attorno alla tua vita, ma è una prigione invisibile, che ha preso residenza dentro te, è stato posto un ostacolo nella relazione con il prossimo, la parola deve uscire dalla bocca ed è bene, anzi salutare, che sia parola che si protende verso l'altro e non che veda nell'altro un problema nostro che dobbiamo risolvere, la parola diretta all'anima del prossimo che non esce, col tempo tende a rinforzare quella prigione interna, il nostro prossimo sono tutti, tuoi parenti, vicini, giovani e anziani: ognuno custodisce un prezioso tesoro, in alcuni è molto nascosto e chiuso in orridi scrigni, in altri il tesoro è sepolto sotto la sabbia e sopra appare un bello scrigno ma vuoto, osserva il tuo prossimo con curiosità, sei tu che stai cercando, se sei una cercatrice di tesori, allora troverai parimente amici.

Sai leggendo circa il tuo rapporto con quel ragazzo mi è balzata in mente una parola: aridità.
L'aridità riguarda fondamentalmente la terra e la pioggia: la terra ha bisogno della pioggia per essere fertile di gioia, di vita, di amore, per poter sviluppare le piante verdi che nutrono tutte le creature. La pioggia cade dall'alto, non la puoi pretendere, non la puoi tirare giù da te, essa è un dono del cielo.
E noi, cara Enny siamo fatti di polvere e alla polvere i nostri corpi torneranno, ma a differenza della terra noi abbiamo gambe e volontà per muoverci, e il Creatore ha voluto donarci anche la pioggia, perchè donare affetto, pietà, vicinanza e conforto è donare pioggia a chi ha il cuore inaridito. E il tuo cuore è inaridito Enny... hai però le gambe e la volontà, cerca quel dono in chi può e sa dartelo, nel frattempo la tua anima ha parlato, la mia anima ha parlato e un poco di pioggia spero sia caduta Wink
avatar
paradisoperduto

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 19.10.12
Età : 42
Località : Peoria

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

è un rapporto sterile

Messaggio  nausiche84 il Sab Ott 20, 2012 9:57 am

ciao enny
io posso sbagliarmi, ma ho l'impressione che tu continui a stare con questo ragazzo solo per non sentirti ancora più sola.. Lasciarlo significherebbe non uscire proprio più di casa, non avendo un gruppo di amiche. E mi sembra che anche lui stia con te solo per perdere tempo (questa perdita di tempo potrebbe chiamarsi sesso forse). Se foste entrambe innamorati non ti sentiresti così incompresa, e lui saprebbe venirti incontro e capire la tua sofferenza.
La mia storia è identica alla tua. Mi sono ritrovata sola (ho qualche conoscenza e solo due amiche, entrambe fidanzate e sempre impegnate) perchè da adolescente i miei non mi facevano uscire con i miei compagni di classe.. Intorno ai 20 anni ho avuto delle storie e delle conoscenze (conoscenze che non implicavano sesso) del tutto sterili che mi servivano solo per uscire un pò di casa.. Poi me ne sono resa conto e ho capito che non serviva a niente perchè lo stesso mi sentivo sola.. Ho avuto anche storie più importanti, ma mi sono resa conto che avere un partner non riempie del tutto la propria solitudine, perchè sono importanti anche le amicizie. Ma tu sai bene che non è facile per tutti fare delle nuove amicizie.. Alcuni ci riescono facilmente, altri no.. Bisogna faticare di più.
avatar
nausiche84

Numero di messaggi : 143
Data d'iscrizione : 18.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  beppo il Mar Ott 23, 2012 12:51 am

Nonostante quello che molti pensano, ci sono molte persone che non amano particolarmente il sesso. Io stesso ho scoperto, con una certa sorpresa dopo tutta l'aspettativa che l'adolescenza mi aveva creato, di trovarlo alquanto noioso. Le donne mi piacciono, provo attrazione per loro (e non per i ragazzi, non è quella la causa), e mi piacciono intimità e coccole, ma l'atto in se, beh, non particolarmente.

Se vuoi indagare se quello è il tuo caso, ti posso suggerire di buttare un occhio a wikipedia alla voce asessualità e alla sezione italiana del forum dell'AVEN, vedrai che ci sono un sacco di altre persone che provano la stessa cosa, in diverse gradazioni e sfumature.

Se la tua depressione deriva direttamente da questa tua situazione, probabilmente riconoscere la tua condizione (sempre che sia questa la causa, e non che sia semplicemente lui il problema, bada bene!) ed abbracciarla puo essere la strada migliore per ritrovare un tuo equilibrio e stare meglio con te stessa.

Una cosa è certa, come ho scoperto una relazione tra due persone che hanno obiettivi sessuali cosi diversi non può funzionare... non è molto giusto ne per lui continuare a sperare che tu ti "risvegli" venendo continuamente frustrato nel frattempo, ne soprattutto per te essere obbligata a fare qualcosa che non vuoi solo per compiacerlo.

E visto che il ragazzo in questione non sembra avere molto rispetto per te, probabilmente tocchera a te prendere in mano la situazione.

beppo

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 23.10.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho 20 anni sono senza amici e mi sento sola

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum